Francesca Pascale “mantenuta” da Berlusconi: tutti i mesi riceve un…

04/07/2022

Francesca Pascale è convolata a nozze sabato scorso con la cantante Paola Turci. Le due, dopo aver tenuto riservata la loro relazione, hanno deciso di fare questo grande passo. In queste ore, però, è arrivata un’indiscrezione: Francesca Pascale sarebbe stata “mantenuta” da Silvio Berlusconi anche dopo la fine della loro storia d’amore. 

Francesca Pascale è al centro del gossip in questi giorni per il suo matrimonio con la cantante Paola Turci. Le due hanno deciso di sposarsi sabato scorso a Montalcino, vicino Siena. La loro storia d’amore è stata tenuta “nascosta”: dal primo bacio scambiato su uno yacht nell’estate 2020, le foto insieme sono state rarissime, fino all’annuncio di questa celebrazione.

In queste ore, però, è cominciata a circolare un’indiscrezione che riguarda il passato di Francesca Pascale. La 37enne napoletana è stata legata per sette anni a Silvio Berlusconi, con cui ha vissuto una storia d’amore iniziata nel 2012 e conclusasi poco prima del suo incontro con Paola Turci. Anche se con Berlusconi non c’è mai stato alcun matrimonio, Francesca Pascale ha guadagnato dalla separazione dall’ex premier…

Francesca Pascale: l’accordo con Berlusconi

231515362-6bb1af17-a783-44f6-9510-1ca430cd2c32

Secondo quanto riportato, Francesca Pascale avrebbe stipulato un accordo con Silvio Berlusconi che prevedeva, in caso di fine della loro relazione, un mantenimento per la 37enne. A quanto ammonta la cifra? Ovviamente si tratta di un assegno da capogiro


Leggi anche: Carla Elvira Lucia Dall’Oglio: chi è, figli e patrimonio

Stando alle indiscrezioni, infatti, a Francesca Pascale sarebbero spettati 2 milioni per ciascun anno di relazione vissuta con Berlusconi, insieme a 100mila euro al mese stanziati dal cavaliere per farle mantenere lo stesso tenore di vita che aveva durante la loro storia d’amore. Non solo, Berlusconi le avrebbe anche donato una villa a Casatenovo in Brianza: un luogo da sogno di circa 1.140 metri quadrati all’interno di un parco.

Ora che Francesca Pascale si è sposata, riuscirà a mantenere questo privilegio? In realtà sembra che la villa di Casatenovo sia stata già messa in vendita, anche perché non è più abitata da diverso tempo. E l’assegno firmato da Silvio Berlusconi? Forse con il matrimonio la Pascale dovrà farne a meno…