consigli pratici per l'inserimento del piccolo

Scuola Elementare: inserimento no problem

Ecco una serie di consigli per aiutare il piccolo ad inserirsi senza problemi

La scuola elementare è un traguardo molto importante nella vita di un bambino e inserirli in questa nuova comunità “di grandi” può risultare molto complicato soprattutto perché per la prima elementare non è prevista la metodologia del distacco graduale come per le altre scuole precedenti.

Il primo giorno di scuola inoltre arriva dopo un periodo di vacanza molto lungo, trascorso con la mamma e il papà, rappresenta un vero e proprio cambiamento per non dire uno choc per il piccolo scolaro, anche se noi adulti lo attendiamo con tenerezza ed emozione.

L’ambiente cambia, gli amici sono quasi tutti diversi, il peso delle responsabilità è maggiore e i giochi lasciano il posto ai compiti, alle scadenze, agli orari. Tutto infatti non è più lo stesso, dalle regole al contenuto dello zainetto, anche il colore del grembiulino è diverso e l’approccio con gli altri compagni di classe è più complicato. Ma il vero e proprio cambiamento è rappresentato dalla struttura: l’obiettivo infatti della scuola primaria non è concentrato sull’educazione ma è legato all’apprendimento e alla didattica.

inserimento scuola elementare attività didattica

Per abituare il bambino e farlo sentire a suo agio in questa nuova realtà è assolutamente indispensabile parlare con lui, capire se ci sono ansie o preoccupazioni, anticipare senza stressarlo, i suoi futuri i impegni, il nuovo programma della giornata, il rispetto delle cose proprie e di quelle altrui. Anche se molto piccoli ai nostri occhi, i bambini sanno perfettamente farsi carico di regole ed obblighi, purché ne siano a conoscenza in tempo e soprattutto in modo chiaro!

andare riposati a scuola per capire meglio le lezioni

È bene che il piccolo infatti capisca da subito l’importanza dello studio, che gli vengano indicati i suoi punti di riferimento,  e al tempo stesso che capisca che la scuola è una società e come tale è possibile costruire relazioni con gli altri compagni di classe, scoprire amicizie e divertirsi a condividere con loro i momenti della giornata.

 

Spesso il primo giorno si attende con emozione e con curiosità verso qualcosa di nuovo. Per fermare il tempo e il ricordo e vivere pienamente tutta la fase dei preparativi, un’idea carina potrebbe essere acquistare il vestito da indossare in questa speciale occasione. Niente lustrini o outfit troppo esagerati, qualcosa di semplice e carino che lo faccia sentire meno a disagio per il suo ingresso in società!

Ti potrebbe interessare anche

Dote scuola: come si può spendere il bonus
Asilo e Scuola

Dote scuola: come si può spendere il bonus

Bimbi all'asilo: come gestire il distacco dalla mamma
Asilo e Scuola

Bimbi all’asilo: come gestire il distacco dalla mamma

Metodo di studio: come insegnare quello giusto ai propri figli
Asilo e Scuola

Metodo di studio: come insegnare quello giusto ai propri figli

Primo giorno di scuola, come comportarsi con i figli
Asilo e Scuola

Primo giorno di scuola, come comportarsi con i figli

Il calendario scolastico 2019/2020, tutte le festività e le chiusure
Asilo e Scuola

Il calendario scolastico 2019/2020, tutte le festività e le chiusure

Libri scolastici gratuiti: come funziona e come presentare domanda
Asilo e Scuola

Libri scolastici gratuiti: come funziona e come presentare domanda

Etichette per rientrare a scuola col sorriso
Asilo e Scuola

Etichette per rientrare a scuola col sorriso

Zaini scuola
Asilo e Scuola

Zaini per la scuola, modelli e prezzi

Sospensione in giudizio: come affrontarla e recuperare
Asilo e Scuola

Sospensione in giudizio: come affrontarla e recuperare

Esami a settembre? Niente panico: ecco chi può aiutare tuo figlio nel recupero del debito scolastico.

Leggi di più