Perchè siamo attratte dai cd casi umani

Perché siamo attratte dai “casi umani”

Molto spesso noi donne siamo attratte da coloro che definiamo “casi umani”, scopriamo insieme di quali uomini si parla e come stargli lontane.

Noi donne spesso abbiamo la così detta sindrome della “crocerossina”. La conosciamo tutte, almeno una volta nella vita abbiamo fatto la Candy Candy di turno con un uomo, ci siamo innamorate di qualcuno problematico, contorto, pieno di guai eppure non abbiamo mai imparato a stare alla larga da quelli che spesso vengono definiti “casi umani”. Continuiamo ad essere attratte dai “casi umani”, magari dopo i trenta, trentacinque anni, abbiamo imparato a discernere, a capire chi frequentare e chi no, a stare alla larga da certe persone problematiche, ma prima dei trenta, è tutto molto più difficile. Le ragazze giovani spesso si innamorano di questi coetanei complicati e spesso rischiano di finire nei guai.

In alcuni casi è una fase, post adolescenziale se vogliamo dare a questa capacità delle donne di innamorarsi delle persone sbagliate una datazione temporale, ma per altre donne questa fase si protrae per tutta la vita.

Innamorarsi di uomini sbagliati sembra essere una cosa che accomuna molte donne che, almeno una volta nella vita, hanno avuto a che fare con la persona sbagliata. Teniamo conto però che se passiamo da un uomo all’altro innamorandoci sempre del caso umano di turno, forse siamo noi ad avere una sorta di antenna per gli uomini sbagliati.

Chi sono i “casi umani”

I casi umani sono persone che comunemente indichiamo come uomini che hanno sempre qualche rogna, qualche problema. Sono quegli uomini che all’interno della società “stonano” un po’. Avete presente quando andavate a scuola e il bel tenebroso di turno era anche o il più teppista della scuola o il più imbranato? Ecco i casi umani solitamente vengono divisi i due macro categorie che , in un modo o nell’altro, riescono ad essere delle calamite per alcune donne.

Il bello e un po’ stronzo

Questo genere di uomo è quello che più ci attrae. È l’uomo che ha un suo fascino, uno sguardo quasi magnetico, che veste bene, che è di compagnia, simpatico, tranne che con te. È quell’uomo che quando ti sta vicino non può fare a meno che trattarti male, ma nella tua sindrome da crocerossina tu non scappi. Non hai voglia di allontanarti da lui per essere felice, ma improvvisandoti psicologa, decidi che il suo brutto carattere è la reazione al suo brutto rapporto con una donna della sua vita (solitamente la madre) e che quindi tratti male te per vendetta. A questo punto il tuo spirito vuole solo lui, vuole avere una relazione con lui per insegnargli ad amare. Solo dopo mille sofferenze e mille guai capirai che il suo era solo un brutto carattere. Lui è scorbutico, lui non riesce ad avere attorno una donna e probabilmente neanche degli amici sinceri.

L’imbranato

Anche l’uomo imbranato rientra nella categoria casi umani. L’uomo che non riesce ad invitarvi a cena, che sembra ci provi con voi ma che poi si tira indietro confondendoci. L’indecisione fa parte della sua vita, sempre. Quel uomo che quando finalmente accetta un vostro invito a cena non è capace di scegliere il piatto da ordinare dal menù perché non sa scegliere. Anche in questo caso quel uomo vi creerà una lunga serie di problemi, ma voi imperterrite, innamorate, volete che lui diventi più “uomo”. Ed ecco allora che iniziate una trafila di tentativi per cercare di portare a casa la nuova relazione, ma non sempre va bene. Un uomo così, uno che rientra nelle macro categorie del casi umani, potrebbe comunque crearvi problemi. Se il bello e impossibile potrebbe circondarsi di tante donne e trattare voi come uno straccio vecchio, l’imbranato magari vi farà sentire delle principesse fino a quando non metterà in discussione se stesso ancora una volta.      

Perché accade?

Se è vero che in amore è difficile ragionare con la testa, dobbiamo anche valutare che quando ci innamoriamo dei casi umani. Solitamente l’amore stravolge, cambia la nostra esistenza, il nostro modo di ragionare, ma se abbiamo accanto la persona sbagliata, anche la nostra vita potrebbe evolvere in peggio. Alcune donne, tendono ad innamorarsi sempre dell’uomo complicato perché hanno insite dentro la voglia di salvare quel uomo, di tirarlo fuori da una situazione difficile e complicata. Sentendosi un po’ ancore di salvezza di un uomo che poi a conti fatti non amano così tanto o non le ama.   

Come fuggire

Non è così semplice. Per prima cosa non è sempre facile individuare i “casi umani”, ma una volta individuati è importante capire quanto tempo vogliamo spendere in una relazione del genere. Stiamo ben attente, tra i vari uomini ci sono anche quelli che in società sembrano brillanti ma che poi, nella vita privata, sono dei veri e propri rompi scatole che ci creano un sacco di problemi. Forse i peggiori tra i vari casi umani. Quelli che più degli altri ci daranno filo da torcere. Se nei primi due casi (lo stronzo e l’imbranato) la tipologia di uomo è ben visibile a chiunque meno che a noi, in questo caso tutti vedranno l’uomo come un vero top manager. Un grande uomo capace di are qualsiasi cosa, uno di quelli che non ha bisogno di nessuno. Solo noi, che viviamo giornalmente con lui, che dividiamo con lui il nostro tempo, siamo in grado di capire e riconoscere i suoi segnali di malcontento che poi ci rendono la vita impossibile.

Tutti gli uomini sono casi umani?

C’è chi dice di sì, che tutti gli esponenti del sesso maschile sono casi umani. Un po’ perché tutti hanno un lato oscuro, un po’ perché alle donne piace ergersi a salvatrici. In realtà la questione vale per entrambi i sessi, anche alcuno uomini sono “succubi” di donne non troppo semplici da gestire.



Come gestire un collega ansioso
Myself

Come gestire un collega ansioso

Le cose da sapere prima di fare l'amore per la prima volta
Myself

Le cose da sapere prima di fare l’amore per la prima volta

Cibofobia, cos'è e come si manifesta
Myself

Cibofobia, cos’è e come si manifesta

Back to (smart)work consigli e strumenti per essere produttivi da casa
Myself

Back to (smart)work: come essere produttivi da casa

Come riconoscere la violenza psicologica
Myself

Come riconoscere la violenza psicologica

Sogni e numeri significato e interpretazione dei sogni
Myself

Sogni e numeri: significato e interpretazione dei sogni

Sognare formiche, che cosa significa
Myself

Sognare formiche, che cosa significa?

Errori da evitare con una ragazza con il ciclo
Myself

Errori da evitare con una ragazza con il ciclo

Frasi e citazioni sul Natale
Frasi

Frasi e citazioni sul Natale

Il Natale è alle porte. Ecco quali frasi sul Natale e citazione per accompagnare un regalo ad amici e parenti in questo strano anno di solitudine.

Leggi di più