Come fare spazio per legna in casa

Ricavare dello spazio per sistemare la legna in casa non è poi così difficile: ecco alcune idee.

29/11/2022

Non sempre si ha a disposizione uno spazio esterno per riporre e sistemare la legna. In questi casi, è opportuno sapere come fare spazio per la legna in casa, all’interno. L’importante è che il tasso di umidità sia inferiore al 20%. Scopriamo insieme alcune idee funzionali ed esteticamente gradevoli.

La cesta in vimini è un classico senza tempo

La legna si può sistemare in una cesta in vimini, da collocare nei pressi del cammino o della stufa così da averla a portata di mano. La cesta in vimini è l’ideale per un ambiente arredato in stile vintage e dall’impronta rustica. Se gli oggetti d’arredamento in vimini non vi convincono, puntate su una cesta metallica. Questo tipo di contenitore va benissimo per una casa in stile contemporaneo o industrial.

Creare una nicchia nel muro

Un’altra ottima idea è creare una nicchia nel muro, collocata sulla parete adiacente al caminetto. Nelle nicchie la legna rimarrà calda e non si inumidirà più del dovuto. Le nicchie nelle pareti sono un valido escamotage per sistemare al meglio la legna e per trasformarla, in qualche modo, in un elemento d’arredo da osservare e ammirare.

legna in casa

Mobile porta legna per ottimizzare gli spazi

In alternativa, è possibile acquistare un mobile porta legna. Se ne trovano di tante tipologie differenti in commercio, di legno oppure in acciaio o in alluminio se si cerca qualcosa di più economico. Scelto di dimensioni ampie, è utile anche per riporre scope o altri oggetti per la manutenzione del camino o della stufa a legna.

Panca contenitore per gli ambienti piccoli

Se l’ambiente è piccolo e c’è la necessità di creare qualche seduta in più, l’ideale è optare per una panca contenitore. Così facendo si riuscirà a sistemare la legna nei pressi del camino o della stufa e, inoltre, a far accomodare 2 o anche più persone.

Sottoscala per un’organizzazione perfetta

Chi dispone di un sottoscala può sfruttarlo per accatastare la legna durante l’inverno. Eventualmente si possono aggiungere degli elementi divisori così da organizzare la legna per tipologia e dimensioni, rendendo l’approvvigionamento più immediato e semplice. Ovviamente, è importante accertarsi che il sottoscala non sia troppo umido onde evitare di ritrovarsi con la legna bagnata e non più in grado di riscaldare la casa.