Chiara Ferragni lancia i mini Ugg per andare in ufficio

01/12/2022

Ricordate gli Ugg? Gli stivali bassi e in pelle di pecora, creati nel 1978 dal surfista autraliano Brian Smith e diventati di tendenza negli Anni Duemila, tornano a essere protagonisti di questa stagione. Lo sa benissimo Chiara Ferragni, che ne ha scelto un paio “mini”.

Gli Ugg di Chiara Ferragni sono “bassi”

Infatti, il modello preferito di Ugg per l’autunno e il prossimo inverno è senza dubbio basso. Gli stivaletti scelti da Chiara Ferragni sono gli Ugg Ultra Mini Platform, che arrivano fino alla caviglia. L’influencer ha preferito il classico colore marrone nocciola.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Chiara Ferragni ✨ (@chiaraferragni)

Anche Bella Hadid li ha scelti

Amati e odiati, negli Anni Duemila gli Ugg erano ovunque. E ora che stanno tornando di moda, Chiara Ferragni non è l’unica ad averli scelti. Prima di lei li aveva indossati Bella Hadid. E c’è da giurare che nelle prossime settimane li vedremo ai piedi di tante celeb. I mini Ugg, infatti, sono più facilmente abbinabili rispetto ai loro predecessori alti fino al polpaccio. Possono essere indossati sopra i leggins, sui jeans con maglioni fatti a mano. Alcune celeb li portano con i calzettoni bianchi di spugna sopra i fuseaux.
Chiara Ferragni li ha indossati per recarsi in ufficio. L’influencer li ha abbinati a un paio di leggings neri, una felpa grigia e un bomber oversize nero. Per completare il suo outfit, ha poi scelto una maxi bag trapuntata di Ysl.


Leggi anche: Chiara Ferragni sfida gli hater: “Aspetto il vostro giudizio”

chiara2

Il look da ufficio di Chiara Ferragni (ph Instagram @chiaraferragni)

50 euro per un selfie?

Di recente l’imprenditrice è finita al centro di mille polemiche per essersi fatta pagare 50 euro dai fan che volevano farsi un selfie con lei. Sui social non si parla d’altro, gli haters sono scatenatissimi. Ma è andata proprio così? A generare il chiacchiericcio è stato un evento a Palermo organizzato lo scorso 29 novembre per presentare la nuova linea di trucchi di Chiara Ferragni. L’appuntamento era in una nota profumeria della città, ma per evitare la ressa l’ingresso è stato consentito solo a 60 persone, che ovviamente hanno potuto parlare con lei e scattarsi delle foto insieme.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da manu 🧚🏼‍♀️ (@bhadidfiles)

I mini Ugg di Chiara Ferragni sono introvabili

Per poter partecipare all’evento bisognava avere acquistato uno dei prodotti della linea make-up di Chiara Ferragni, dal costo minimo di 50 euro, e avere trovato un gratta e vinci vincente. Da qui le polemiche, anche se l’influencer non se ne cura e va dritta per la sua strada. In questi giorni è a Parigi per affari. Chissà se ha portato con sé i suoi mini Ugg in pregiato camoscio e lana e con plateau alto 5 centimetri che slancia la gamba. Inutile cercarli: sono introvabili.

Foto copertina: Credit Agenzia Fotogramma