Brad Pitt in gonna sul red carpet. E scoppia la polemica social

21/07/2022

“Brad Pitt, perché l’hai fatto?”. Se uno degli attori sex symbol per eccellenza si presenta sul red carpet del suo ultimo film in gonna, ci sta che non tutte le fan approvino. Ma questa volta si è andati oltre: sui social è esplosa una vera e propria polemica tra chi ha apprezzato la scelta di sposare la causa dei diritti Lgbtq+ e chi, invece, lo ha accusato di sembrare “un clochard puzzolente”. Ma che cosa sta succedendo davvero?

Brad Pitt mostra i polpacci

Da mesi Brad Pitt sembra aver risalito la china, ormai è fuori dal tunnel in cui era precipitato dopo il divorzio da Angelina Jolie. Nelle ultime settimane, poi, è parso sempre più modaiolo. Infatti, ha iniziato a sfoggiare completi casual e stropicciati shabby chic, in nuance sempre più soft ed eleganti. Poi, all’improvviso, la svolta: alla premiere berlinese del film “Bullet Train” ecco che l’attore si presenta con una gonna di lino. O meglio: in tailleur.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Bullet Train (@bullettrainmovie)

Il tailleur di lino di Brad Pitt

Giacca in lino marrone stroppicciata, gonna dello stesso tessuto e colore ma ampia e svasata, camicia rosa aperta sul petto con tanto di collana in vista e anfibi. Un look firmato Haans Nicholas Mott, che ha subito scatenato un putiferio.


Leggi anche: Matrimonio Brad Pitt-Angelina Jolie: 8 cose che forse non sapevate

“Gli uomini indosseranno le gonne”

E dire che non è la prima volta che Brad Pitt sfoggia look poco “macho”. Nel 2004, per lanciare il film “Troy”, si era presentato alla premiere in gonna e aveva detto: “Gli uomini indosseranno gonne entro la prossima estate”. Ancora prima, nel 1999 si era fatto fotografare per la copertina di Rolling Stone con un abitino cortissimo. Ma mai i fan avevano reagito malissimo come questa volta.

“Brad, perché lo hai fatto?”

“Brad, perché hai indossato una gonna?”, gli ha chiesto un giornalista dell’Associated Press. “La brezza! La brezza!”, ha risposto l’attore riferendosi al caldo insopportabile degli ultimi giorni. Ma era solo un modo per chiudere lì il discorso. Già, perché in realtà pare che con il suo look Brad Pitt abbia voluto lanciare un messaggio a tutti i genitori del mondo, affinché siano più aperti alle scelte e alle personalità dei figli.

A Roma l’incontro con Angelina Jolie

L’attore era reduce da un viaggio a Roma, dove è arrivato per stare vicino ai figli Knox e Vivienne nel giorno del loro quattordicesimo compleanno. I ragazzi sono tutti nella Capitale con la madre Angelina Jolie, impegnata nelle riprese del film “Without Blood”, tratto dal romanzo “Senza sangue” di Alessandro Baricco. Con loro c’è anche Shiloh, che da piccolissima ha fatto coming out come “gender variant” chiedendo ai genitori di essere chiamata con un nome maschile. Brad e Angelina hanno rispettato la sua personalità. E ora lui invita tutti i genitori a fare altrettanto.

Foto copertina: Credit Agenzia Fotogramma