I film più amati dai bambini…. di sempre

Mary Poppins e Le avventure di Pinocchio... tra i classici che non tramontano mai. Harry Potter e I Goonies per i bambini che amano film d'avventura

Film per bambini

Chi oggi ha più di 40 anni e non ha mai visto Mary Poppins è bene che corra presto ai ripari noleggiando il vecchio film, per una serata da vivere tutti insieme sul divano, in compagnia di figli e nipoti. E’ un classico che piace, diretto da Robert Stevenson nel 1964 ed ispirato ad una serie di romanzi scritti da Pamela Lyndon Travers. Il film che racconta le avventure di una super balia ha conquistato generazioni di ragazzi e può sicuramente essere annoverato tra gli evergreen.

Gli evergreen per bambini di tutte le età

Li chiamano film per bambini, ma sono amati anche da chi bambino non lo è più da tempo. Tra i classici che non tramontano mai imperdibile è anche Le avventure di Pinocchio, il burattino di legno realizzato da mastro Geppetto, ma plasmato dalla mente di Carlo Collodi e poi tradotto in film da diversi registi, è tra le produzioni per bambini e ragazzi meglio riuscite. Divertente, ma anche riflessivo (non potrebbe essere diversamente) è quello diretto e interpretato da Roberto Benigni nel 2002, che vede tra i suoi protagonisti anche la moglie del noto attore e regista fiorentino Nicoletta Braschi che interpreta la Fata dai capelli turchini.

Se è poi vero che i film, proprio come i libri, aiutano a crescere, da rivedere insieme a mamma e papà è anche «Piccole donne» di Gillian Armstrong del 1994 e ancora «La storia infinita» di Wolfgang Petersen che racconta le avventure del piccolo Bastian rimasto da poco orfano di madre. Il ragazzino si rifugia nella soffitta della scuola a leggere un vecchio libro che si rivelerà magico e che lo aiuterà ad affrontare le sue paure e a dare un nome ai suoi sentimenti. Un altro bel film per ragazzi è senza dubbio «Labyrinth-Dove tutto è possibile» di Jim Henson, dove il reale incontra il fantastico, un intreccio di avventure che permetterà alla protagonista Sara di incontrare personaggi incredibili durante il suo viaggio.

Dagli anni ’80 ai giorni nostri: tanti film da rivedere insieme ai più piccoli

Simpatico, divertente e perfetto per essere rivisto insieme ai piccoli di casa è «Mamma ho perso l’aereo» di Chris Columbus che racconta le avventure di un simpatico ragazzino di 8 anni, Kevin, che dimenticato a casa dai genitori (decisamente sbadati) diretti a Parigi per le vacanze di Natale dovrà vedersela con due malviventi entrati in casa con la speranza di fare razzia. Chi non ha mai visto i  «I Goonies», film diretto da Richard Donner del 1985, è bene che rimedi guardandolo insieme a figli e nipoti. Le storie di un gruppo di ragazzi che dopo aver trovato una misteriosa mappa del tesoro saranno coinvolti in una grande avventura conquisteranno senza dubbio grandi e piccini.

Harry Potter: il baby-mago che mette tutti d’accordo

Tra i film più amati nella storia da bambini e ragazzi sarebbe davvero un delitto scordarsi di «Harry Potter» di Chris Columbus, Alfonso Cuarón, Mike Newell, David Yates, (2001-2011) che con le sue magie, il suo occhialetti da piccolo intellettuale curioso e intraprendente ha davvero fatto innamorare ragazzi di tutte le età. La storia, per chi se lo fosse perso, prende inizio il giorno dell’undicesimo compleanno del protagonista. Harry Potter  scopre infatti di essere il figlio orfano di due maghi e di possedere poteri magici, e frequentando la scuola di magia di Hogwarts, giorno dopo giorno imparerà a conoscere  il potere della magia per sconfiggere Lord Voldemort, l’assassino dei suoi genitori.

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *