Dakota Johnson sexy star di Cinquanta Sfumature di Grigio

Chi è la sexy Dakota Johnson, alias Anastasia Steele in Cinquanta Sfumature di Grigio? Ecco le sue dichiarazioni alla vigilia dell'uscita del film

Dakota Johnson, alias Anastasia Steele in Cinquanta Sfumature di Grigio

Sulle prime il nome di Dakota Johnson ha suscitato qualche perplessità tra i fan del best seller 50 Sfumature di Grigio: scelta come protagonista del film ispirato al romanzo della casalinga e scrittrice inglese E. L. James, quella della figlia degli attori Don Johnson e Melanie Griffith è ora una delle prove più attese della stagione cinematografica in corso.

Il film diretto da Sam Taylor-Johnson (Fifty Shades of Grey è il titolo originale) arriverà nelle sale a San Valentino e tutti gli occhi saranno puntati su di lei. Dakota Johnson ha esordito come attrice all’età di soli 10 anni, collezionando una serie di esperienze nel cinema. Eppure dopo anni ed anni di onorata carriera soltanto adesso, nel 2015, ha raggiunto la giusta e probabilmente meritata fama come protagonista femminile del film più atteso del decennio.

Dakota Johnson su Vogue Magazine
Dakota Johnson in copertina su Vogue Magazine di febbraio

Mentre il mondo intero attende il rilascio del film il 14 febbraio, lei ha già visto il risultato finale e ne ha parlato in un’intervista sul numero di Vogue Magazine di febbraio, che le ha dedicato la cover: l’attrice si è pronunciata circa il motivo che l’ha spinta ad accettare il ruolo non semplice di Anastasia Steele, la giovane studentessa che conquista l’avvenente Mister Grey nell’adattamento cinematografico del romanzo diventato un best seller mondiale.

Sulle ormai famosissime e super discusse scene erotiche del film, l’attrice 25enne ha svelato di non avere remore nell’interpretazione di personaggi anche controversi: “Il mio segreto è che non provo vergogna. Non ho nessun problema, io posso fare qualsiasi cosa“.

Dakota Johnson ai Golden Globe Awards
Dakota Johnson ai Golden Globe Awards

La Johnson ha accettato di unirsi al cast per cimentarsi in un ruolo “diverso” da qualunque altro sperimentato nei suoi precedenti progetti, come la sitcom Ben and Kate e la commedia 21 Jump Street. “Leggendo il libro, la mia curiosità più che alle scene di sesso era sulla storia d’amore, sul modo in cui ognuno dei due scopre gradualmente l’altro“, ha spiegato l’attrice, che ha anche azzardato una teoria particolare sul successo del libro. Per la Johnson l’autrice del romanzo ha raccontato una fantasia comune a molte donne e forse proprio in questo sta la formula del successo della trilogia: “Ciascuna di noi, in fondo, desidera essere Ana, la ragazza normale che conquista un uomo così difficile e accetta un tipo di relazione che la rende felice. E se questo include il sadomaso, perché no“.

Protagonista al fianco di Jamie Dornan (Christian Grey), l’attrice è convinta che i fan saranno soddisfatti della resa del film, risultato mai scontato di fronte al successo di un romanzo. La Johnson definisce il film “bello“, soprattutto per le scene d’amore letteralmente sorprendenti: “Non ho mai visto niente di simile, manda in confusione il cervello” ha spiegato l’attrice. Allude forse alle scene girate in camera da letto con Dornan ed apparse nel più recente trailer del film?

Dakota Johnson al LACMA 2013 Art + Film Gala
Dakota Johnson sul red carpet del LACMA 2013 Art + Film Gala
Definita “assolutamente impavida e coraggiosa nelle scene di nudo” dal regista Taylor-Johnson, l’attrice si prepara ad una lunga promozione per il film, che debutta il 13 febbraio negli Stati Uniti e il giorno successivo nel resto del mondo. Dopodiché lascerà Los Angeles per trascorrere del tempo con la famiglia lontano dalle luci della ribalta: nonostante i set cinematografici siano per lei “la cosa più confortante del mondo“, i suoi luoghi ideali da chiamare “casa” sono Nashville, Tennessee e Colorado. “Una parte di me sarebbe avvero felice di vivere in un ranch in Colorado e avere bambini, polli e cavalli“, ha concluso la Johnson.

Ultima chicca per i fan di Cinquanta Sfumature di Grigio, molti dei quali già accorsi ad acquistare i biglietti del film in prevendita: se il primo film sta per uscire nelle sale, il secondo non è imminente. “Credo che i fan avranno aspettare un po’ più a lungo di quanto inizialmente previsto per vedere il sequel” ha specificato l’attrice.

 


Vedi altri articoli su: Celebrity | Spettacoli | Trailer |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *