Elie Saab: la collezione primavera estate 2015

Il re degli abiti lunghi si dimostra ancora una volta all'altezza della sua fama e presenta una collezione affascinante fatta di morbidi tessuti e sfumature.

Alcuni outfit della sfilata
Alcuni outfit della sfilata
  • Alcuni outfit della sfilata
  • Uno degli accessori della sfilata
  • Uno dei sandali della sfilata
  • Uno dei sandali della sfilata
  • Uno degli accessori degradé della sfilata
  • Abito corto con manica lunga e ampio scollo a V con inserti trasparenti
  • Abito lungo con manica lunga ed inserti trasparenti
  • Abito corto asimmetrico con cinta in vita e inserti trasparenti
  • Abito lungo con inserti trasparenti e ampio spacco laterale
  • Abito lungo con ampio scollo a V e inserti trasparenti
  • Abito lungo con inserti trasparenti
  • Pantalone con top senza manica con volant e inserti trasparenti
  • Pantaloni a vita alta con top a manica lunga con inserti in pizzo
  • Abito lungo a manica lungacon inserti trasparenti
  • Pantaloni ampi con top ad ampio scollo a V e cinta in vita
  • Abito degradé con ampio scollo a V e cinta in vita
  • Gonna lunga degradé con camicia degradé a manica lunga
  • Abito degradé a maniche lunghe e ampio scollo in vita
  • Tuta con cinta in vita e maniche in pizzo
  • Abito corto con gonnellino tennis e cinta in vita
  • Abito monospalla degradé con cinta in vita
  • Abito lungo senza maniche, cinta in vita e ampio spacco laterale
  • Pantalone con camicia con ampio scollo a V e inserti in pizzo
  • Abito lungo senza maniche con cinta in vita
  • Abito asimmetrico a maniche lunghe
  • Abito lungo con cinta in vita asimmetrico
  • Abito con manica lunga e cinta in vita
  • Tuta cdon panta palazzo e cinta in vita
  • Abito corto con manica lunga e tessuto intrecciato
  • Abito lungo a manica lunga con scollo a barchetta
  • Abito aderente lungo a manica lunga
  • Abito lungo a manica lunga in pizzo
  • Abito corto a stampa con ampio scollo a V
  • Abito lungo con ampio spacco laterale
  • Abito lungo a stampa con ampio scollo a V
  • Abito lungo e maniche lunghe con ampio scollo a V e spacco laterale
  • Abito lungo con gonna in pizzo e scollo a V
  • Pantaloni ampi in pizzo con top morbido
  • Abito corto con gonnellino tennis e inserti trasparenti
  • Abito lungo in pizzo con ampio scollo a V e blazer boyfriend
  • Shorts con top in pizzo a manica lunga
  • Abito corto con cinta in vita con inserti in pizzo
  • Shorts con camicia ed inserti in pizzo
  • Abito lungo in pizzo con le maniche
  • Abito lungo degradé
  • Tuta shorts con maniche lunghe, con manica in pizzo
  • Abito lungo in pizzo a manica lunga
  • Abito lungo senza maniche con ampio spacco laterale
  • Abito asimmetrico a stampa con ampio scollo a V
  • Pantaloni a sigaretta con bomber in tessuto con inserti ricamati
  • Pantaloni a vita alta e camicia con inserti trasparenti
  • Abito asimmetrico a manica lunga a stampa
  • Abito corto con manica lunga a stampa
  • Abito corto a manica lunga con inserti trasparenti

Lo stilista libanese Elie Saab è sicuramente uno dei re dell’abito lungo, e anche questa sfilata dedicata alla Primavera-Estate 2015 vista alla Parigi Fashion Week non è da meno.

La scelta delle sfumature, degli inserti, dei tessuti è incredibile e la sapienza sartoriale ci fa intuire immediatamente che presto vedremo questi abiti indossati dalle nostre star preferite. Tra il pubblico anche l’attrice e principessa Clotilde Courau, le modelle Eugenia Silva e Liliana Matthaeus, la fashion blogger Lala Rudge, la stilista di lingerie Chantal Thomass.

Abiti da sogno per principesse moderne

Lungo, lunghissimo, fatto di tessuti morbidissimi, ma anche corto a manica lunga o meno con inserti in pizzo o inserti trasparenti: l’abito è il principe di questa sfilata.
Pizzi, ricami e trasparenze rendono ogni abito preziosissimo e ne evidenziano la qualità e la delicatezza che li contraddistingue. Abiti con gonne ampie, o aderenti come quelli delle sirene, trasparenti ed eterei come piccole ninfe dei boschi, ricamati con il lusso dei dettagli preziosi, insomma un vero trionfo di abiti di ogni tipo, monospalla, senza spalline, con le maniche e senza maniche.
A fare da contraltare anche tute eleganti e pantaloni morbidi a vita alta, femminili ed intriganti, abbinati con top semitrasparenti e ricamati che richiamano gli abiti della collezione.

Questione di sfumature

Una delle scelte più interessanti di Elie Saab è la scelta di creare abiti degradé con sfumature che richiamano i colori del cielo: giallo e arancio per tramanti nostalgici e azzurro e blu per cieli tersi. Decisamente una collezione dedicata all’estate!
Particolari anche le stampe, che hanno nuovamente colori e fantasie estive, con ampi scolli a V che lasciano intravedere sensualmente e spacchi laterali spesso altissimi, abbinati ad orli in tessuto a righe a contrasto.
Oltre che per i colori, il degradé è stato usato per rendere meno netto e più morbido il contrasto bianco e nero.
Questo tema è stato usato anche per gli accessori, come borse squadrate e sandali a fascia, che riflettono in toto la collezione.


Vedi altri articoli su: Collezioni | Fashion Weeks | Parigi Fashion Week |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *