Brooklyn Beckham e Sonia Ben Ammar fanno coppia: “figli di” e teen idol crescono

Il primogenito di Victoria e David Beckham è già un teen idol: dalla copertina di Miss Vogue alla nuova fiamma Sonia Ben Ammar, porte spalancate nello showbiz per il "piccolo" Brooklyn

Brooklyn Beckham per Miss Vogue del mese di ottobre 2015
Brooklyn Beckham per Miss Vogue del mese di ottobre 2015
  • Brooklyn Beckham per Miss Vogue del mese di ottobre 2015
  • Brooklyn Beckham su Instagram
  • Brooklyn Beckham su Instagram
  • Brooklyn Beckham controllato a vista da papà David su Instagram
  • Brooklyn Beckham con papà David su Instagram
  • Brooklyn Beckham in un selfie su Instagram
  • Brooklyn Beckham ironico su Instagram
  • Brooklyn Beckham su Instagram
  • Brooklyn Beckham posa per Rollacoaster Fashion
  • Sonia Ben Ammar sul suo profilo Instagram
  • Sonia Ben Ammar su Instagram
  • Sonia Ben Ammarcol suo cane su Instagram
  • Sonia Ben Ammar su Instagram
  • Sonia Ben Ammar su Instagram

Mamma Victoria è fiera di lui, papa David pure: Brooklyn Beckham non è un adolescente qualunque e non perché abbia un particolare talento. O, perlomeno, non ce lo ha ancora mostrato: il suo capitale politico sta tutto in un cognome che non ha bisogno di presentazioni, perché Beckham è ormai un marchio di fabbrica, un brand che vale centinaia di milioni di euro, un’icona di glamour che ha pochi pari nel mondo.

Il piccolo Brooklyn, oggi 16 anni, è cresciuto con i riflettori puntati addosso nonostante i genitori abbiano cercato di non esporre mai lui e gli altri figli (Romeo, Cruz e Harper Seven) più del dovuto. Oggi la strada di questo adolescente dal cognome importante sembra già segnata: fotomodello e giovane divo da passerella, è già diventato un teen idol al pari di più illustri colleghi e colleghe.

Lo scorso anno ha ufficialmente debuttato come modello per il magazine inglese dedicato ai teenagers Man About Town, immortalato dall’amico e fotografo di famiglia Alasdair McLellan, anche se a precederlo nell’esordio da modello era stato il secondogenito Romeo, in una campagna per Burberry.

Quando ha ottenuto la sua prima copertina su Miss Vogue, questo ottobre, Victoria Adams in Beckham ha esultato su Twitter come se avesse preso una laurea. In fondo è la consacrazione definitiva per chi vuole lavorare nel mondo della moda: Vogue è la Bibbia del fashion system e ottenere una copertina è la svolta auspicata da chiunque voglia farne parte attivamente.

Foto Brooklyn Beckham su Instagram
Brooklyn Beckham controllato a vista da papà David su Instagram
Con un volto non proprio impressionante, ma a suo modo curioso, ad aprire a Brooklyn le porte del fashion system è stato il fatto di essere figlio di un sex symbol campione dello sport e dell’ex Spice Girl Victoria Adams, inutile nasconderlo.

Appassionato di calcio (inevitabile, con cotanto padre, ma forse non altrettanto talentuoso in campo), incuriosito anche da moda e fotografia, il primogenito dei Beckham vorrebbe frequentare l’Università negli Stati Uniti, ma intanto costruisce un tassello dopo l’altro il suo futuro nel mondo dello spettacolo.

Immancabile un profilo Instagram che ne certifichi l’ascesa: aperto lo scorso giugno, il canale e ha già conquistato 4 milioni e mezzo di followers con scatti che non hanno nulla di diverso da quelli di tanti coetanei, in cui talvolta appaiono anche i genitori.

Ovviamente da quando è diventato un volto della moda, i media si sono scatenati alla ricerca di indiscrezioni sulla sua vita privata: l’ultima fiamma che gli viene attribuita è Sonia Ben Ammar, anche lei non proprio sconosciuta. Ecco alcune immagini della coppia insieme ad Hollywood, per un concerto benefico.

Foto Sonia Ben Ammar su Instagram
Sonia Ben Ammar su Instagram
Un cognome non comune anche per lei. D’altronde tra “figli di” ci si intende: modella e attrice francese, stilosissima e appassionata d’arte a giudicare dalle immagini presenti sul suo profilo Instagram, Sonia (17 anni) è figlia del magnate tunisino Tarak Ben Ammar, imprenditore e produttore cinematografico noto in Italia soprattutto per essere stato socio in affari (non sempre trasparenti) con l’ex premier Silvio Berlusconi.

La liason tra i due sarebbe nata quest’estate alle Maldive e sarebbe proseguita con le presentazioni in famiglia a casa Beckham, nella villa dei genitori a Los Angeles, oltre che a Parigi dove risiede la bella Sonia. Ovviamente, sempre e rigorosamente sotto l’occhio attento dei riflettori.


Vedi altri articoli su: Celebrity |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *