Quanto vale la scuola dei tuoi figli? Da Esselunga di più

"Amici di Scuola": scegliendo Esselunga per la spesa della tua famiglia potrai regalare attrezzature didattiche e informatiche alla scuola di tuo figlio.

11/11/2015

La scuola è ricominciata da un paio di mesi, piccoli e grandi sono sui banchi per affrontare questo anno scolastico con amici e insegnanti, energie e nuove aspettative. Ogni scuola, per formare al meglio i propri alunni e crescerli al passo coi tempi, deve essere dotata di infrastrutture e tecnologie di qualità. Ora arriva un sostegno alle scuole italiane attraverso la consegna di materiale didattico, come ad esempio proiettori, stampanti, computer e molto altro ancora, per fornire quello che purtroppo fin troppi istituti scolastici non possono permettersi.

Si chiama “Amici di Scuola” ed è l’operazione lanciata il 10 settembre da Esselunga. Coinvolge chiunque si rechi a far la spesa in uno dei punti vendita Esselunga – purché in possesso della Fìdaty Card – ma anche chi fa la spesa online attraverso il sito esselungaacasa.it e i clienti delle profumerie EsserBella. L’iniziativa dà la possibilità ai clienti di scegliere a chi destinare il Buono Scuola, che viene consegnato a fronte di 25 euro di spesa o in cambio di 50 punti fragola.

I Buoni possono essere consegnati a tutte le scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado registrate sul portale dell’iniziativa: queste potranno riscattare i buoni ricevuti e ricevere in cambio uno o anche più dei 70 articoli disponibili. Sapere se la scuola da voi scelta partecipa all’iniziativa Esselunga è semplice: basta consultare la sezione “Scuole Iscritte” sul sito, che fornisce anche l’elenco completo dei materiali a disposizione e maggiori dettagli sull’iniziativa.
L’iniziativa prosegue fino al 18 novembre e le scuole potranno richiedere il materiale didattico prescelto entro il 23 dicembre 2015.


Leggi anche: Il calendario scolastico 2019/2020, tutte le festività e le chiusure