Uomini e Donne trash? Il commento di Gianni Sperti

03/12/2022

Gianni Sperti è uno dei personaggi più iconici di Uomini e Donne e, infatti, da anni il suo personaggio è un vero e proprio punto di riferimento per il pubblico del programma. Lui è molto fiero del suo ruolo e non a caso non perde occasione per difenderlo!

Gianni Sperti fa parte di Uomini e Donne da diversi anni e spesso nelle interviste che rilascia parla di come ormai il programma della De Filippi sia diventato una vera e propria casa per lui.

In un’intervista risalente a qualche anno fa, l’uomo aveva parlato della televisione di oggi, elogiando Maria De Filippi e il suo lavoro; di fronte alle domande sul dating show della moglie di Costanzo, poi, aveva difeso con fierezza il programma di Canale 5.

Uomini e Donne: Gianni Sperti difende il programma

gianni-sperti

Gianni Sperti, intervistato da BlogoTv nel 2017, aveva detto che la tv fatta da una persona come Maria de Filippi gli piaceva molto, in quanto attenta al pubblico e all’evoluzione della società.

Mi piace perché è una televisione reale e positiva. La televisione patinata, il finto varietà e la televisione vecchia – che spesso propone la Rai – non riesco a guardarla. La battuta finta scritta non la tollero. Così come mi dà fastidio quando la polemica è accesa a tavolino, per creare qualcosa.

aveva chiosato l’uomo, che poi aveva anche risposto a chi accusava lo show della conduttrice moglie di Costanzo di essere trash. 

È un programma di intrattenimento che rispecchia uno spaccato della società, significa che forse è la società ad essere trash. Il programma è fatto dai concorrenti. Secondo me, però, non è per niente trash. Anzi, rispecchia molto la società. Se chi critica andasse una sera in discoteca, si renderebbe conto che quei ragazzi non sono così diversi da quelli che vengono da noi.

aveva spiegato l’ex ballerino, sottolineando di trovare molto più trash quei programmi che partono come dei culturali o di politica ma che poi diventano molto altro.