Stampa con carta vetrata, foto tutorial

Mamme, proponete ai vostri bambini un nuovo interessante supporto su cui disegnare. Si rivelerà addirittura "magicamente" adatto a creare delle vere e proprie tele artistiche.

03/05/2013

La festa della mamma è alle porte, non mancheranno mazzi di fiori, piccoli pensieri, lavoretti fatti dai bambini e semplici disegni che ci ritraggono come non ci siamo mai viste. E a proposito di disegni, oggi vorrei mostrarvi una tecnica per trasformare un semplice disegno in una tela di cui i vostri bambini andranno molto fieri.


[dup_immagine align=”aligncenter” id=”13957″]

Il procedimento è molto semplice e il tipo di supporto utilizzato per la stampa offrirà ai vostri bambini un’interessante esperienza sensoriale; di cosa si tratta? della CARTA VETRATA!

Occorrente:

Un foglio di carta vetrata a grana fine

Pastelli a cera

Tessuto bianco (io ho usato delle borse di tela che poi ho ritagliato)

Ferro da stiro

Panno protettivo (va bene un semplice asciuga-piatti)

Cornice

 

Procedimento:

Offrite ai vostri bambini dei pastelli a cera e il foglio di carta vetrata, concedetegli un po’ di esplorazione del materiale e chiedetegli di fare un bel disegno della mamma


Leggi anche: Taglie americane e taglie italiane: convertitore e come districarsi


[dup_immagine align=”aligncenter” id=”13955″]

Una volta terminato il capolavoro, se lo ritenete necessario e, badando bene di non apportare modifiche alla libera interpretazione dell’artista, ricalcate le parti colorate in modo tale da depositare quanto più pastello a cera potete.

Per quanto ci riguarda, l’artista ha proposto addirittura due versioni dello stesso soggetto

[dup_immagine align=”aligncenter” id=”13920″]

Recuperate il supporto su cui volete stampare il disegno

[dup_immagine align=”aligncenter” id=”13924″]

Preparare il piano di appoggio per procedere alla stiratura

[dup_immagine align=”aligncenter” id=”13925″]

Capovolgete il disegno e, coprendolo con un panno per evitare di bruciare la carta, procedete alla stiratura di tutta la superficie (a max temperatura e senza vapore)


[dup_immagine align=”aligncenter” id=”13926″] [dup_immagine align=”aligncenter” id=”13927″]

Sollevate ogni tanto la carta per verificare lo stato della stampa e una volta raggiunto il livello di colore desiderato rimuovete il panno e la carta vetrata.

Ecco le tele pronte per essere incorniciate

[dup_immagine align=”aligncenter” id=”13921″] [dup_immagine align=”aligncenter” id=”13922″]

Se necessario ritagliate le stampe e sistematele in una cornice. Se anche voi avete usato una borsa di tela e vi sta balenando in testa l’idea di poterla utilizzare così com’è vi dico solo di considerare il fatto che i pastelli a cera sono lavabili, quindi a meno che non abbiate una buona tecnica di fissaggio, lavando la borsa il disegno svanirà, per il resto… lascio a voi il rischio.


Potrebbe interessarti: Meteo di fine luglio: week-end caldo al centro-sud, instabile al nord

Noi ci siamo limitati all’esposizione!

[dup_immagine align=”aligncenter” id=”13957″] [dup_immagine align=”aligncenter” id=”13956″]