Bicarbonato
Consigli per la casa

Come pulire casa con il bicarbonato di sodio

Cosa aspettate? Correte a comprarlo!

Avete idea di quante cose si possono fare utilizzando il bicarbonato di sodio?

Secondo alcuni esperti di economia domestica, questa sostanza non dovrebbe mai mancare in casa.

Il bicarbonato di sodio viene utilizzato molto spesso nella preparazione di detersivi ecologici per la pulizia della casa e come deodorante per gli ambienti, ma anche per l’igiene della persona. Molto utile ed efficace, il bicarbonato di sodio è presente normalmente in natura, ma può essere prodotto anche a livello industriale.

Se per esempio aggiungiamo un cucchiaio di bicarbonato in una ciotolina d’acqua, potremmo utilizzare questa soluzione come antiossidante per gioielli o posate in argento. Basta lasciarli in ammollo per qualche ora.

La stella miscela, se messa in un contenitore spray è ottima anche per detergere vetri e specchi.

Spargere un po’ di bicarbonato sopra ad un tappeto e lasciarlo agire per qualche ora, per poi togliere tutto con una passata di aspirapolvere, è un’ottima soluzione per igienizzare e deodorare questo accessorio d’arredo.

Il bicarbonato di sodio può essere impiegato anche per pulire una parete sporca. Aggiungendolo ad un litro di acqua in una bacinella, possiamo creare la miscela perfetta in cui immergere un panno in microfibra con cui poi rimuovere la macchia dal muro.

Quando dobbiamo pulire la nostra vasca da bagno ma abbiamo finito il detersivo, mettiamo un po’ di bicarbonato su una spugna bagnata, aggiungiamo un paio di gocce di olio essenziale che si trova facilmente in erboristeria e iniziamo a pulire la vasca. Dal fondo alle pareti, tornerà come nuova.

Il bicarbonato, aggiunto nella vaschetta del detersivo della lavatrice, igienizza e profuma i capi appena lavati. Tra l’altro, è anche un ottimo ammorbidente per i delicati.

Per togliere via lo sporco dalle piastrelle o dalle fughe del pavimento, gli esperti di economia domestica consigliano di mettere del bicarbonato su una spugna e di strofinare con insistenza.

Questa sostanza è anche un’ottima soluzione per catturare i cattivi odori. Per la pattumiera: con un cucchiaio di bicarbonato messo dentro al secchio dell’immondizia, sotto il sacchetto e uno all’interno dello stesso sacchetto, i cattivi odori spariranno.

Nel frigorifero: mettere una ciotolina di acqua con del bicarbonato all’interno del frigorifero senza coprirla, questa catturerà tutti gli odori presenti.



Antitarme naturale soluzioni semplici ed efficaci
Consigli per la casa

Antitarme naturale: soluzioni semplici ed efficaci

Umidità in casa come eliminarla
Consigli per la casa

Umidità in casa: come eliminarla

Cassaforte in casa, quale scegliere?
Consigli per la casa

Cassaforte in casa, quale scegliere?

Come sfiatare i termosifoni con o senza valvola
Consigli per la casa

Come sfiatare i termosifoni con o senza valvola

Scaldasonno: si può lavare in lavatrice?
Consigli per la casa

Scaldasonno: si può lavare in lavatrice?

Camino a bioetanolo: i pro, i contro e le differenze con gli altri
Consigli per la casa

Camino a bioetanolo: i pro, i contro e le differenze con gli altri

Materasso gonfiabile, come sceglierlo
Consigli per la casa

Materasso gonfiabile, come sceglierlo

Cambio dell'armadio: guida per scegliere gli accessori giusti
Consigli per la casa

Cambio dell’armadio: guida per scegliere gli accessori giusti

I 5 migliori asciugacapelli rapporto qualità prezzo
Elettrodomestici

I 5 migliori asciugacapelli rapporto qualità prezzo

Per asciugare i capelli in modo corretto e non rovinarli, è necessario un asciugacapelli con determinate caratteristiche. Ecco i 5 migliori!

Leggi di più