GF Vip, Clarissa Selassiè asfalta la conduttrice: poco professionale e…

GF Vip, Clarissa Selassiè asfalta la conduttrice: poco professionale e…
01/06/2022

In queste ore Clarissa Clarissa, la più piccola delle principesse etiopi che hanno preso parte al Grande Fratello Vip 6, ha deciso di scagliarsi contro Giada Di Miceli, la speaker radiofonica che di recente l’aveva attaccata per non essersi presentata all’intervista in radio. Le sue parole sono state tutt’altro che delicate…

Clarissa Selassiè di recente ha dovuto fare i conti con le numerose critiche ricevute in seguito al forfait dato a Non Succederà Più, il programma radiofonico di Radio Radio.

A sollevare il polverone era stata Giada Di Miceli, che aveva accusato l’ex gieffina di aver avvertito all’ultimo e di aver dato come spiegazione il mancato invio delle domande che avrebbe ricevuto nell’intervista!

Succede che lei ci dice qualche minuto fa che non ci sarà. Al che noi ci siamo chiesti come mai non ci sarà e lei ci dice che non ci sarà perché non le abbiamo mandato le domande.

aveva rivelato la donna, in diretta proprio nello spazio che sarebbe stato riservato all’intervista della Selassiè.

Questo programma non funziona così. Noi possiamo dire di cosa degli argomenti che trattiamo, ma credo che le domande non me le chieda neanche Belen Rodriguez.

aveva tuonato la donna, a cui però oggi Clarissa ha deciso di rispondere  duramente.

Clarissa Selassiè risponde alle accuse di Giada Di Miceli

Clarissa-Selassie-giada-di-miceli


Leggi anche: Gf Vip: le sorelle Selassié in uno show Rai

È sempre facile fa passare una donna giovane come me per la “maleducata e indisponente”

ha cominciato a dire sui suoi social Clarissa Selassiè, accusando le persone di aver attaccato lei e le sorelle per mesi sia all’interno del programma che all’esterno.

Non mi sarei mai aspettata che una professionista andasse a “dissare” come dice lei “una che non è manco Belen Rodriguez”. Questa cosa non mi tange ma vi assicuro che è molto più facile andare contro di noi e screditare le donne che siamo anziché essere professionali e professionisti.

ha continuato piccata la giovane, assicurando che la storia non è ancora finita qui.

Parleremo meglio di questa cosa e dirò anche io la mia per poi mettere un punto a tutte questa assurdità ridicola. 

ha concluso la ragazza. Cosa dobbiamo aspettarci?