Allenamento delle modelle: sport e workout più amati

Allenamento delle modelle: sport e workout più amati

Addominali scolpiti, braccia toniche, gambe da fenicottero. Prepara leggings e tappetino: stiamo per svelarti i fitness tricks di Gigi, Bella &Co.

Il fisico statuario delle top model più ammirate è frutto di ore e ore di allenamento in palestra e a casa, spesso sotto lo sguardo attento di un personal trainer. Indossatrici e allenatori condividono spesso sui social media i momenti più tosti – e quelli più divertenti – dei workout. Tra boxe, plank e fasce elastiche, ecco qualche spunto utile per la remise en forme di primavera.

Gigi Hadid

I punti di forza della bionda Gigi? Non solo il colore dei capelli e la baby face. Anche il ventre ultrapiatto – spesso in evidenza grazie ai crop tops che indossa – la rendono una delle indossatrici più invidiate. Del resto l’healthy lifestyle le è stato trasmesso fin dall’adolescenza – durante la quale Gigi ha praticato equitazione e pallavolo – dalla madre Yolanda, mannequin di successo negli anni Ottanta.

Gigi lavora duro in palestra – spiega Rob Piela, proprietario di Gotham Gym, il fitness club dove Gigi si allena quando è a New York . Chiunque può avere un fisico tonico come il suo, a patto di rimanere concentrati durante gli esercizi, non impigrirsi durante l’inverno ed evitare gli eccessi di zuccheri”.

Il suo è un allenamento total body – un mix di boxe, crunch e plank – in grado di tonificare tutto il corpo e scolpire gli addominali. Il workout inizia con un riscaldamento muscolare con la boxe (dieci minuti), tre serie di crunch classici da quaranta ripetizioni, seguiti da altri dieci minuti di pugilato per aumentare il battito cardiaco.

Si prosegue con tre serie (da quaranta volte ciascuna) di crunch a bicicletta e altri dieci minuti di boxe. Si passa agli esercizi plank per gli addominali obliqui. La posizione in equilibrio su avambracci e piedi va mantenuta per almeno sessanta secondi e la pancia deve rimanere contratta il più a lungo possibile. Si chiude con quattro serie (da venticinque ripetizioni ciascuna) di crunch inversi con sollevamento gambe per gli addominali bassi.

Bella Hadid

Anche Bella Hadid si allena con la boxe cardio friendly, nello stesso fitness club della sorella Gigi. Il pugilato è accompagnato da venti minuti di corsa ed esercizi mirati per il ventre e il lato B. Il segreto per non perdere l’entusiasmo è variare, ad ogni workout, le combinazioni di esercizi.

Ogni allenamento di Bella dura in media due ore ed è preceduto e seguito da dieci minuti di stretching. Alle amanti della danza classica Bella consiglia il Body Ballet, disciplina nata in America che adatta le posizioni e i movimenti della danza classica alle esigenze di fitness della donna moderna.

Miranda Kerr

La modella australiana, fondatrice del brand di bio skincare Kora Organics, preferisce allenarsi al mattino. Alterna sessioni soft, a base di yoga e pilates, per allungare i muscoli, a workout più impegnativi con i pesi e le bande elastiche. “Amo allenarmi tutti i giorni – ha dichiarato –. Per non annoiarmi, evito di fare gli stessi esercizi per più di due sessioni di seguito”.

Qualche volta esco per una corsa o una camminata veloce. Percorro dai tre ai cinque chilometri. Altre volte resto a casa, scelgo la musica più adatta e, mentre mio figlio Flynn (avuto da Orlando Bloom, ndr) balla e corre da una stanza all’altra, faccio yoga (basta avere l’app giusta, ndr) o dieci minuti di plank”.

Gli angeli di Victoria’s Secret

Le fasce elastiche di resistenza sono il trick delle indossatrici che fanno sognare il mondo in lingerie. I loro allenamenti hanno anche un hashtag dedicato su Instagram: #TrainLikeAnAngel. Per rassodare la parte inferiore del corpo, camminate sul tapis roulant – spento – con il busto inclinato in avanti e la fascia elastica che chiude le gambe, posizionandola qualche centimetro al di sopra del ginocchio.

Per rassodare braccia e lato B andranno bene anche gli squat con bilanciere e kettlebell. Per gli addominali, sì agli ab rollout. Procuratevi una fitball. Appoggiate gli avambracci sulla sfera e le ginocchia sul tappetino. Subito dopo iniziate lentamente a “srotolarvi”, rilasciando prima i fianchi e poi le braccia. Tornate nella posizione di partenza ed eseguite almeno dieci ripetizioni.

Jennifer Aniston

Come si arriva a 51 anni con il fisico di Jen? Mixando workout a bassa ed elevata intensità, studiati per lei dal personal trainer Leyon Azubuike in base agli impegni di lavoro dell’attrice. Ogni allenamento dura in media un’ora e mezza e include un po’ di tutto: boxe, salto della corda, plank (standard, laterali e altre varianti), esercizi a corpo libero con le bande elastiche, V-ups.

Per la parte cardio e pesi, ci sono quindici minuti di esercizi per i quadricipiti, quindici minuti sull’ellittica, altri quindici di spinning e infine quindici di corsa. Jennifer, infine, è una delle celebrities che praticano yogalosophy, l’allenamento che mixa yoga ed esercizi di tonificazione ideato da Mandy Ingber.

Emily Ratajkowski

La top model americana punta sul self care. È diventata famosa non solo per il seno esplosivo, ma anche per il belly slot, una linea che attraversa l’addome e arriva fino all’ombelico, simbolo di una pancia piatta scolpita ad arte. Eppure dichiara di non avere un personal trainer e di non essere una gym person.

Preferisce fare escursionismo con le amiche e si tiene in forma con lo yoga, disciplina che pratica sia all’aperto che in una palestra nei pressi della sua abitazione a Los Angeles. Una volta alla settimana rinforza i muscoli con squat e altri esercizi a corpo libero utilizzando cavigliere con pesi e bande elastiche.

Irina Shayk

Cardiofitness? Lo pratico ma non mi piace. Il running? Un incubo”. La super top model russa, seguita dal personal trainer Jason Walsh, preferisce di gran lunga boxe, pilates e il Jiu-jitsu brasiliano. Quest’ultima è un’arte marziale e un metodo di difesa personale caratterizzato dalla lotta a terra, che Irina pratica quattro volte alla settimana quando è a casa a New York.

View this post on Instagram

Just working … out @risemovement

A post shared by irinashayk (@irinashayk) on

Trascorre molto tempo nelle camere d’albergo, che trasforma in palestre temporanee. Qui esegue alcuni semplici esercizi di tonificazione per busto, fianchi e lato B appoggiandosi agli elementi d’arredo (tavoli, poltrone…) e utilizzando, come attrezzo per le braccia, i cuscini del letto.



Ginnastica dolce, benefici ed esercizi da fare a casa
Fitness

Ginnastica dolce, benefici ed esercizi da fare a casa

La palestra in salotto: restare in forma con le app
Fitness

La palestra in salotto: restare in forma con le app

5 canali YouTube per fare palestra a casa
Fitness

5 canali YouTube per fare palestra a casa

Fitness a casa, le migliori app
Fitness

Fitness a casa, le migliori app per restare in forma

Saltare la corda, i benefici
Fitness

Saltare la corda, i benefici

Fitness Tracker: tutte le cose che può misurare
Fitness

Fitness tracker: tutte le cose che può misurare

allenamento di coppia
Fitness

Allenamento di coppia: i benefici per il cuore

Le app migliori per fare Yoga comodamente a casa
Fitness

Le app migliori per fare yoga comodamente a casa

Il bergamotto: gli usi e le proprietà benefiche
Rimedi Naturali

Il bergamotto: gli usi e le proprietà benefiche

Prezioso ingrediente di ricette gourmet e rimedio naturale contro stress e colesterolo. Le virtù del principe degli agrumi.

Leggi di più