Damigelle: come trovare il vestito perfetto

Siete delle damigelle d'onore in cerca dell'abito perfetto per il matrimonio della vostra migliore amica? Ecco i consigli di UnaDonna.it

Corto di giorno e lungo di sera: alcuni consigli se sarete la damigella al matrimonio di un'amica
Corto di giorno e lungo di sera: alcuni consigli se sarete la damigella al matrimonio di un'amica
  • Corto di giorno e lungo di sera: alcuni consigli se sarete la damigella al matrimonio di un'amica

Le damigelle sono le migliori amiche o le parenti della sposa. Nel giorno del fatidico sì, dopo la principessa vestita in bianco con il velo lungo, sono loro ad attirare l’attenzione di tutti gli invitati. Per questo dovranno indossare il vestito perfetto, più prezioso degli abiti da cerimonia delle invitate. Ma come fare a sceglierlo? Di solito è la sposa a dare le linee guida, se non addirittura a decidere tutto l’outfit delle sue damigelle da capo a piedi. Ma se così non fosse tocca proprio alla damigella l’arduo compito di scegliere l’abito giusto per questa occasione.

Colore

Allora, come prima cosa, care damigelle, radunatevi tutte insieme, guardatevi in faccia e domandatevi se la sposa ha deciso un colore che dovrà essere quello predominante durante tutta la cerimonia e la festa. Se sì questo è un ottimo punto di partenza per scegliere il colore del vostro abito. Non potete sbagliare perché senza dubbio piacerà alla sposa.

Tutte uguali

Come secondo step, decidete se vestirvi tutte uguali oppure se differenziarvi. La tradizione vuole che le damigelle siano vestano lo stesso abito e lo stesso colore, in modo da essere subito riconoscibili. Ma non è detto, anche qui sarebbe consigliabile domandare alla sposa e, se a riguardo non dovesse avere particolari richieste, sbizzarritevi e sorprendetela. Dopo tutto siete voi le sue fidate amiche e di certo conoscete i suoi gusti meglio di chiunque altro.

Lungo o corto?

per quanto riguarda le fattezza dell’abito dipende dall’orario in cui si svolgerà il matrimonio. Se di mattina l’abito corto è più indicato, mentre la sera osate pure con un bell’abito lungo. Evitate strascico e scollature troppo evidenti per non togliere la scena alla sposa ed evitate anche i seguenti colori: bianco, nero e viola scuro. Di solito le damigelle si vestono con colori molto accesi, simpatici e vivaci: si va dal giallo all’arancione in estate, dal blu al verde in primavera, e sulle tonalità del marrone e del beige in autunno/inverno.

Le collezioni

Luisa Spagnoli nella sua nuova collezione propone degli abiti che valorizzano le forme femminili: si va da un tubino corto bianco e blu ad uno damascato in turchese molto glamour, fino ad un elegantissimo abito lungo blu elettrico con dettagli metallici sotto il seno. Ornella Piacentini propone una linea elegante e raffinata, dai colori molto vivaci e dalle forme più diverse, dall’abito orto a quello lungo fino alla completo giacca e pantalone sempre comodo ma allo stesso tempo glamour. Con Pronovias c’è l’imbarazzo della scelta: abiti molto ampi, ma anche attillati, soprattutto lunghi e molto eleganti per essere damigelle perfette.


Vedi altri articoli su: Ricevimento matrimonio |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *