Regali originali per la Festa della Mamma

I nostri preziosi consigli per trovare qualcosa di interessante, utile ed originale per esprimere quanto vogliamo bene alla nostra mamma!

regalo Festa della Mamma

Si avvicina la Festa della Mamma e, come in ogni occasione di questo genere che si rispetti, emerge chiaramente in noi il desiderio di esprimere ad essa il nostro attaccamento, il nostro amore e la nostra riconoscenza con un bel regalo, se possibile non banale, utile, divertente ed originale e che lei possa apprezzare veramente.  Per chi tra noi ha uno spirito creativo, energia ed inventiva si tratta di un “compito” divertente ed appagante; per altre può invece trasformarsi in una preoccupazione. Suvvia però, sappiamo bene che fare un regalo è qualcosa di unico, un gesto importante con cui esprimiamo noi stessi e contemporaneamente quanto vogliamo bene a qualcuno. A maggior ragione alla mamma! Cosa c’è di più bello? Coraggio, allora.  Se siete a corto di idee, vi corre incontro UnaDonna…

Il regalo perfetto? E’ solo il “vostro”!

Esiste un solo regalo “perfetto“, quello che potete scegliere voi conoscendo bene la vostra mamma e non applicando schemi o analisi suggeriti da qualcun altro. Il nostro intento quindi, non può essere quello di sostituirci a voi, ma di darvi qualche spunto che “scopriate” corrispondente alle vostre idee, che vi stuzzichi su qualcosa che vi “suonifamiliare. Bene. Si sa che di mamma ce n’è una sola, ma “di mamme” ce ne sono tante ed in tante situazioni diverse…

Mamma tecnologica

E’ ormai accertato che con la tecnologia ci sanno fare più le donne che gli uomini. E questo spesso vale anche per le mamme: se è così, lanciatevi su un tablet pensato apposta per la cucina,  con struttura impermeabile, antimacchia, anticaduta e antiscivolo, per essere maneggiato anche con le dita umide. Deve poter essere appoggiato sui piedini o appeso per facilitare la lettura durante l’esecuzione della ricetta.

 

Mamma “culturale”

Mamma vintage
Se la mamma ama la cultura, non avete che da sceglierle una “serata speciale”: due biglietti per andare a teatro (magari con papà o con un’amica) o per visitare una mostra. Certo è che se la mamma ama la musica, il massimo sarebbe organizzargli una “trasferta” a Milano – per i milanesi è più facile… – per passare una serata alla Scala. I biglietti si posso acquistare anche on-line tramite il sito ufficiale del “Tempio della Lirica” scegliendo lo spettacolo, la data e i posti in base alla disponibilità. 

 

EGAN SET MAMMA 1

 

 

Mamma amante della casa

Se la mamma ama particolarmente la cura della casa potete tentare con qualche simpatico accessorio a tema: si può spaziare dagli orologi da parete “adesivi” – ve ne sono in fogge assai originali – allo zerbino a forma di i-phone, dal cestino portarifiuti fatto come una scatola di pelati ad una lampada originale per il salotto, il terrazzo, il giardino o la camera da letto. E perchè non un quadro o una fotografia scelte da noi (in base ai suoi gusti) e stampato su tela in “dimensioni originali”? E se la mamma è una cuoca provetta – e la percentuale che lo sia è assolutamente altissima – potreste pensare ad accessori originali per la cucina.

Mamma “saggia” e un po’ sopra gli “anta”

In questo caso, potreste pensare al giornale del giorno della nascita di vostra mamma. O ad un regalo assolutamente vintage che la riporti “indietro” negli anni.

Mamma “originale”

Se non riuscite a resiste alla tentazione del gadget “simpatico” per strappare alla mamma un sorriso, potete provare con una falsa prima pagina di giornale che potete personalizzare con foto, testi e dediche e stampare nel formato che desiderate; oppure regalare un cuscino, un grembiule, le ciabatte o perfino la cover del telefonino con la vostra faccia stampigliata sopra.

Tutte le mamme

Festa della Mamma 2
Ma infine, volete essere veramente originali? Allora non regalate alla mamma un oggetto, ma “una giornata intera” speciale ed unica, un giorno in cui si senta trattata come una regina, servita e riverita sino allo scoccare della mezzanotte. Un modo per farlo? Non c’è che l’imbarazzo della scelta: mandatela al cinema e a cena fuori con papà o con le sue amiche, organizzando tutto “a sorpresa”, oppure preparatele in casa un banchetto con le vostre mani in cui lei non debba fare assolutamente nulla e magari con il dolce che più le piace compreso nel menu. Oppure portatela con voi a fare una bella gita per visitare qualcosa che a lei piaccia: una città d’arte, un museo o magari una spiaggia – siamo a maggio, no? Insomma, un pensiero che le faccia veramente piacere, più di qualunque “cosa” possiate regalare. E, mi raccomando, non fate mai in ogni caso mancare un bel mazzo di rose rosa e un bel bigliettino e una bella poesia… Anche per questo vi aiutiamo noi!

 

 

Photo Credit: Denizo71/Shutterstock; Alexander Raths/Shutterstock; StockLite/Shutterstock; Playingwithbrushes

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *