Foto The Good Dinosaur - Il Viaggio di Arlo

Il viaggio di Arlo alla scoperta di sé: le avventure di un dinosauro tra fantasia e realtà

Se l’asteroide che ha cambiato per sempre la vita sulla Terra 66 milioni di anni fa avesse solo sfiorato il pianeta senza colpirlo? The Good Dinosaur – Il viaggio di Arlo parte da qui, per una storia d’avventura e amicizia.

Cosa sarebbe accaduto alla Terra senza l’estinzione dei dinosauri? Sarebbe lo stesso pianeta che conosciamo oggi? The Good Dinosaur – Il viaggio di Arlo è il nuovo gioiello di Disney Pixar pronto a sbarcare nelle sale nel periodo pre-natalizio e a raccontarci un’altra storia adatta a grandi e piccini proprio a partire da questa domanda ipotetica.

Foto locandina ufficiale Il viaggio di Arlo
The Good Dinosaur - Il Viaggio di Arlo
La Pixar ha appena rilasciato due nuove clip dal film di prossima uscita, che ci condurrà in un viaggio epico nel mondo dei dinosauri di cui l’Apatosaurus di nome Arlo è l’adorabile protagonista. La pellicola, diretta da Peter Sohn (lo stesso di Up) e prodotta da Denise Ream (già dietro il successo di Cars 2) farà il suo debutto nelle sale negli Stati Uniti in occasione del Giorno del Ringraziamento, il 25 novembre, e sarà disponibile a partire dallo stessa data anche in Italia.

Dopo aver perso il padre in un tragico incidente ed essersi ritrovato in un luogo sconosciuto, Arlo cercherà la strada di casa. Durante il suo viaggio attraverso un paesaggio sconosciuto, aspro e ricco di insidie, in cui farà amicizia con un piccolo cavernicolo di nome Spot, questo vivace e generoso brontosauro scoprirà di poter affrontare le sue paure e capirà ciò di cui è veramente capace: come sempre metafora di un percorso interiore, anche stavolta una pellicola Pixar si propone come fonte di interrogativi e stimolo di riflessione.


Foto Il Viaggio di Arlo
Arlo e Spot ne Il Viaggio di Arlo

 

Ed Catmull della Pixar Animation Studios, fondatore con Steve Jobs e Lasseter nel 1986 della società che oggi vanta 15 film all’attivo con oltre 9.300.000.000 di dollari incassati al box office, assicura che si tratta di una pellicola fantasy ma anche molto realistica. A differenza di un film dal tema abbastanza astratto come Inside Out, che ha appena sbancato i botteghini, in The Good Dinosaur “il mondo sembra così realistico che quando la gente ha visto le prime immagini, ha pensato che fossero lastre fotografiche. I personaggi sono caricaturali, ma sono inseriti in un mondo realistico. Questa era la sfida tecnica”.

Foto locandina ufficiale Il viaggio di Arlo
La cover della colonna sonora di The Good Dinosaur - Il Viaggio di Arlo
C’è da dire che il film non è ancora uscito ma già sta facendo discutere, soprattutto per il presupposto di partenza: se l’asteroide che ha cambiato per sempre la vita sulla Terra 66 milioni di anni fa avesse solo sfiorato il pianeta senza colpirlo, lasciandoselo alle spalle con i suoi dinosauri giganti? Per gli scienziati è un interrogativo che non ha fondamento e l’ipotesi degli autori del soggetto di Il viaggio di Arlo è carina, suggestiva, ma totalmente infondata, secondo quanto hanno dichiarato alcuni paleontologi alla testata Science Live. Ovviamente trattasi di un semplice escamotage per innescare nello spettatore un processo emotivo che porterà ad immedesimarsi nelle difficoltà, nelle scoperte e nelle emozioni di Arlo e del suo compagno di avventure.

A dare forza The Good Dinosaur sono certamente i personaggi inusuali, i dialoghi essenziali, la forza della natura che si fa protagonista in ogni scena e, non di meno, la colonna sonora originale composta dal premio Oscar Mychael Danna e dal compositore candidato agli Emmy Jeff Danna, già disponibile sul mercato e su Spotify

“Questo è un film su un dinosauro, per cui la musica deve essere grande – ha spiegato il regista Peter Sohn – Ma è anche la classica storia di un ragazzo che intraprende un viaggio verso casa. Questo richiede una certa sensibilità nell’abbracciare le emozioni. Mychael e Jeff sono artisti brillanti quando si tratta di creare un tema musicale che può essere dolce e speranzoso allo stesso momento, forte e potente insieme. E lo fanno in un modo unico”. Nella versione italiana della colonna sonora anche il brano di Lorenzo Fragola La nostra vita è oggi.

 

 



Chi è Inbar Lavi che interpreta Eve in Lucifer
Celebrity

Chi è Inbar Lavi che interpreta Eve in Lucifer

Chi è la figlia di Uma Thurman interprete in Stranger Things 3
Celebrity

Chi è la figlia di Uma Thurman interprete in Stranger Things 3

Guida Michelin 2020: ristoranti e stelle regione per regione
Attualità

Guida Michelin 2020: ristoranti e stelle regione per regione

Shopping

Come trovare le migliori offerte del Black Friday

Black Friday: consigli di acquisti per la casa
Shopping

Black Friday: consigli di acquisti per la casa

Attualità

Riscaldamento 2020: date avvio e spegnimento regione per regione

Viaggi

11 mete alternative per viaggiatori temerari

Cultura

San Martino: usi, costumi cosa si mangia e tradizione

Cultura

San Martino: usi, costumi cosa si mangia e tradizione

L’11 novembre è la festa di San Martino e si festeggia in tutta Italia. Scopriamo di più sulle origini di questa festa e su come viene celebrata.

Leggi di più