Eurovision: per San Marino era già tutto scritto? Ci va lui…

Eurovision: per San Marino era già tutto scritto? Ci va lui…
20/02/2022

Achille Lauro andrà all’Eurovision che si terrà a maggio a Torino. Il cantante, protagonista anche dell’ultima edizione del Festival di Sanremo, ha vinto la prima edizione di “Una Voce per San Marino”, sbaragliando la concorrenza formata da altri italiani, come Ivana Spagna, Valerio Scanu e l’ex tronista Francesco Monte. 

Achille Lauro ha raggiunto il suo obiettivo: potrà salire sul palco dell’Eurovision, la manifestazione a cui partecipano cantanti provenienti da tutta Europa e che quest’anno, a maggio, sarà realizzata e ospitata a Torino. Dopo il grande successo dei Maneskin, che grazie alla vittoria al Festival di Sanremo lo scorso anno sono riusciti ad affermarsi anche a livello internazionale, sono tanti gli artisti che ambiscono ad un posto all’Eurovision.

Cavalcando l’onda dell’entusiasmo, San Marino ha proposto la prima edizione di “Una Voce per San Marino“, un contest aperto a tutti i cantanti che avessero voglia di candidarsi per rappresentare la piccola nazione all’Eurovision. Tanti gli italiani che hanno deciso di partecipare: Achille Lauro, Valerio Scanu, Ivana Spagna e l’ex tronista, oggi cantante, Francesco Monte.


Leggi anche: Sanremo 2022: Achille Lauro apre il Festival

Achille Lauro: vince il contest per San Marino

achillelauro2

Achille Lauro, dopo la partecipazione anche all’ultima edizione del Festival di Sanremo con “Domenica”, si è esibito sul palco di “Una Voce per San Marino”, portando una performance che, come al solito, ha stupito tutti. Coerentemente con lo stile del cantante, Achille Lauro ha concluso l’esibizione a petto nudo e, poco dopo la mezzanotte, è arrivato il verdetto: sarà lui a rappresentare San Marino. 

Il cantante ha espresso grande soddisfazione per la vittoria del contest e per la possibilità di esibirsi di fronte ad un pubblico internazionale solo tra qualche mese:

“Io e i miei collaboratori abbiamo lavorato molto per questo. Ora vogliamo portare all’Eurovision tutta l’esperienza che abbiamo maturato in questi anni”.

Dopo la delusione di Sanremo, quindi, per Achille Lauro è arrivata una seconda chance che ha saputo giocarsi con maestria: sarà lui a salire sul palco dell‘Eurovision per San Marino. Sui social, intanto, i commenti sul contest non si sono risparmiati: la prima edizione di “Una Voce per San Marino” è sembrata una versione “trash” di Sanremo!