Tutorial: caketopper personalizzato in foglia d’argento

Come realizzare un caketopper originale con le vostre mani.

Non sempre sulle torte di nozze è necessario posizionare i classici sposini.

Se desiderate uno stile elegante, ma sobrio, e fortemente personalizzato potete pensare di realizzarlo da voi con foglia argento. Potrete poi tenerlo come ricordo!

Occorrente

– Un cartoncino pesante: teoricamente più è rigido meglio è. Potete decidere anche di disegnare a mano libera le iniziali, potendo così incidere una lastra di cartoncino spesso o rigido. Se le stampate, scegliete una font coerente con tutto l’evento, in modo da coordinare il tutto.

Foglia argento, o foglia d’oro. Si trovano nei negozi di belle arti. Se volete realizzarla con argento vero hanno un discreto costo, ma in commercio ci sono le validissime imitazioni di foglia argento. La resa visuale è molto simile, ma decisamente più economico!

Collante specifico. Si compra insieme alla foglia d’oro ed è specifico per per foglia da applicare.

– Un pennello

– Un paio di forbici

– Fil di ferro, bacchette di metallo (prendete quelle specifiche per cake design visto che dovrete poi inserire il caketopper nella torta.

– Nastro adesivo

Come procedere

Scegliete le vostre iniziali disegnandole sul cartoncino, oppure cercando un font che vi piace e stampandolo nella misura adeguata. Un foglio A4 dovrebbe essere sufficiente per due lettere, ma se necessario stampatene una per foglio. Più il supporto è rigido, meglio è. Potete scegliere un cartoncino da 300gr. oppure farvi stampare le lettere in un centro professionale che tratti anche materiali più spessi.

Ritagliate il tutto, facendo attenzione ad essere precisi.

Successivamente con il pennello stendete la colla per foglia d’oro o d’argento. Ne basta un velo omogeneo.

Con molta attenzione applicate il foglio d’argento. E’ sottilissimo e leggero, quindi vi consiglio di fare davvero con delicatezza. Coprite tutta la superficie delle lettere. L’effetto sarà un po’ vintage, molto prezioso.

Adesso, con il pennello, togliete l’eccesso di materiale. Non preoccupatevi perchè verrà via molto facilmente.

Dopo aver fatto asciugare il tutto (ci mette qualche ora) potrete fissare le bacchettine di metallo sul retro, facendo attenzione a definire bene l’altezza delle stesse. Le lettere dovranno risultare regolari.

Ecco qua, non vi resta che inserire il vostro caketopper sulla torta nuziale, ma anche del vostro compleanno o per ogni altra occasione! Enjoy!


Vedi altri articoli su: Décor e Fai da te | Ricevimento matrimonio | Torte nuziali |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *