Amore tra colleghi: le 5 regole d’oro per una relazione di successo

Credi che l’amore fra colleghi d’ufficio sia sconveniente? Temi che una relazione sul lavoro possa essere un ostacolo alla carriera? Ecco le regole d’oro per gestire bene un rapporto fra scrivanie

[dup_immagine align=”alignleft” id=”121988″]

Ufficio, colleghi, amore. Tre parole che, inserite all’interno della solita frase, creano una miscela esplosiva! Immagini passionali dal retrogusto proibito.
Ma se un tempo la relazione sul posto di lavoro non era ben vista, e per molte di noi rimane ancora una fantasia inibita dal senso del dovere, sappiate che i tempi sono cambiati.

Numerosi studi e sondaggi dimostrano che oggi la relazione fra colleghi non è più un intralcio alla carriera ma, al contrario, si è trasformata in un rapporto salutare, se vissuto senza pregiudizi e con la giusta discrezione.

Purtroppo solo una piccola percentuale delle relazioni sul lavoro passa da flirt a rapporto duraturo, ma se le circostanze lo consentono perché non lasciarsi andare all’attrazione per l’affascinante collega d’ufficio?
Gestire questo tipo di relazione non sarà facile, per questo vi consigliamo di seguire qualche piccolo accorgimento. Alcune regole d’oro per domare la “passione fra scrivanie”.

  1. Discrezione. Questa parola dovrà diventare il vostro mantra! Non c’è niente di più distruttivo e politically incorrect dei pettegolezzi d’ufficio. Se proprio non riuscite a resistere alla tentazione di confidare la vostra passione, scegliete un’amica fidata esterna all’azienda e assicuratevi che anche il partner rispetti la vostra intimità.
  2. [dup_immagine align=”alignright” id=”121990″]Vivete il rapporto in serenità senza etichettarlo prematuramente. Bandite qualsiasi tipo di paranoia, paura, insicurezza. Iniziare una relazione d’ufficio immaginando conclusioni e scenari post-apocalittici crea solo stress e rovina i momenti migliori.
  3. Passione. Quale miglior relazione, se non quella con il collega d’ufficio, può scatenare le fantasie erotiche? Nell’intimità date sfogo al vostro lato più romantico, ma ricordate di mantenere un contegno professionale all’interno dell’ambiente di lavoro.
  4. Non stravolgetevi la vita. Lavoro e passione sono un binomio difficile da controllare, perciò una volta nata la relazione mantenete ben distinti i due aspetti: lasciate le questioni lavorative fuori dal letto e viceversa!
  5. Condivisione. Scoprirete che questa parola, ormai così tanto in voga, sarà utile anche all’interno della relazione. Una storia con un collega porta spesso a una maggiore partecipazione e crescita professionale. Condividete quindi passioni, idee e soluzioni collaborando con energia sia in azienda che nell’intimità.

Siete pronte a innamorarvi in ufficio? È giunto il momento di lasciare da parte ogni inibizione e scoprire se la passione può trasformarsi in un rapporto duraturo!