Perché ho scelto una vita vegan

Il regime alimentare vegano non è una moda, ma una scelta di vita che non tutti comprendono. Scopriamone di più.

scelta vegana

Negli ultimi tempi si sente molto parlare di dieta vegan, e anche nei supermercati aumentano i cibi che si promuovono con questa etichetta. La scelta di vita vegana non va confusa con quella vegetariana, poiché le differenze sono capillari.

Veganesimo e vegetarianesimo: due termini da non confondere

Infatti, se i vegetariani decidono di eliminare dalla propria alimentazione tutte le carni animali, la scelta vegana è ancora più radicale, poiché abbracciando questo tipo di dieta si eliminano anche tutti i prodotti derivati dagli animali, ovvero latticini, uova e miele. Questi cibi vengono per tanto sostituiti con alimenti di origine vegetale; per fare un esempio al normale latte viene sostituito latte di riso, di soia o di mandorle, e molti formaggi sono sostituiti dal tofu, un alimento molto diffuso nella cucina orientale e ottenuto dalla cagliatura del latte di soia.

Una scelta etica

La scelta di adottare una dieta vegana non è dettata solo da principi salutisti, ma soprattutto da principi etici: un vegan persegue anche nella vita quotidiana, oltre che nella dieta, ideali di non violenza. La sua scelta riguarda la volontà di non infliggere alcuna sofferenza sugli animali, vittime, in questa ottica, anche delle tecniche brutali utilizzate dalle aziende per ottenere alimenti da loro derivati. Oltre il cibo, le scelte vegan riguardano ad esempio i cosmetici: si preferiscono, infatti, aziende che non testano i loro prodotti sugli animali.

Benefici e pericoli

Di sicuro questo tipo di dieta ha i suoi benefici: sappiamo bene che il consumo eccessivo di carne e di latticini può essere un pericolo per la nostra salute.
Il veganesimo, come il vegetarianesimo, è inoltre una scelta che guarda anche al rispetto dell’ambiente poiché – come sostengono le persone che promuovono queste idee – la produzione di carni è anche fonte di inquinamento.
Seguire la strada del veganesimo senza una giusta consapevolezza potrebbe tuttavia portare anche alcuni effetti negativi: non bilanciare giustamente la propria dieta con alimenti che soddisfano il fabbisogno del nostro corpo, può essere pericoloso. Per questo motivo è sempre consigliato informarsi presso uno specialista prima di affrontare questa scelta.

 


Vedi altri articoli su: Dieta |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *