Armadio a ponte: ideale per avere più spazio

Una bella soluzione pratica e salva dimensioni.

22/04/2018

Un po’ perché oramai va di moda, un po’ perché in molti casi ci salva davvero la vita, l’armadio a ponte è una soluzione che va incontro alle esigenze di spazio e di gusto di un numero sempre maggiore di persone, non soltanto per la cameretta dei bambini, ma anche per altri ambienti della nostra casa.

Il motivo principale di questa scelta è che l’armadio a ponte, dal momento che si sviluppa in altezza, lascia la libertà di occupare tutto il resto della stanza come più ci piace e ci serve. Soprattutto se dobbiamo arredare un ambiente piccolino l’armadio a ponte è la soluzione più adatta per ottimizzare al meglio lo spazio a nostra disposizione, senza rinunciare allo stile di un arredamento che sul mercato offre prodotti sempre migliori, per tutti i gusti e i bisogni.

L’armadio a ponte nella cameretta

[dup_immagine align=”alignleft” id=”268031″]

Sicuramente è un must nella cameretta dei bambini, soprattutto se i letti da inserire sono più di uno. In questo caso sarà possibile avere il classicissimo letto a castello e organizzare il resto della struttura a ponte con sportelli, cassetti e altri spazi dove sistemare abiti e giocattoli dei bambini.


Leggi anche: Giochi di Natale da fare con i bambini

Di sicuro questa soluzione viene adottata soprattutto se nella stessa stanza dormono due bambini così da poter sistemare due letti riducendo di molto lo spazio da occupare.

Con un intelligente gioco di cassetti, sportelli e spazi aperti sarà possibile avere nella stessa camera l’ambiente per giocare, per fare i compiti e per ordinare. Le soluzioni sul mercato sono davvero molteplici.

La soluzione classica è con l’armadio a ponte lineare, cioè lungo con all’esterno due strutture di supporto e l’arcata superiore. Se non serve, una delle due strutture può lasciare posto a una scrivania.

Esistono anche i modelli di ponte ad angolo per ottimizzare al meglio stanze piccine.
[dup_immagine align=”alignright” id=”268029″]

L’armadio a ponte in altre stanze

Oltre che nella cameretta, l’armadio a ponte può essere utile anche in altri ambienti della casa.

Per esempio nella stanza degli ospiti, che solitamente non è troppo grande; oppure nella stanza degli hobby dove questo tipo di struttura permetterà di ottimizzare le misure a disposizione e allo stesso tempo avere lo spazio dove sistemare le nostre cose.

Oramai questo tipo di armadio si vede sempre più spesso anche nelle camere matrimoniali, soprattutto se la stanza non raggiunge i 3 metri di profondità: l’armadio può essere sistemato sul letto ma anche sulla porta.


Potrebbe interessarti: Come arredare la cameretta