Sanremo 2018: la seconda serata tra ospiti e polemiche

Com'è andata la seconda serata del Festival? Tra polemiche e ospiti italiani e internazionali vediamo cos'è successo!

2serata
La seconda serata del Festival di Sanremo.

La seconda serata del Festival di Sanremo è stata piuttosto moscia nonostante molti ospiti importanti che hanno presieduto il palco dell’Ariston. C’è da dire che la prima serata è stata quasi interamente dominata da quel mattatore di Fiorello, che ha fatto decisamente la differenza. Nonostante tutto, gli ascolti continuano ad essere molto buoni: 9,6 milioni di spettatori sono stati incollati alla televisione a guardare la gara canora.

Ospiti italiani e internazionali

Per la prima volta si sono esibite le prime quattro nuove proposte (stasera ci saranno le altre) e il pubblico da casa aveva la possibilità di votarli, insieme ai dieci dei venti BIG presenti in gara.

Per quanto riguarda gli ospiti sono intervenuti sul palco Biagio Antonacci e Il Volo, mentre come superospiti internazionali Sting e Shaggy che hanno cantato insieme, prima del duetto, Sting ha cantato da solo una canzone in italiano come omaggio al nostro Paese.

Un altro ospite che non poteva mancare di certo è stato il mitico Pippo Baudo, che ha padroneggiato il palco a modo suo, con un monologo riguardante la storia del Festival che lui ha presentato tante volte (probabilmente Baudo detiene il record di conduzioni).

La polemica sul duetto Meta-Moro

Intanto si infuoca la polemica sulla canzone di Ermal Meta e Fabrizio Moro “Non mi avete fatto niente” in quanto accusata di essere una canzone già presentata a Sanremo nel 2016 dallo stesso autore, Andrea Febo, poi scartata. In realtà è stato spiegato che i due cantanti insieme a Febo hanno deciso di riprendere lo stesso ritornello per poi crearci attorno delle nuove strofe. Ecco spiegato il motivo, ma in ogni caso chi effettua le selezioni avrebbe dovuto saperlo ed eventualmente escluderla già dall’inizio.

Sospesa quindi la loro esibizione di ieri in attesa di prendere una decisione… Che sia stato fatto di proposito per destare maggiore interesse intorno ad un Festival sempre più noioso e poco attrattivo? Intanto i fan hanno difeso a spada tratta il duo Meta-Moro creando perfino un hashtag su Twitter per supportarli, hashtag che è stato in tendenza per un paio di giorni.

La Rai giunge così alla decisione definitiva: la canzone non è un plagio in quanto l’altra canzone non è mai stata cantata davanti a un pubblico e il testo di “Non mi avete fatto niente” per 2/3 è completamente nuovo. Questa sera quindi andrà in onda la loro esibizione.


Vedi altri articoli su: Celebrity | TV |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *