Pancione ed estate: ecco i consigli da seguire

Alcuni consigli preziosi per sopravvivere all'estate!

linea natura&sun completa di bassa e alta protezione
linea natura&sun completa di bassa e alta protezione
  • linea natura&sun completa di bassa e alta protezione
  • Acqua Termale Spray  per rinfrescarsi nelle giornate molto calde
  • Avene per-pelli-intolleranti.j
  •  Avene Latte DopoSole nche per bambini piccoli
  •  Dermasol Crema Doposole  Prolungatore Abbronzatura 150 ml
  • crema solare olio
  • AVENE Cleanance Solare
  • Avène Reflexe Solaire Crema Solare  per pelli senisbili
  •  Bioderma Photoderm Max Spray fp 50+
  • crema solare per pelli già abbronzate
  • Crema Solare per pelli già abbronzate
  • Dermasol WR Crema Solare Viso
  • Equilibra crema solare ideale per le pelli dleicate

La gravidanza si sa è un lieto evento che cambia completamente la vita di una donna ma è anche molto faticosa, soprattutto in estate, quando il peso del bambino ricade maggiormente su gambe e caviglie stressate e molto accaldate.

Come Proteggersi dal sole

La prima cosa da fare è munirsi di una buona crema solare con protezione totale. La pelle in questo periodo è molto più delicata del solito e si rischia, se non protetta adeguatamente, di avere non solo eritemi ma anche la creazione di piccole macchie sulle guance o sul naso davvero faticose da togliere successivamente. Se non si vuole quindi incorrere in un inconveniente simile è necessario rivolgersi a casa farmaceutiche specializzate in prodotti per donne in dolce attesa che non solo devono proteggersi dal sole ma che desiderano proteggere il proprio piccolino da sostanze potenzialmente nocive.

Anche il latte doposole può essere utile per rinfrescare e idratare l’epidermide, e può essere utilizzata più volte al giorno, ad esempio, nelle ore più calde dopo una doccia rinfrescante o la sera prima di cena, per rilassarsi e godersi la frescura delle ore serali.

È importante non esporsi comunque la sole, anche se in orari mattutini ma cercare di restare sotto l’ombrellone sdraiati per non affaticare maggiormente le gambe.

Anche una bella passeggiata in acqua, all’altezza delle cosce può dare sollievo e se si vuole avere una sensazione di “leggerezza” del pancione ci si può immergere nel mare che alleggerisce il carico della schiena e facilita movimenti altrimenti impossibili.

Idratazione del corpo

In estate si perdono molti sali minerali e ci si sente più affaticate… quando si è in gravidanza questa sensazione di stanchezza e spossatezza aumenta notevolmente, inoltre la pressione si abbassa e il rischio di giramenti di testa è molto alto. Portate sempre con voi una bottiglietta di acqua fresca e viaggiate con la borsa frigo, che ovviamente porterà il futuro papà, pieno di dolcissima frutta fresca e spremute di stagione per rigenerarvi in queste calde giornate estive.

Indossate scarpe comode, non troppo basse perché potrebbero aumentare il peso sulle caviglie, meglio se con un po’ di tacco, tipo 4 cm che sostengono la gamba nel modo giusto.


Vedi altri articoli su: Consigli per mamme |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *