Come ristrutturare la casa: Relooking di No-made Interior Design

Con Relooking potete fare un progetto totalmente via web, contenendo tempi, costi e complessità. Vediamo come ristrutturare la casa a portata di click

Relooking Interno 8

Ristrutturare la vostra casa con idee interessanti ed originali è oggi più semplice, immediato ed economico. Come? Ma con la proposta Relooking, un innovativo servizio online pensato per la progettazione e la rivisitazione degli ambienti da Nomade Architettura Interior Design creato ed animato da Selina Bertola. Lo studio milanese, nato nel 2010, si pone come innovativo già dal nome: “nomade”, come volontà di scoperta di esplorazione prendendo spunto da esperienze e tendenze raccolti da ogni parte del mondo; ma anche “no-made”, nel senso di “ancora da fare”. Una attenzione assoluta per la progettualità che infatti si rispecchia bene nello spirito di Relooking, che porta sul web la consulenza creativa in modo inedito e accessibile.

Un progetto di ristrutturazione in tre semplici mosse

Nasce in Inghilterra questo tipo di servizio e Selina Bertola proprio dalla sua esperienza londinese ha portato in Italia questo originale concept. Si tratta, in sostanza, della possibilità di ottenere un progetto personalizzato e professionale per il rinnovo “estetico” di un ambiente gestito totalmente via web, che poi può fermarsi allo stadio di “rendering” o trasformarsi in un vero progetto operativo in cui Nomade Interior Design assume in toto la direzione dei lavori, la ricerca dei realizzatori ed il loro coordinamento. Il punto di partenza è che la ristrutturazione deve riguardare solo le parte “esterne” degli ambienti, senza riguardare quindi modifiche strutturali come l’intervento su pareti o su impianti, dandoli per acquisiti. Il restyling può riguardare arredi, illuminazioni, colori e finiture. L’attivazione del servizio è estremamente semplice: basta accedere al sito web di Nomade Relooking e compilare un questionario on line che si apre con domande generali “di contesto”, sia tecniche sull’ambiente oggetto dell’intervento, sia sulle condizioni d’uso come numero dei componenti della famiglia o zona di collocazione dello stesso, nonché su gusti e tendenze della committenza. A questo punto occorre allegare tutte le piante e le fotografie necessarie a documentare “lo stato dell’arte” ed il gioco è fatto. Non è necessario alcun sopralluogo, cosa che, come potete immaginare, riduce notevolmente i costi di realizzazione.

Un book personalizzato perché ogni progetto diventi realtà

L’esito del progetto relooking è un book personalizzato che si riceve via mail e che permette di vedere subito il risultato dell’intervento grazie ad un bouquet di render iperrealistici, piante dell’ambiente, descrizione dettagliata degli interventi, dei materiali, degli arredi e delle finiture scelte dal pool di designer a disposizione dei clienti. Naturalmente il tutto è compendiato da documenti tecnici, planimetrie e viste tridimensionali per assicurare tutte le indicazioni necessarie a realizzatori ed artigiani nell’esecuzione dei lavori. Il costo base del servizio parte da 350 euro per ogni ambiente per la produzione e spedizione del book. Ed anche in questo risiede la sua innegabile forza innovativa: il prezzo decisamente contenuto rende accessibile a tutti un servizio di alta qualità e professionalità che potrà migliorare la vita: vivere in un ambiente bello, gradevole e “personale” è qualcosa di appagante ed importante per chiunque. Ora con Relooking è possibile. Basta qualche click, qualche foto e uno spirito coraggioso ed innovativo.


Vedi altri articoli su: Arredamento |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *