Oh Sweet Lorraine: l’incredibile storia di Fred, star del web a 96 anni

In memoria della moglie, morta lo scorso aprile dopo 75 anni di vita insieme, Fred Stobaugh scrive una canzone e, inaspettatamente…

Fred e Lorraine

Il web è certamente qualcosa di unico, rivoluzionario e, a volte, commovente. Dà possibilità che, prima del suo avvento, erano impensabili. Come quella di diventarne una star partendo dal nulla, senza rete e senza filtro. E, a giudicare dall’incredibile e romantica storia di Fred Stobaugh, davvero senza limiti. Si perché il video della canzone che Fred ha scritto per la moglie è diventato uno dei più cliccati di Youtube sfondando abbondantemente il milione di visualizzazioni, un numero in rapidissima impennata proprio in questi giorni in concomitanza con l’uscita del pezzo su ITunes e Google Play. Cosa c’è di strano direte voi? Beh, innanzi tutto che Lorraine Stobaugh è morta lo scorso aprile. Ma soprattutto che lei e Fred si erano conosciuti nel 1938. Avete letto bene. Fred infatti ha 96 anni.

Fred e Lorraine
Fred e Lorraine Stobaugh

“O sweet Lorraine, I wish we could do all the good times over again”

Non ha mai avuto alcuna esperienza musicale, né si è mai dedicato alla musica. Ma quando Fred è rimasto solo in casa “seduto nella stanza di fronte” a quella che era stata la loro per 73 (settantatre, avete ancora letto bene) anni, “ho sentito che dovevo scrivere una canzone per lei. E ho cominciato a canticchiare…”. E nata così “Oh Sweet Lorraine”, la sua prima canzone, una canzone d’amore. Testo e musica. “Oh dolce Lorraine, vorrei rivivere dall’inizio il tempo insieme. Oh dolce Lorraine, il tuo ricordo resterà sempre”. “Oh dolce Lorraine, la vita si vive solo una volta e non torna più”. Fred e Lorraine Stobaugh hanno condiviso l’esistenza a Peoria, una cittadina dell’Illinois, dove si erano incontrati 75 anni fa, dove si sono sposati due anni dopo, dove hanno cresciuto i loro tre figli e i loro quattro nipoti. Ebbene, accade per caso che uno studio di registrazione locale, il Green Shoe, indica proprio all’inizio dell’estate un concorso per giovani cantautori della zona. E naturalmente, l’indomito Fred, il cui amore è ancora fresco e giovane come all’inizio, ha pensato bene di iscrivere la sua canzone.

Dai sogni di Fred alla realtà

Jacob Colgan, il produttore della casa, si è un po’ sorpreso quando, fra le tantissime risposte via mail, una sola gli viene recapitata per posta ordinaria. Una semplice busta, non il solito video o la solita registrazione demo. E’ curioso, decide di aprirla: “Ho 96 anni e ho scritto una canzone per ricordare mia moglie. P.S. non canto perché potrei spaventare la gente! Ah, ah..” E’ nata così l’idea di produrre gratuitamente la canzone di Fred, coinvolgendo musicisti professionisti. Ne è nato un piccolo gioiello che ha subito conquistato il web, grazie al mini documentario di nove minuti che racconta l’incredibile storia fin dall’inizio. E il “video” della canzone non poteva che ripercorrere la vita della coppia, dalle foto di una Lorraine bella e giovanissima, fino agli ultimi scatti insieme. L’effetto colpisce profondamente. Preparate i fazzoletti…


Vedi altri articoli su: Attualità | Vita di Coppia |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *