Alice Campello: dure minacce di morte

Alice Campello, l'influencer veneziana moglie del calciatore spagnolo Alvaro Morata, è stata insultata sui social dopo la partita di ieri sera Italia-Spagna. La Campello, stanca dei messaggi ricevuti, li ha pubblicati su Instagram sfogandosi.

07/07/2021

La semifinale di Euro 2020 tra Italia e Spagna è stata molto particolare per la modella e influencer italiana Alice Campello, sposata con l’attaccante spagnolo Alvaro Morata dal 2017. Il calciatore, quando era appena arrivato alla Juventus, aveva tentato l’approccio con la bella influencer veneziana, che all’inizio non era molto convinta. Dopo un primo appuntamento galante, però, Alice Campello ha capito che Morata poteva essere l’uomo della sua vita e così è nata la loro bellissima storia d’amore che ha portato alla nascita dei due gemellini Leonardo e Alessandro, e del terzogenito Edoardo.

Il cuore di Alice Campello, quindi, ieri sera è stato diviso a metà, tra l’amore per la nazionale azzurra e quello per suo marito Alvaro Morata. A turbare la serata dell’influencer veneziana, però, non è stato tanto il rigore decisivo sbagliato da Morata, né il risultato della partita, ma gli insulti ricevuti sui social da alcuni “tifosi” italiani, che non sarebbe opportuno nemmeno definire tali.

Alice Campello, stanca di ricevere insulti davvero molto pesanti, tanto da arrivare a vere e proprie minacce di morte e auguri di malattie a tutta la sua famglia, ha scelto di pubblicare tutto su Instagram, denunciando l’accaduto.


Leggi anche: Michael Schumacher uscito dal coma e dimesso

Alice Campello: lo sfogo dopo le minacce

Parole fortissime quelle rivolte sui social ad Alice Campello, con insulti e minacce dirette non solo a lei ma anche ai suoi figli: “Va*** di donna, mi vergogno di essere veneta”, “Non ti azzardare a pubblicare foto di tuo marito altrimenti vengono a casa tua e ti brucio in diretta Instagram”, “Alessandro Morata bastardo“. Questi solo alcuni dei messaggi ricevuti da Alice Campello, che l’influencer ha scelto di rendere pubblici.

Non solo, la Campello ha voluto anche dire alcune parole su questo spiacevole episodio, sottolineando l’indignazione per le parole ricevute:

“Sinceramente non sto soffrendo per nessuno di questi messaggi, davvero. Penso però che se fosse successo ad una ragazza più fragile sarebbe stato un problema. […] Spero davvero in futuro si possano prendere provvedimenti seri per questo tipo di persone perché è vergognoso e inaccettabile”.