S. Pellegrino Sapori Ticino, 8 chef nei migliori hotel svizzeri

Fino all'11 maggio, una serie di eventi dedicati al meglio dell'enogastronomia elvetica, ospitata in strutture a 5 stelle

S. Pellegrino Sapori Ticino
Heiko Nieder, protagonista al S. Pellegrino Sapori Ticino

Dal 6 aprile all’11 maggio non perdetevi l’ottava edizione di S. Pellegrino Sapori Ticino, un viaggio enogastronomico attraverso la tradizione culinaria svizzera grazie a otto grandi chef che si esibiranno in altrettanto strutture 5 stelle del brand Swiss Deluxe Hotels.

I protagonisti dell’edizione 2014 di S. Pellegrino Sapori Ticino saranno come sempre chef rinomati a livello internazionale, da Pierre Crepaud (ristorante Le Montblanc de LeCrans a Crans-Montana) a Roland Schmid (stellata Äbtestube del Grand Hotel Quellenhof & Spa Suites, Bad Ragaz), da Andrea Migliaccio (ristorante stellato Capri del Mont Cervin Palace, Zermatt) a Heiko Nieder (bistellato The Restaurant de TheDolder Grand, Zurigo), da Sandeep Bhagwat (ristorante Rasoi by Vineet del Mandarin Oriental, Ginevra) a Edgard Bovier (ristorante stellato La Table d’Edgard del Lausanne Palace & Spa, Losanna), per finire con Gregor Zimmermann (ristorante La Terrasse del Bellevue Palace, Berna) e Laurent Eperon (Baur au Lac, Zurigo). Questi grandi nomi della ristorazione si alterneranno ad altri importanti chef svizzeri come Alessandro Fumagalli (Grand Hotel Eden di Lugano) oppure Othmar Schlegel (ristorante Pavillon del Castello del Sole di Ascona).

Oltre a questi otto appuntamenti ci saranno due serate speciali a Lugano, una al La Perla Lounge & Bar (24 aprile) e una Al Lido (30 aprile), due eventi che uniscono l’enogastronomia al glamour, in cui potrete conoscere futuri grandi interpreti della cucina del Ticino e assaggiare le loro proposte di finger food.

Altre date da segnare sul calendario per quanto riguarda il S. Pellegrino Sapori Ticino 2014: il 3 maggio ci sarà un pranzo speciale al Castello di Morcote mentre il 9 maggio grande serata con lo chef stellato Lorenzo Albrici.


Vedi altri articoli su: Eventi |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *