Descrizione:
Il tradimento platonico è uguale al tradimento fisico?

Il tradimento platonico è uguale al tradimento fisico?

Che differenza c’è tra il tradimento platonico e quello fisico? Proviamo a vederlo dal punto di vista delle donne e degli uomini.

Il tradimento incrina sempre i rapporti di coppia. Solitamente quando pesiamo al tradimento nella nostra mente si scatenano immagini del nostro partner con un’altra donna. Anche se, come spesso la vita ci insegna il tradimento non è solo quello che avviene all’interno di una coppia ma spesso accade anche tra amici, colleghi e conoscenti.

Sicuramente quello che le donne (ma anche gli uomini) temono maggiormente è il tradimento del partner. Sia esso sessuale o platonico non importa, il tradimento è sempre tradimento. Almeno per la maggior parte delle persone.

Il tradimento: le donne

Per la maggior parte delle donne il tradimento resta tale anche se è solo platonico. Non stiamo parlando del nostro partner che sogna la soubrette bellissima ma con tradimento platonico intendiamo quando il nostro compagno ha delle fantasie erotiche su delle conoscenti. Tra di loro non c’è stato e mai ci sarà del sesso ma la sua mente è completamente pervasa dall’immagine di lei tanto che alcuni uomini amano fare dei giochi di ruolo. Per esempio molti uomini che tradiscono in maniera platonica, vogliono che le loro compagne ufficiali si travestano come l’oggetto del loro desiderio.

Il tradimento: i risvolti

Non tutte le donne acconsentono a questa situazione e, per questo, molto spesso la coppia scoppia anche se, per “l’occhio sociale” questo non è un vero e proprio tradimento. Vivere una situazione del genere alla lunga può creare anche problemi di autostima e, forse, per alcune donne il tradimento platonico è peggio di quello fisico.

Il tradimento: la mente

Il tradimento platonico accade tutto nella nostra testa ed è proprio per questo che per molte donne questo tipo di tradimento è insopportabile. Sapere che il proprio uomo ha avuto una relazione sessuale con un’altra donna è un fatto che molte compagne perdonano cosa che invece non fanno con l’amore platonico, ritenuto più pericoloso. Il sesso, di una o più volte, regala all’uomo il brivido della trasgressione che poi, in alcuni casa, passa. Il sesso platonico invece resta lì, come un tarlo e mina la coppia.

Il tradimento: l’uomo

Per l’uomo invece è tutto diverso, per l’uomo il tradimento fisico è peggiore di quello platonico. Gli uomini non sopportano e difficilmente riescono a perdonare un tradimento fisico ritenendolo una pietra nel loro rapporto. Un tradimento sessuale mina la virilità dell’uomo prima ancora della stabilità della coppia.

Il tradimento platonico

Molti uomini non hanno nessun tipo di problema nel pensare e sapere che la propria compagna ha una relazione platonica con il vicino di casa, a patto che tale relazioni resti appunto nel mondo delle idee. Per gli uomini il tradimento platonico è qualcosa che, non  vedendosi, non fa danni.

Le differenze

Sheri Meyers, psicologa californiana esperta in dinamiche matrimoniali e familiari, lo definisce sesso emotivo. Il tradimento platonico non si consuma occupando una camera di albergo ma condividendo momenti della vita quotidiana, scambiandosi confidenze intime e instaurando un legame di complicità che va ben oltre la tipica amicizia.

I social

Oggi i social aiutano molto le persone ad avvicinarsi. Creare una relazione platonica quindi non è così complicato. Le donne e gli uomini che hanno voglia di sentire emozioni nuove possono tranquillamente collegarsi e scoprire nuovo mondi e nuovi modi di interpretare la vita e le relazioni di coppia. In questo senso è tutto molto più fluido, molto più semplice e, se l’amore platonico è da considerarsi un tradimento ecco quindi che la mela del peccato è alla portata di tutti.

L’amore ai tempi dei social

Il romanzo di Davide Piserà racconta bene, sin dal titolo, come si sviluppa l’amore oggi. Questo sentimento così complesso è da sempre presente nella vita dall’uomo, manifestandosi in molte forme perciò è stato variamente interpretato dai vari studiosi. Abbiamo messo in evidenza l’influenza della società e dei mezzi di comunicazione di massa, nella gestione del rapporto a due e le condizioni sociali che sono alla base della sua concretizzazione. In questa argomentazione s’è dato ampio spazio all’attuale uso della tecnologia come forma principale di comunicazione sociale (social network, dating events, blog, chat) e alle conseguenze che essa comporta sulla gestione dei rapporti interpersonali.  

Altro libro

Anche il romanzo “L’amore ai tempi di internet” di Laura Traverso spiega bene cosa vuol dire iniziare una relazione in un mondo che viaggia sul codice binario. “Così, per cercare di distrarre la mente non trovai miglior occupazione che il computer attraverso il quale attingere ad informazioni e ricerche su Internet. Durante la connessione, su l’home page di Libero, la mia attenzione si fermò su ciò che non avevo mai voluto considerare: un sito specializzato nel proporre conoscenze per la ricerca dell’anima gemella.

La pubblicità lampeggiava ammiccante sulla pagina di partenza, da dove ogni giorno mi introducevo nel magico mondo virtuale. Certo, ero informata sul metodo, sapevo che c’era ma lo avevo sempre snobbato. Mi pareva veramente un sistema da sfigati, da gente con poche possibilità di trovare l’amore in modo normale, figuriamoci se mi sarei mai abbassata ad un livello simile, io che… … Dopo essermi collegata al sito attraverso l’iscrizione obbligatoria e per le donne, meno male, gratuita – figuriamoci altrimenti se l’avrei fatta – ero pronta al via, a catapultarmi nel nuovo gioco…”.

Amore platonico e sesso?

Ecco nella maggior parte delle storie l’amore platonico, l’intesa mentale è quella che arriva prima del sesso ma, quando parliamo di tradimento siamo su un campo minato. Tradire il compagno non è certo edificante e questo porta spesso le persone, uomini e donne, a nascondere le loro azioni o a modificarle a piacimento. Per molte persone si parla di sue tipi diversi di tradimento ma la domanda è: chi ha tradito, in maniera reale o platonica, come si sente? Se il tradimento platonico fa stare male chi ha tradito è da considerarsi un vero e proprio tradimento. Se tu senti in colpa per aver pensato ad un altro uomo tutto il giorno, se quando arriva il tuo compagno la sera vorresti essere ovunque tranne che con lui, forse è il caso che tu ti ponga delle domande per andare a fondo a quello che è “solo” amore platonico.  



Sesso al telefono, 5 consigli su come farlo al meglio
Vita di Coppia

Sesso al telefono, 5 consigli su come farlo al meglio

Dating, 5 idee carine per tornare a frequentarsi all'aria aperta
Vita di Coppia

Dating, 5 idee carine per tornare a frequentarsi all’aria aperta

Cose strane da fare a letto con il proprio fidanzato
Vita di Coppia

Cose strane da fare a letto con il proprio fidanzato

Scherzi divertenti da fare al fidanzato
Vita di Coppia

Scherzi divertenti da fare al fidanzato, i nostri consigli

Vita di coppia noiosa, come uscire dalla monotonia
Vita di Coppia

Vita di coppia noiosa, come uscire dalla monotonia?

Fidanzamento senza sesso quando succede, perché e cosa fare
Vita di Coppia

Fidanzamento senza sesso: quando succede, perché e cosa fare

Differenza di età, quando lui è più piccolo
Vita di Coppia

Differenza di età, quando lui è più piccolo

Ritrovare la serinità di coppia post quarantena
Vita di Coppia

Ritrovare la serenità di coppia post quarantena

Sesso al telefono, 5 consigli su come farlo al meglio
Vita di Coppia

Sesso al telefono, 5 consigli su come farlo al meglio

Come funziona il sesso al telefono? Cinque consigli su come farlo al meglio e gli errori da evitare per non incappare nel revenge porn.

Leggi di più