Noleggiare un'auto come si fa e consigli per risparmiare

Noleggiare un’auto: come si fa e consigli per risparmiare

Che siate in vacanza o in giro per lavoro, quando bisogna noleggiare un’auto ci sono diversi consigli e regole da tenere in considerazione. Ecco quali!

Quando si viaggia il noleggio auto può rappresentare davvero la soluzione migliore per chi vuole avere maggiore libertà di movimento. Nonostante possa sembrare un’operazione molto semplice, le prime volte può essere difficile orientarsi tra le varie opzioni proposte. Ecco allora tutti i consigli per risparmiare e capire al meglio come funziona noleggiare un’auto, la differenza tra lungo e breve termine e dove prenotare.

Approfitta subito di tutti gli sconti per organizzare il tuo viaggio: dal noleggio auto alla prenotazione dell’hotel!

Come funziona il noleggio auto

Per noleggiare un’auto è necessario essere in possesso di alcuni fattori, ecco quali.
– Avere una carta di credito non prepagata, si tratta di un elemento fondamentale se si vuole noleggiare un auto al giorno d’oggi. Un tempo, infatti, si poteva anche senza, oggi invece no, per questo se non avete una carta di credito non potete procedere con il noleggio auto. Attenzione, le carte di debito non vengono accettate.
Avere 21 anni;
– Essere in possesso di una patente di guida valida e, per alcuni paesi esteri, potrebbe servire la patente internazionale;
– Avere un ampio plafond sulla carta di credito, in quanto servirà per pagare la cauzione al momento di prendere in consegna l’auto.

Prenotare online e in anticipo

Per risparmiare sul noleggiare un’auto il metodo più semplice è quello di prenotare online con largo anticipo. Eseguendo la prenotazione online potrete risparmiare molto poiché avrete tutto il tempo di confrontare varie tariffe, verificare i preventivi e scegliere quello che più vi aggrada. Si sconsiglia, invece, di noleggiare un’auto solo una volta arrivati a destinazione in quanto le compagnie sanno benissimo che a voi serve un’auto e per questo le tariffe saranno più elevate. Attenzione anche a quando prenotate, meglio sempre farlo in largo anticipo soprattutto se si tratta di un viaggio in alta stagione, altrimenti avrete meno scelta e, soprattutto, i costi saranno molto più elevati.

Quale auto scegliere?

L’auto perfetta per tutti non esiste, ma dipende sempre dalle vostre esigenze. Se siete in più persone e viaggiate con diversi bagagli, optate per un’automobile abbastanza grande e con un bagagliaio capiente che vi consente di mettere le valigie al sicuro e di non lasciarle sul sedile posteriore esponendole a potenziali furti. Se, invece, dovete spostarvi molto, prediligete auto dai consumi molto bassi, in modo tale da risparmiare sul carburante. Per risparmiare ulteriormente, potete noleggiare la vostra auto in una compagnia che si trova in prossimità dell’aeroporto poiché offrono tariffe migliori in quanto esenti dalle tasse aeroportuali.

La politica del carburante

Quando volete noleggiare un’auto dovete fare molta attenzione alla politica del carburante. Per quest’ultima esistono due condizioni, il pieno/pieno e il pieno/vuoto, ma qual è la più conveniente? Senza ombra di dubbio il pieno/pieno è la condizione migliore e più semplice da gestire. In pratica, la compagnia vi darà l’auto con il pieno e voi la dovrete restituire con il pieno, niente di più semplice.

Scegliendo quest’opzione sarete voi a scegliere dove fare il pieno e non dovrete pagare i costi di servizio che le compagnie applicano per il carburante. L’unica accortezza che dovrete avere è quella di ricordarvi di fare il pieno entro 10 km dalla compagnia e tenere lo scontrino per stare serene e non pagare alcuna penale. La formula pieno/vuoto, invece, è sconsigliata perché anche se può sembrare più vantaggiosa non lo è affatto. I costi del pieno vengono sempre addebitati a chi noleggia e se non si sfrutta molto il carburante non sono previsti rimborsi.

Quanto costa noleggiare un’auto?

I fattori che incidono sul prezzo finale sono diversi. In primo luogo c’è l’età del conducente che, come detto in precedenza, deve essere di almeno 21 anni. Tuttavia, i guidatori tra i 21 e 25 anni pagano un sovrapprezzo dovuta alla poca esperienza alla guida, anche se è tutto molto relativo visto che si sono persone che prendono la patente in tarda età. Se si tratta di un noleggio lungo o ad alto chilometraggio si consiglia di aggiungere un conducente. Per ogni conducente è necessario pagare una quota giornaliera.

Se volete risparmiare qualcosina sul costo finale vi conviene sempre riconsegnare l’auto nel luogo in cui l’avete presa, ma laddove non fosse possibile è molto probabile che dovrete pagare un’extra anche abbastanza cospicuo. Se volete viaggiare senza aver alcun tipo di pensiero su eventuali danni o furti potete pagare la rimozione di franchigia, ma questo chiaramente farà lievitare i costi. Un altro fattore determinante è anche il tipo di auto che si vuole noleggiare, più sarà di lusso più costerà. Infine, anche gli optional influiscono molto, se avete bisogno di navigatore, catene per la neve, il seggiolino auto e quant’altro dovrete pagare una quota giornaliera più elevata.

Qual è la differenza tra noleggio auto a lungo e breve termine?

La differenza sostanziale tra noleggiare un’auto a lungo e a breve termine è la durata dei contratti. I noleggi a breve termine si contraddistinguono per avere una durata minima giornaliera fino ad un massimo di 2 o 3 mesi. I noleggi a lungo termine, invece, hanno una durata minima di 24 mesi fino ad arrivare ai 60 mesi totali. Per entrambe le tipologie di noleggio è possibile scegliere le vetture in base alla categoria a cui appartengono: utilitaria, station wagon, suv, ecc.

Per i contratti a lungo termine la vettura è sempre nuova e si può scegliere in base ai propri gusti e alle proprie esigenze. Solitamente nel canone mensile fisso sono inclusi anche tutti i costi che riguardano il bollo auto, le gomme, la manutenzione ordinaria e straordinaria. Per i noleggi a breve termine, invece, i contratti sono prestabiliti e per avere delle tariffe più convenienti solitamente vengono utilizzate vetture usate. Il noleggio a lungo termine risulta essere il più conveniente perché avrete la possibilità di configurare il servizio a vostro piacimento.

Noleggio auto con Avis

Avis autonoleggio è una delle compagnie di noleggio auto più note. In Europa sono presenti più 5000 uffici di noleggio per questo prenotare un veicolo con loro risulta molto semplice ovunque voi vi troviate. Se prenotate online, selezionando la voce ritiro rapido, potete saltare la fila e trovare la documentazione e il veicolo già pronti per voi. Inoltre, se diventate soci potrete usufruire di vantaggi esclusivi.



Lontano da tutti a contatto con te 5 proposte per una vacanza immersa nella natura
Viaggi

Lontano da tutti a contatto con te: 5 proposte per una vacanza immersa nella natura

Come organizzare un vacanza in camper consigli, mete e itinerari
Viaggi

Come organizzare un vacanza in camper: consigli, mete e itinerari

Vacanze 2020 in barca a vela itinerari e organizzazione
Viaggi

Vacanze 2020 in barca a vela: itinerari e organizzazione

10 Covid Safe Hotel dove trascorrere vacanze sicure
Viaggi

10 Covid Safe Hotel dove trascorrere vacanze sicure

Come risparmiare sui voli trucchi e dove prenotare
Viaggi

Come risparmiare sui voli: trucchi e dove prenotare

Estate 2020 scopri come risparmiare sugli alberghi
Viaggi

Estate 2020: scopri come risparmiare sugli alberghi

Le spiagge più belle della puglia
Viaggi

Le spiagge più belle della Puglia

Degustazioni vini le 10 migliori cantine in Italia
Viaggi

Degustazioni vini: le 10 migliori cantine in Italia

Un posto al sole: anticipazioni, cast e trama
TV

Un posto al sole: anticipazioni, cast e trama

Un posto al sole è la soap opera italiana più amata di sempre: scopriamo il cast, le trame, ma soprattutto le anticipazioni sulle nuove puntate.

Leggi di più