Scarpe da sposa: comode, basse ma… bellissime

Le scarpe da sposa sono un dettaglio fondamentale perché devono rispecchiare il nostro stile e, soprattutto, abbinarsi perfettamente con l’abito scelto. Ma chi ha detto che bisogna rinunciare alla comodità?

Andrea Iommi scarpe da sposa basse con decori shining
Andrea Iommi scarpe da sposa basse con decori shining
  • Andrea Iommi scarpe da sposa basse con decori shining
  • Jimmy Choo modello Genoa, sandalo flat a punta color argento, per chi non vuole rinunciare alla comodità delle scarpe basse nemmeno il giorno del matrimonio.
  • Jimmy Choo modello Alina, ballerina a punta con cristalli
  • Giorgio Armani sandali in suede con strass
  • Loriblu ballerine ricamate con inserti preziosi
  • The Dessy Group ballerine in satin
  • Casadei modello Blade, ballerine a punta color tan
  • Pura Lopez sandali color oro
  • The Dessy Group sandali flat bianchi con cristalli
  • Loriblu sneakers in vitello bianco con inserti in camoscio e Swarovski
  • Rosa Clara ballerine bianche da sposa con fiocco
  • John Lewis sandalo flat con strass
  • The Dessy Group ballerine open toe
  • Miamastore ballerine da sposa bianche in raso

Si avvicina il giorno del tuo matrimonio e dopo aver scelto l’abito da sogno (e anche il profumo) è necessario cercare le scarpe adatte, quelle che rispecchiano il tuo stile e il tuo modo di essere, e che contribuiscono a rendere il tuo wedding look davvero unico.

Sì, perché a un abito perfetto non può che abbinarsi una scarpa perfetta! Ma chi l’ha detto che bisogna rinunciare alla comodità indossando necessariamente décollettées tacco 12?

Ebbene sì, future spose, si può essere eleganti, chic e bellissime − insomma delle vere e proprie principesse − anche sfoggiando un paio di scarpe basse. In più, delle scarpe flat, possono regalarci una camminata sicura, movimenti sciolti e, soprattutto, ci evitano il fastidio e il dolore che le care décollettées di certo non ci risparmiano.

Ormai sono sempre più numerose le spose moderne che vogliono che il proprio wedding look rispecchi la loro personalità e il loro modo di essere, talvolta anche andando contro le tradizioni e le convenzioni.

I brand di moda si sono adattati a questo cambiamento e infatti ogni anno propongono diverse soluzioni adatte a tutte le spose, offrendo anche modelli di scarpe senza tacco, ma che sono allo stesso tempo comode, di classe e assolutamente eleganti.

Imperdibile è il modello Alina firmato Jimmy Choo: ballerine bianche a punta di un romantico color avorio, impreziosite con meravigliose pietre che donano alla scarpa luminosità. Altra bellissima proposta del brand è il modello Genoa, un sandalo flat a punta con cinturino color argento.

Stupende anche le scarpe firmate Giorgio Armani: un sandalo flat in suede, arricchito con meravigliosi strass.

Per chi vuole osare e dare un tocco di sprint e contemporaneità al classico outfit da sposa, il marchio Loriblu propone delle fantastiche sneakers in vitello bianco con inserti in camoscio, cristalli e meravigliosi Swaroski, o delle ballerine con ricami e inserti preziosi. Un’ottima idea anche per il dopo-matrimonio se si decide per una festa giovane e meno formale.

Altro brand da tenere sott’occhio è The Dessy Group che offre diverse soluzioni per la sposa che sceglie di sfoggiare scarpe basse, come le ballerine open toe dal tocco vintage, le ballerine bianche in satin e ancora i meravigliosi sandali con strass.

Le scarpe basse da sposa sono chic, eleganti e super femminili perché realizzate con diversi materiali, come pelle, raso e satin, che oltre alla luce donano alla scarpa un’allure romantico e fiabesco. Spesso poi, le scarpe da sposa senza tacco, sono impreziosite da splendidi dettagli ricercati, come strass e cristalli Swarovski, fiocchi o delicati ricami.

La sposa che decide di indossare scarpe flat può inoltre osare anche con il colore: non solo bianco candido ma anche avorio, rosa cipria, argento e oro.

Insomma, scegliere delle scarpe basse da indossare sotto il wedding dress è una scelta audace e controcorrente, che però è l’ideale, non solo per chi ama lo stile vintage e country-chic, ma anche per chi desidera mantenere l’eleganza pur uscendo fuori dagli schemi e dando un tocco di modernità e originalità al classico, e spesso troppo formale, wedding look.

Per scoprire tutte le scarpe da sposa più belle, ma anche più comode, consultate la nostra gallery che seleziona le scarpe flat più chic! Se invece preferite osare e non volete rinunciare al tacco 12, ecco come e quando eseguire il cambio delle scarpe, per un look sempre ottimale in ogni momento del matrimonio.


Vedi altri articoli su: Scarpe da sposa |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *