Stanza degli ospiti
Consigli per la casa

3 consigli per una stanza degli ospiti perfetta

Perché la stanza degli ospiti sia accogliente e funzionale, serve allestirla con le giuste accortezze. 3 consigli per renderla una stanza perfetta.

Per far sentire gli ospiti a proprio agio, è importante che la stanza riservata a loro sia arredata e allestita con le giuste accortezze, per rendere la loro permanenza in casa vostra il più confortevole possibile. Ma come fare a renderla tale?

Ecco 3 consigli e qualche idea da bravi padroni di casa per preparare la stanza degli ospiti al meglio, renderla perfetta e piacevole, migliorarla a livello di stile, comodità e comfort, riservando così il giusto spazio e la giusta privacy.

La checklist base

A seconda dello spazio a disposizione, la mobilia nella stanza degli ospiti avrà dimensioni e ingombri più o meno grandi. L’importante è che la camera sia predisposta con dei mobili essenziali e possibilmente unisex: un letto o divano letto confortevole, una cassettiera o un comodino con sopra una abat-jour per la notte, un armadio attrezzato ma non troppo ingombrante per riporre gli indumenti, una sedia o una poltrona dove appoggiarsi, un secchio della spazzatura, un piccolo tavolino o un piano d’appoggio per mettere oggetti vari o per usarlo come scrivania e uno specchio appeso per consentire all’ospite di sistemarsi senza necessariamente dover raggiungere il bagno.

Accessori e dettagli

La stanza degli ospiti deve avere tutto il necessario per dormire bene, ma per dare quel tocco in più ed accogliere gli ospiti in modo più caloroso, focalizzatevi su semplici gesti e attenzioni che però fanno la differenza.

Aggiungete un tocco di vita mettendo un mazzetto di fiori freschi sul comodino, un paio di bottigliette di acqua a portata, qualche cioccolatino o un paio di snack spezza-fame; lasciate in bella vista qualche libro o qualche rivista e la password del wi-fi per fare in modo che possa connettersi comodamente dalla propria stanza. Se la camera viene utilizzata poco ed è pulita, abbiate l’accortezza di rinnovare la biancheria da letto e gli asciugamani (optando per tessuti chiari e non colori accesi e shocking) prima dell’arrivo degli ospiti e aggiungete un cesto per la biancheria sporca; lasciate una coperta in più a disposizione nel caso gli ospiti dovessero avere freddo, posizionate un tappeto morbido ai piedi del letto e delle tende per filtrare la luce.

Testa e approva la stanza degli ospiti

Manca poco all’arrivo degli ospiti, perciò approfittatene per testare la guest room per almeno una notte o due, come se foste voi l’ospite di casa. Solo così avrete modo di capire se la camera degli ospiti è davvero pronta ad accogliere amici o parenti o se invece serve intervenire, magari per via del letto cigolante, di una lampadina rotta o della tapparella bloccata.

Se ci sono cose che non servono e che creano solo confusione, eliminatele, così da lasciare all’ospite più spazio a disposizione, assicurandoti che ci sia lo spazio sufficiente anche per i suoi bagagli.


Vedi Anche


Ti potrebbe interessare anche

5 consigli per una tavola estiva
Consigli per la casa

5 consigli per una tavola estiva

Consigli per la casa

Party beach, gonfiabili e accessori per una festa perfetta in giardino

Consigli per la casa

Conviene investire in una casa in giovane età?

Il caffè oggi: buono, sostenibile, artistico
Consigli per la casa

Il caffè oggi: buono, sostenibile, artistico

Bicarbonato
Consigli per la casa

Come pulire casa con il bicarbonato di sodio

Arredamento camera da letto.
Consigli per la casa

Camera da letto: come arredarla per dormire meglio

Riordinare casa
Consigli per la casa

L’arte del decluttering nell’Home Styling, come liberarsi del superfluo

Cucina con lavagna
Consigli per la casa

5 idee su come decorare le pareti della cucina

5 consigli per una tavola estiva
Consigli per la casa

5 consigli per una tavola estiva

Ecco qualche consiglio utile per apparecchiare una tavola bella e colorata in perfetto stile estivo.

Leggi di più