micosi
Benessere

Onicomicosi: 7 rimedi efficaci

La micosi è una malattia che colpisce le unghie di mani e piedi, provocando ingiallimento e inspessimento. Ecco i rimedi per la cura di questo disturbo

La micosi alle unghie, detta anche onicomicosi, è un’infezione che colpisce le unghie delle mani o dei piedi ed è causata dai funghi. Si manifesta inizialmente con delle macchie gialle o bianche, che compaiono sotto le unghie e ne può provocare l’inspessimento e lo sgretolamento. La micosi si può curare seguendo alcune pratiche quotidiane e curando l’alimentazione, a esempio limitando il consumo di pane e di prodotti che contengono lieviti, come la birra, e riducendo lo zucchero e tutti i prodotti dolcificanti. Infine un valido aiuto contro questa patologia può arrivare dai rimedi naturali.

Rimedi naturali

Uno dei rimedi migliori contro la micosi delle unghie è l’aceto, particolarmente utile per eliminare i funghi, batteri e la muffa anche in casa. Per utilizzarla basterà versare in una bacinella un terzo d’acqua tiepida e due terzi d’aceto bianco. Mettete poi i piedi a mollo e lasciateli in immersione per 15 o 20 minuti. Ripetete il trattamento per almeno una volta al giorno.
Un altro rimedio utile per combattere i batteri e i funghi che colpiscono le unghie è l’aglio, ottimo contro le micosi grazie al suo potere antimicotico e antibatterico. Per usarlo riducete uno spicchio d’aglio in poltiglia, poi applicatela sulla zona colpita dalla micosi e avvolgetela con una garza sterile.
In alternativa si possono sfruttare le proprietà curative dell’aglio unendole con quelle del limone (ricco di tante altre proprietà), creando un composto unico e profumato. Preparate il rimedio spremendo in una ciotola il succo di un limone e aggiungendo lo spicchio d’aglio ridotto in poltiglia e un po’ d’acqua calda. Applicatelo sulle parti interessate da micosi oppure immergetevi direttamente le unghie.
Nel caso di micosi non troppo grave si può ricorrere anche a un semplice pediluvio, da fare con acqua calda (ma non bollente), sale da cucina e chiodi di garofano, che hanno un forte potere antibatterico. Tenete piedi o mani in immersione per una ventina di minuti.

Tea Tree Oil

L’onicomicosi si può sconfiggere anche ricorrendo al tea tree oil, molto indicato in questi casi. L’olio deve essere applicato sull’unghia malata, facendone cadere sopra qualche goccia. In alternativa si può usare questa soluzione tramite il pediluvio, lasciando le dita dei piedi o delle mani in immersione per circa 20 minuti. Preparate il rimedio usando 3 cucchiai di sale grosso da cucina, acqua calda e 10 gocce tea tree oil (controllate che sia naturale al 100%). In alternativa potete sostituire il tea tree oil con altri rimedi, come l’olio essenziale di calendula o di origano.

Canespro

Esistono anche diversi prodotti farmaceutici per curare l’onicomicosi che agiscono in 3 settimane circa e sono sotto forma di crema oppure di smalto. In questa categoria troviamo canespro il trattamento della Bayer per curare la micosi delle unghie.

Laser

Nei casi più gravi di onicomicosi si può ricorrere anche al laser, che distrugge le cellule dei funghi situate sull’unghia. Il trattamento non è doloroso e non ha alcuna complicanza.



Fame nervosa, consigli e rimedi per gestirla
Dieta

Fame nervosa, consigli e rimedi per gestirla

Trattamenti wellness per gli sportivi dall’olio fossile all’arnica
Rimedi Naturali

Trattamenti wellness per gli sportivi: dall’olio fossile all’arnica

colazione nutriente e vegetale
Salute

Iniziate la giornata nel modo giusto con una colazione nutriente e vegetale

Sindrome di tourette, cause e sintomi
Salute

Sindrome di Tourette, cause e sintomi

Corbezzolo frutto, pianta e proprietà
Rimedi Naturali

Corbezzolo: frutto, pianta e proprietà

Centella asiatica, fa dimagrire
Dieta

Centella asiatica, fa dimagrire?

Afte in bocca o sulla lingua cause e come eliminarle
Salute

Afte in bocca o sulla lingua: cause e come eliminarle

Esercizi glutei, i più efficaci da fare comodamente a casa
Fitness

Esercizi glutei, i più efficaci da fare comodamente a casa

Dieta anticellulite
Dieta

Dieta anticellulite: consigli e errori da evitare

Combattere accumuli adiposi e ritenzione idrica con l’alimentazione: ecco i cibi da preferire e quelli da evitare per un’ottima dieta anticellulite

Leggi di più