Come scegliere la truccatrice per il matrimonio

Come scegliere la truccatrice per il matrimonio

È arrivato il momento di scegliere il trucco per il tuo matrimonio? Ecco come individuare il professionista perfetto!

Per una donna, la scelta del parrucchiere, dell’estetista, della truccatrice, è spesso qualcosa che va al di là della creazione del look in sé. I professionisti a cui si rivolge, spesso diventano dei confidenti a cui si raccontano le motivazioni più profonde della scelta di un look piuttosto che un altro. Questo vale a maggior ragione per una sposa che deve scegliere, tra i vari professionisti, la truccatrice per il proprio matrimonio. La prova trucco non sarà, quindi, importantissima solo per scegliere il make up perfetto per il giorno delle nozze, ma anche per vedere se si crea una sintonia con la truccatrice. Ma come scegliere la truccatrice perfetta per il proprio matrimonio?

Make up artist di fiducia

Innanzitutto se si ha una make up artist di riferimento, che vi conosce, conosce il vostro stile e i vostro desideri, il consiglio numero uno è prenotare una prova trucco sposa con lei. La prova trucco è comunque sempre essenziale, anche se si conosce già il fornitore. Meglio non lasciare nulla al caso ed arrivare al giorno del proprio matrimonio consapevoli di come sarà il vostro viso, sguardo ed espressione!

Perché rivolgersi al professionista

Se siete delle make up addict e avete sempre amato truccarvi da sole, vi consigliamo comunque di rivolgervi ad un make app artist: il giorno delle nozze sarà molto ma molto emotivo. Dovrà durare un giorno interno ed essere sottoposto a tantissime prove. Difficile rimanere concentrate a tal punto da realizzare un trucco a prova di lacrime, baci e tempo che passa.

Scegliere una truccatrice per voi da una parte sarà semplice, perché probabilmente avete le idee ben chiare, dall’altra parte fate attenzione a non essere intransigenti e ad ascoltare i suggerimenti che la professionista a cui vi siete rivolte vi suggerisce: magari vi farà scoprire un punto di vista diverso da solito. Al contrario se non vi siete mai truccate la scelta può apparire più difficile, ma non impossibile.

Da dove iniziare nella ricerca della truccatrice per le vostre nozze?

Innanzitutto potreste chiedere consiglio alla vostra wedding planner. Sempre più coppie scelgono il professionista del Matrimonio per organizzare il proprio giorno, sia per matrimoni numerosi che per matrimoni intimi. In questo caso toccherà a lei districarsi tra le varie proposte presenti sul mercato e presentarvi una rosa selezionata in base ai vostri desideri e al vostro sentire. Se scegliere un professionista per un trucco semplice oppure proporvi Manuele Mameli, conosciuto per essere il make up artist di Chiara Ferragni. Nel caso abbiate deciso per il matrimonio fai da te, potreste farvi consigliare dalla vostra estetista o nel salone in cui fate i vostri acquisti beauty, dalle vostre amiche oppure fare direttamente una ricerca su Internet. Qualunque sia il vostro punto di partenza, l’aiuto di una wedding planner o di un’amica, sarebbe meglio scegliere due o tre opzioni e prenotare una prova trucco per ciascuno. A meno che non ci sia un vero e proprio colpo di fulmine, avere più scelte a disposizione vi permetterà di fare le giuste valutazioni.

Criteri di scelta del Make up Artist

Empatia

Tra i primi punti c’è sicuramente l’empatia, quella sintonia nel sentire che farà quasi anticipare i vostri desideri. Non preoccupatevi, se credete che una simile caratteristica sia difficile da trovare, vi possiamo rassicurare. La differenza tra una professionista e non, sta proprio in questo. La tecnica può essere più o meno spettacolare, ma se non si entra in sintonia con la sposa, il lavoro diventa semplicemente impossibile. Questo vale per tutti i professionisti che incontrerete nel vostro percorso per l’organizzazione del vostro matrimonio e che sceglierete.

Professionalità

Facendo le ricerche su internet, sarà facile imbattersi in valutazioni circa il lavoro della truccatrice che avete scelto. 

La professionalità probabilmente dovrebbe essere al primo posto tra i criteri di valutazione, ma abbiamo preferito inserirla dopo l’empatia perché può capitare che le valutazioni su internet siano falsate, magari da competitor poco onesti, oppure da clienti non proprio in sintonia con la truccatrice. Se il lavoro del make up artist vi stuzzica e vi ispira, meglio valutare di persona.

Prova trucco sulla sposa

Il secondo criterio di valutazione sarà la tecnica. La realizzazione professionale del trucco. Il make up varia anche secondo le stagioni: un trucco invernale sarà ovviamente diverso da quello realizzato per un matrimonio in spiaggia. Se siete delle spose particolarmente amanti del trucco sofisticato, potreste ispirarvi al trucco da sposa araba. Un trucco molto particolare ma di immensa bellezza.

Quanto costa un make up artist?

Quando si sceglie un fornitore per il vostro matrimonio bisogna valutare varie cose. Il prezzo della truccatrice non dovrebbe essere la prima discriminante: si rischia di scegliere una make up artist non idonea alle vostre esigenze solo perché vi fa risparmiare qualche euro. Il budget di un matrimonio va sempre pianificato in anticipo, con un buon piano di ottimizzazione. Si può scegliere di risparmiare su altri dettagli, come per esempio le scarpe da sposa, piuttosto che sul trucco da sposa, che rimarrà indelebile nelle vostre foto.

In genere il prezzo del trucco da sposa parte dai 200/300 euro, compresa la prima prova trucco. Ricordatevi di chiedere anche una elegante nail art da realizzare in uno stile in armonia con l’intero look da sposa.

Ti potrebbe interessare anche

Accessori sposa
Acconciature sposa

3 accessori di tendenza per il vostro matrimonio

Acconciature sposa

Unghie sposa: 5 idee di nail art

La prova trucco della sposa: tutto quello che dovete sapere
Matrimonio

La prova trucco della sposa: tutto quello che dovete sapere

Essere belle il giorno delle proprie nozze è un must. Ma quanto tempo prima bisogna prenotare il trucco sposa, e cosa chiedere al proprio makeup artist?

Leggi di più