Guerre Stellari – Play: a Genova la mostra sulla saga spaziale che ha sedotto tre generazioni

Dal 9 marzo al 16 luglio 2017, ai Magazzini del Cotone del Porto Antico di Genova, sarà in mostra l’affascinante universo di Guerre Stellari.

Guerre Stellari – Play. La mostra sulla saga che ha sedotto tre generazioni (ph. Luca Laversa)
Guerre Stellari – Play. La mostra sulla saga che ha sedotto tre generazioni (ph. Luca Laversa)
  • Guerre Stellari – Play. La mostra sulla saga che ha sedotto tre generazioni (ph. Luca Laversa)
  • Guerre Stellari – Play (ph. Luca Laversa)
  • Yoda Vs. Sidious
Unleashed, 2005
  • Guerre Stellari – Play (ph. Luca Laversa)
  • Guerre Stellari – Play (ph. Luca Laversa)
  • Millenium Falcon, 2008
  • Guerre Stellari – Play. La mostra sulla saga che ha sedotto tre generazioni
  • Guerre Stellari - Play - Tiefighter
  • Guerre Stellari – Play (ph. Luca Laversa)
  • Kit Fisto
Sideshow, 2006
Shaak Ti, 2005
Barriss Offee, 12” Doll, 2005
  • Stormtrooper, 12” Doll, 2004
Electronic Darth Vader, Collector Series,
1997
  • Episodio 2
L'arena
  • Darth Vader (Sith Apprentice)
Sixth Scale Collection
Sideshow, 2006
  • Darth Maul & Sith Speeder
Action Collection
1999
  • V-Wing Fighter
2007
  • Queen Amidala
Trunk Set
Tonner, 1999
  • Dewback & Sandtrooper
12” Doll
2000
  • Sebulba’s Pod Racer
1999

Pensaci bene: quante volte ti è capitato di imbatterti in giocattoli, gadget di merendine, stampe su magliette e quaderni o memorabilia di qualsiasi genere riferiti all’universo di Guerre Stellari?

La verità è che la saga spaziale più amata del mondo è stata un enorme successo di merchandising, ancora prima di diventare una serie di blockbusters globali. Non a caso, George Lucas non avrebbe mai potuto produrre i sequel di Guerre Stellari senza i proventi derivati dalla vendita dei giocattoli.

Per la gioia di tutti gli amanti del genere – da chi desidererebbe il potere jedi a chi semplicemente una pettinatura in stile regina Amidala – nei Magazzini del Cotone del Porto Antico di Genova è possibile visitare la mostra Guerre Stellari – Play, curata da Fabrizio Modina – uno dei massimi collezionisti mondiali di toys fantascientifici – che ha anche messo a disposizione parte della sua raccolta.

Dal 9 marzo al 16 luglio 2017 – in un percorso espositivo affascinante – sono esposti oltre 1000 pezzi tra modellini, action figures e stampe d’epoca raccolte dal 1977 a oggi. Gli esemplari – tra cui numerosi inediti ed edizioni straniere – racconta ai visitatori le scene e i personaggi più indimenticabili di un mondo che da tre generazioni seduce e appassiona a livello globale.

A distanza di 40 anni dalla prima uscita nelle sale del primo film della saga – l’anniversario sarà celebrato a maggio 2017 – si conferma l’importanza mediatica di un fenomeno entrato nella cultura pop mondiale.
Guerre Stellari – Play si focalizza sull’aspetto ludico scegliendo di narrare le pellicole attraverso il merchandising della leggendaria narrazione.

La produzione di oggetti – pressoché infiniti – è cominciata nel 1977 con il marchio Kenner (ora Hasbro). Ai più classici toys sono affiancati rarissimi pezzi vintage da collezione: costumi, accessori, caschi e armi in scala reale. Gli oggetti scelti per il percorso, servono a ricostruire quell’universo di valori e stereotipi che sono andati oltre il cinema per divenire icone transgenerazionali.

Guerre Stellari – Play. La mostra sulla saga che ha sedotto tre generazioni
Guerre Stellari – Play. La mostra sulla saga che ha sedotto tre generazioni.

Dove e quando

Guerre Stellari – Play

Magazzini del Cotone del Porto Antico di Genova

Dal 9 marzo al 16 luglio 2017

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *