Accessori etnici: i must have per uno stile glamour

Borse, scarpe, gioielli, sciarpe e foulard: scoprite gli accessori etnici irrinunciabili per creare look glamour, originale e alla moda.

Esotici, sensuali, magici e misteriosi: gli accessori etnici aggiungono un tocco in più a ogni look.
Esotici, sensuali, magici e misteriosi: gli accessori etnici aggiungono un tocco in più a ogni look.
  • Esotici, sensuali, magici e misteriosi: gli accessori etnici aggiungono un tocco in più a ogni look.
  • Borsa
  • Borsa con frange by H&M.
  • Borsa con nappine by Chloé.
  • Tote bag con frange by Saint Laurent Paris.
  • Borsa in tela by La Redoute.
  • Secchiello con pietre e perline by Zara.
  • Borsa Dolce in broccato e ayers by Dolce ; Gabbana.
  • Pochette etnica by Mango.
  • Borsa in rafia e rattan by Kayu.
  • Sandali bassi Mabu by Maria BK.
  • Sandali con frange by Tod's.
  • Sandali intrecciati by Missguided.
  • Scarpe lace up by Aquazzura.
  • Stivali con frange by Brian Atwood.
  • Sandali con nappine by Isabel Marant.
  • Sandali in suede by Faith.
  • Orecchini
  • Orecchini mosaico by Glamorous.
  • Orecchini a intarsio by Child Of Wild.
  • Orecchini con nappine by Aurélie Bidermann.
  • Collana etnica by Ayala Bar.
  • Collana con piccole piume colorate by Mango.
  • Bracciale mosaico by Glamorous.
  • Anello con scarabeo by Alexander McQueen.
  • Sciarpa stile indiano by Janavi.
  • Sciarpa con disegni messicani by N°21.
  • Foulard sfumato by Zara.

Esotico, misterioso, selvaggio. Lo stile etnico porta con sé l’eco di paesi lontani, ma racconta anche storie vicine. Ed è proprio questo il segreto del suo fascino senza tempo. La capacità di rappresentare miti e usanze di terre che appartengono ad altri tempi e ad altri luoghi e culture nate dal fermento culturale e sociale dell’Occidente come quelle hippy e bohémienne.

Se volete aggiungere ai vostri look la suggestione del viaggio e una dichiarazione di libertà, scoprite qui gli accessori che non possono mancare nel guardaroba.

Borse

Intarsi, ricami, applicazioni e poi frange, tante frange. Le borse di ispirazione etnica mescolano stili e suggestioni di ogni parte del mondo in una grande varietà di forme e generi, perfetti per il giorno e per la sera, per la quotidianità e per un’occasione speciale.

Se cercate un modello per l’ufficio e il tempo libero, date un’occhiata alla tracolla con stampa di ispirazione atzeca di Elizabeth & James (313 euro) e a quella “indian style” di H&M (24,99 euro), alla postina in suede con finitura a sopraggitto e nappina di Chloé (1.350 euro), alla tote bag con frange sui lati di Saint Laurent Paris (895 euro) e alla shopper in tela ricamata di La Redoute (26,39 euro).

Per un evento formale e una serata di gala, invece, fanno al caso vostro il secchiello con perline dal mood orientaleggiante di Zara (39,95 euro), la borsa Dolce in broccato e ayers che rimanda al lusso de Le mille e una notte firmata Dolce & Gabbana (2.950 euro), la pochette a fantasia “geometrica” di Mango (19,99 euro) e quella in rafia e rattan di Kayu (221 euro).

Scarpe

La forza primordiale dell’Africa, l’essenza selvaggia degli indiani d’America, il misticismo dell’Oriente e tanto altro ancora. Lo stile etnico prende forma nelle scarpe in un’infinità di modi diversi e permette di creare look originali e “di carattere”.

I sandali flat di Mabu by Maria BK (175 euro), per esempio, con il loro design e i piccoli pon pon colorati fanno pensare al Perù, mentre quelli con frange di Tod’s (300 euro) ricordano le calzature delle squaw e il modello in pelle intrecciata di Missguided ha un mood marocchino (34,99 euro). Le ballerine lace up ricamate di Aquazurra (535) e gli stivaletti in suede di Brian Atwood (980 euro), invece, hanno un twist “occidentale” e moderno che compensa l’ispirazione proveniente da terre lontane. Infine, i sandali con tacco alto di Isabel Marant (216 euro) e Faith (69,99 euro), celebrano lo stile etnico con un tripudio di nappine molto “hippy”.

Gioielli

In materiali semplici o preziosi, caratterizzati da una vivace palette di colori o in tinta unita, i gioielli etnici sono un vero e proprio evergreen della moda e contribuiscono ad aggiungere un tocco esotico a ogni look.

Se vi piacciono gli orecchini, scegliete il modello “Snake” di Katerina Psoma (213 euro), quello con pietre di Glamorous (10,99 euro), i pendenti a cerchio con lavorazione a intarsio di Child Of Wild (42,99 euro) e quelli con nappine di Aurélie Bidermann (274 euro). Se invece amate le collane, non perdetevi quella in ottone e pietre in resina di Ayala Bar (680 euro) e il modello in metallo battuto con piccole piume colorate di Mango (19,99 euro). Infine, il bracciale della linea mosaico di Glamorous (25,99 euro) e l’anello in argento con scarabeo in labradorite e cristalli Swarovski di Alexander McQueen (295 euro) hanno uno stile boho-chic magico e sensuale.

Sciarpe e foulard

Per completare un look di ispirazione etnica, nel vostro guardaroba non possono mancare sciarpe e foulard con fantasie tribali, decori artistici e disegni di fiori e piante.

Siete in cerca di idee? Date un’occhiata alla stola ispirata alle tradizioni e ai colori dell’India firmata Janavi (596 euro), allo sciarpone in lana con decoro messicano di N°21 (305 euro) e al foulard sfumato di Zara (15,95 euro).


Vedi altri articoli su: Trend |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *