Micosi delle pelle, eliminarla con rimedi naturali

Micosi delle pelle, eliminarla con rimedi naturali

Macchie bianche o rossastre sulla cute? Potrebbe essere la micosi della pelle, un’infezione che è possibile alleviare con semplici rimedi naturali

Pelle, unghie e mucose sono le zone principali del corpo che possono essere colpite dalla micosi, una malattia piuttosto comune e molto facile da contrarre. Il disturbo provoca macchie sulla cute, ad esempio, accompagnate non di rado da irritazione. Non si tratta di patologie particolarmente gravi ma se non curate possono compromettere lo stato di salute del soggetto che ne è colpito. Oltre ai trattamenti specifici indicati dallo specialista – che è sempre opportuno contattare – esistono anche alcuni efficaci rimedi naturali per liberarsi delle micosi della pelle.

I rimedi naturali per eliminare la micosi della pelle

Prima di illustrare alcuni rimedi casalinghi che possono aiutare a combattere questo spiacevole disturbo, è bene spiegare brevemente cosa siano le micosi.

Si tratta di una infezione fungina che può interessare la pelle e le unghie ma anche i peli e le mucose. Va detto che nessuno è immune dal contrarla: adulti e bambini possono essere a rischio allo stesso modo.

Palestre, piscine e spiagge sono i luoghi dove è molto più frequente la possibilità di venire a contatto con i funghi che la provocano. Questi infatti proliferano soprattutto negli ambienti umidi e non sempre sono un problema per l’essere l’umano, sebbene, in alcuni casi, possono causare fastidiose infezioni.

Nell’eventualità si avverta il disturbo e compaiano i sintomi caratterizzanti, è opportuno rivolgersi al proprio medico che saprà indicare l’adeguato trattamento. Se il problema è di lieve entità, la micosi della pelle può essere trattata anche con efficaci rimedi naturali.

I sintomi

Ma come si accorge di aver contratto l’infezione? Nel caso di micosi delle pelle, i segni più evidenti del disturbo comprendono la comparsa di macchie bianche o rossastre sulla cute. Queste possono essere accompagnate da prurito, irritazione e arrossamento. Nel caso vengano colpite le unghie, queste tenderanno a cambiare colore, assumendo delle tonalità tra il giallo e il verde. Non solo: iniziano anche a ispessirsi e a sfaldarsi facilmente.

È importante non trascurare il problema perché, nel tempo, potrebbe aggravarsi e provocare conseguenze più serie. Ecco perché intervenire tempestivamente con rimedi naturali contro la micosi della pelle, potrebbe essere importante.

Gli oli essenziali

Tra le cure naturali per provare a risolvere efficacemente questo problema dermatologico, molti oli essenziali si rivelano preziosi alleati.

Particolarmente indicato in questi casi è quello di tea tree, ricavato dalla Melaleuca alternifolia, che possiede proprietà antifungine e antibatteriche. Ottimo anche quello di lavanda, che come il precedente, può essere utilizzato direttamente sulla zona colpita nel caso la micosi sia presenti sulle unghie. Anche l’olio essenziale di origano e quello di cannella Ceylon (che ha proprietà medicinali) regalano buoni benefici contro le micosi della pelle. L’ideale è utilizzarli diluiti nell’acqua di un rilassante bagno caldo o di un rigenerante pediluvio. Miscelati con l’olio di mandorle, invece, possono essere applicati direttamente sulla zona interessata.

I rimedi della nonna

Anche la dispensa delle nostre cucine può offrire efficaci rimedi naturali per eliminare le micosi della pelle. Noto da sempre per le sue proprietà antibiotiche, l’aglio è ottimo per arginare il problema. Oltre a ingerirlo – preferibilmente crudo – come strumento di prevenzione di numerose patologie, nel caso di infezione fungina della cute lo si può utilizzare in diversi modi.

Si può utilizzare da solo, ad esempio, per preparare un infuso in cui – una volta tiepido – tenere in ammollo mani e piedi. Oppure lo si può associare ad altri prodotti che hanno proprietà antibatteriche e antimicotiche per ottenere un composto altamente efficace. In questo caso, basta spezzettarne uno spicchio, bagnandolo con del succo di mezzo limone e aggiungendo due chiodi di garofano.

Il composto così realizzato va fatto riposare per un’oretta e poi va unito un pizzico di argilla ventilata. La preparazione è dunque pronta per essere applicata sulla parte interessata. Quando asciutta, la si elimina con un batuffolo di cotone imbevuto di acqua tiepida.

L’aloe vera e gli altri rimedi naturali contro le micosi della pelle

Restando in cucina, altre ricette della nonna per combattere questo fastidioso problema includono l’aceto, il bicarbonato di sodio, il sale e il limone. I primi tre, usati separatamente sono particolarmente indicati per la prevenzione delle micosi delle unghie e si possono usare per efficaci pediluvi. Il bicarbonato, inoltre, può essere utilizzato anche come impacco – mescolato con acqua – da adagiare sulla parte interessata. Anche il succo di limone può essere applicato direttamente sull’infezione per qualche minuto, magari più volte al giorno, aiutandosi con una batuffolo di cotone.

Ma tra i rimedi naturali contro le micosi della pelle, non poteva mancare l’aloe vera: in gel o sotto forma di olio essenziale è un toccasana se applicato sulla pelle che presenta il problema.

Infine, ricordiamo che la migliore cura è sempre la prevenzione. Per limitare il rischio di contrarre questa infezione, basta seguire piccoli, semplici accorgimenti che dovrebbero diventare le nostre sane abitudini.

Innanzitutto, cambiare spesso la biancheria, soprattutto i calzini che diventano facilmente umidi con il caldo, contribuendo alla proliferazione di eventuali funghi. Poi, sarebbe opportuno non condividere i propri asciugamani con altre persone per evitare il contagio e lavarsi spesso le mani con acqua e sapone.



Trattamenti wellness per gli sportivi dall’olio fossile all’arnica
Rimedi Naturali

Trattamenti wellness per gli sportivi: dall’olio fossile all’arnica

Corbezzolo frutto, pianta e proprietà
Rimedi Naturali

Corbezzolo: frutto, pianta e proprietà

Giuggiole cosa sono, la pianta, il frutto e le proprietà
Rimedi Naturali

Giuggiole: cosa sono, la pianta, il frutto e le proprietà

Fichi d'india il frutto, la pianta, le proprietà, e benefici
Rimedi Naturali

Fichi d’india: il frutto, la pianta, le proprietà e i benefici

Portulaca Oleracea pianta, proprietà e benefici
Rimedi Naturali

Portulaca Oleracea: pianta, proprietà e benefici

Moringa proprietà ,benefici e controindicazioni
Rimedi Naturali

Moringa: proprietà, benefici e controindicazioni

Collagene, alimenti che lo contengono
Rimedi Naturali

Collagene, alimenti che lo contengono

Gastrite cronica rimedi naturali che la bloccano
Rimedi Naturali

Gastrite cronica: rimedi naturali che la bloccano

Giuggiole cosa sono, la pianta, il frutto e le proprietà
Rimedi Naturali

Giuggiole: cosa sono, la pianta, il frutto e le proprietà

Le giuggiole sono un frutto dolce e lievemente acidulo: si possono consumare fresche o essiccate, ma sono deliziose anche sotto spirito

Leggi di più