banana

Banana: calorie, proprietà e controindicazioni

Il frutto dell’amore non è solo buono, ma anche ricco di proprietà nutritive e ottimo perfino per la dieta, con qualche piccolo accorgimento.

La banana è un frutto ricco di proprietà e valori nutrizionali. Fornisce all’organismo un buon quantitativo di energia, grazie agli zuccheri naturali, combatte l’anemia, controlla la pressione sanguigna, contrasta bruciori di stomaco ma soprattutto può essere utile contro la depressione. Nonostante alcune controindicazioni inoltre, la banana è ottima anche per la dieta. Scopriamo insieme tutti i suoi benefici!

Banana: quante calorie?

Per via delle sue proprietà energetiche, questo frutto è indicato soprattutto per chi svolge attività fisica. L’ideale è mangiare una banana almeno 40 minuti dopo lo sport, per sfruttare al meglio le sue proprietà e le sostanze vasoattive presenti nella polpa, come la tiamina, la dopamina, la noradrenalina e la serotonina. La banana inoltre è ricca di zuccheri, amido, minerali, vitamina B1, B2, C, E, minerali e tannini. Contiene 89 calorie ogni 100 grammi.

Proprietà

La banana possiede tantissime proprietà benefiche. Innanzitutto, grazie alla sua consistenza, ha capacità di regolare il flusso dell’intestino ed è molto utile anche in caso di bruciori di stomaco, grazie al suo effetto antiacido. Il suo alto contenuto di fibre poi permette di contrastare la stitichezza, rendendo la banana un ottimo lassativo naturale. I benefici della banana però non si fermano qui, la quantità di ferro che si trova nel frutto infatti stimola la produzione dell’emoglobina e risulta utile in caso di anemia. Infine il suo basso contenuto di sale si rivela molto utile per tenere sotto controllo la pressione sanguigna. Secondo recenti studi la banana sarebbe in grado di agire anche sul sistema nervoso per via della vitamina B racchiusa nella sua polpa. Mangiare banane dunque permette di acquisire il buonumore, calmare i nervi e perfino di contrastare la depressione. Tutto questo grazie al triptofano, una sostanza che si trova nella banana e che il corpo converte in serotonina.

Dieta della banana

Le proprietà benefiche della banana famosa dieta della banana. Una dieta proteica nella quale viene consumata spesso la banana, in particolare negli spuntini e a pranzo, accompagnata da yogurt o da piatti di verdure condite con un cucchiaino di olio extravergine d’oliva. Questo regime alimentare però non si deve seguire per più di 4 giorni consecutivi per non causare danni all’organismo.

Controindicazioni

Oltre a tante proprietà la banana possiede anche qualche controindicazione, legate soprattutto alla presenza, nella sua polpa, di proteine allergizzanti, che potrebbero provocare fastidiose allergie alimentari. I soggetti affetti da diabete e da obesità inoltre dovrebbe consumare con attenzione questo frutto poiché è particolarmente ricco di zuccheri e potrebbe provocare un innalzamento dei livelli di glicemia nel sangue. Infine deve essere consumata con una certa attenzione anche da chi soffre di ulcera gastroduodenale.



Body balance cos'è e quali esercizi fare
Vivere bene

Body balance: cos’è e quali esercizi fare per yoga e pilates

Carboidrati sani
Vivere bene

Carboidrati sani: quali sono quelli da mangiare e quali da eliminare

Uova di pidocchi
Vivere bene

Uova di pidocchi: riconoscerli ed eliminarli

ashtanga yoga
Vivere bene

Ashtanga yoga: sequenza corretta delle serie

Oli da cucina
Vivere bene

Oli da cucina: quali sono i 5 migliori per cucinare e come usarli

Tisana rilassante quali sono le erbe rilassanti da infuso
Vivere bene

Tisana rilassante: quali sono le erbe rilassanti da infuso

Cristalloterapia
Vivere bene

Cristalloterapia: elenco di alcune pietre utilizzate

Miso
Vivere bene

Miso: proprietà e benefici del miso