Carlotta Ferlito sexy in bikini: 13 modi per sfoggiarlo

27/07/2022

Quando si parte per le vacanze, il posto per l’ennesimo bikini in valigia lo si trova sempre. Ma cosa accade se, arrivate a destinazione, non troviamo più la valigia o, peggio ancora, scopriamo di aver dimenticato di portare proprio i costumi? Niente paura: a darci una soluzione è Carlotta Ferlito, la ginnasta italiana che dopo aver partecipato alle Olimpiadi di Londra e Rio de Janeiro, oltre a numerosi campionati mondiali ed europei, è diventata famosa anche per la sua partecipazione al programma “Ginnaste – Vite parallele”.

La vacanza sexy di Carlotta Ferlito

In questi giorni Carlotta Ferlito si gode una meritata vacanza al mare, tra bagni in acque cristalline e relax sulla spiaggia. Ma l‘atleta dell’esercito – Carlotta Ferlito ha il grado di caporale – non dimentica i suoi follower. Infatti, condivide con loro le sue foto in bikini così striminziti da attirarle un oceano di like.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Carlotta Ferlito♡ (@carlyferly)

Il video contro il tassista è virale

Nel frattempo, proprio mentre lei è in vacanza, ecco che su TikTok torna a essere prepotentemente virale un video che Carlotta Ferlito aveva condiviso lo scorso maggio. Si tratta di una denuncia nei confronti di un tassista, reo di non accettare pagamenti col bancomat. “Prima mi ha chiesto dove dovessi andare, come se la destinazione potesse determinare il fatto che lui prendesse la corsa o no”, spiega l’atleta nel video, “poi mi ha detto vabbè, vieni. Gli ho chiesto se avesse il pos e la risposta è stata no, ma io avevo solo 10 euro”.


Leggi anche: Come conquistare un ragazzo in vacanza

@laferlyla mia vita è meravigliosa♬ suono originale – Carlotta Ferlito

Carlotta Ferlito: che disavventura!

Carlotta Ferlito continua raccontando che il tassista l’ha fatta salire lo stesso sull’auto, ma quando lei gli ha fatto notare che il pos dovrebbero averlo tutti, le ha risposto: “Se comincia così la faccio scendere”. “Gli ho risposto che avrebbe dovuto fare il suo lavoro”, racconta Carlotta Ferlito, “lui si è fermato con le 4 frecce e mi ha detto: ‘Ho accettato un’altra corsa scenda’. Allora gli ho detto che non sapeva fare il suo lavoro, che mi sarei presa la targa per segnalarlo. Succede spesso, siccome dimostro di avere meno anni di quelli che ho pensano di potermi prendere in giro”.

Fan divisi sull’obbligo del pos

Non finisce qui: scesa dall’auto, Carlotta Ferlito ha iniziato a scattare alcune foto per poi poter fare denuncia. Il tassista l’ha raggiunta e, dopo una minaccia, le ha chiesto di salire di nuovo in auto. “Ho scritto scema in fronte?”, dice l’atleta nel video, “è passato un altro taxi e l’ho preso. Oltre ad essere obbligatorio il pos, non si trattano così i clienti”. Sui social i fan si stanno dividendo tra chi le dà ragione e chi torto. Lei non se ne cura, si gode la vacanza.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Carlotta Ferlito♡ (@carlyferly)

13 modi di indossare il bikini

E siccome in tanti commentano i suoi bikini semplici, ecco che ha deciso di fare un nuovo video (qui sotto), dove spiega come utilizzare uno stesso bikini in tredici modi diversi. Basta scegliere un modello con il reggiseno a triangolo e imparare a “giocare” con i laccetti per allacciarlo in modi diversi. Così, se si ha a disposizione un solo costume, si può far finta di averne tanti dello stesso colore. Un’idea ottima per chi perde la valigia o dimentica di portarsi dietro i costumi. Ma attenzione: infilatene almeno uno nel bagaglio a mano. Occupa poco spazio e potrebbe “salvarvi”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Carlotta Ferlito♡ (@carlyferly)

Foto copertina: Credit Agenzia Fotogramma