Acqua Essenziale: fonte di salute per il nostro Corpo

Sono sufficienti due bicchieri al mattino di quest'acqua: un "massaggio termale interno", grazie al quale l'organismo ritrova benessere, riequilibrando tutte le funzionalità legate al processo digestivo.

acqua essenziale

Nasce dalle Terme di Boario, l’acqua Fonte Essenziale dalle proprietà salutistiche che contribuiscono a riportare alla loro perfetta funzionalità fegato e intestino. E’ dal corretto lavoro di questi organi, infatti, che ha origine il benessere di tutto il nostro corpo. Troppe volte sottovalutiamo sintomi come il senso di gonfiore, la stitichezza e il senso di pesantezza. Fortunatamente l’acqua minerale naturale Fonte Essenziale è una validissima alleata per ritrovare il corretto equilibrio a livello di fegato e intestino e di conseguenza per migliorare la salute di tutto il corpo.

Un’acqua dalle molteplici proprietà

Riconosciuta ufficialmente anche dal Ministero della Salute per i suoi effetti diuretici e lassativi, e per la sua azione che migliora le funzioni epatobiliari, l’acqua Fonte Essenziale è particolarmente indicata per coloro che soffrono in maniera non patologica di disturbi legati a stitichezza, intestino irritabile, senso di gonfiore, diverticoli e colecisti pigra. E’ un’acqua povera di sodio, ricca di solfati e magnesio e ha un elevato contenuto di calcio (il 72% della dose giornaliera consigliata in un litro d’acqua), ottimo per le ossa.
Quest’acqua migliora il funzionamento del fegato nella produzione di bile e si alleggerisce così anche il carico di lavoro dell’intestino. Per un risultato efficace è bene assumerla seguendo la ‘posologia’ indicata: sono sufficienti due bicchieri ogni mattina, bevuti preferibilmente a digiuno e a temperatura ambiente, per svolgere un’azione specifica e regolare l’attività di fegato, vie biliari e intestino.

Un’immediata sensazione di benessere

Sin dai primi giorni di utilizzo sono evidenti notevoli miglioramenti a livello di digestione nonché della regolazione della peristalsi e della motilità intestinale; mentre l’azione purificatrice dell’intestino facilita la digeribilità dei nutrienti, in particolare di grassi e proteine. Una nuova sensazione di leggerezza e di maggiore energia vi faranno compagnia sin dal risveglio mattutino e successivamente lungo tutto il resto della giornata. Se volete conoscere i suggerimenti più adatti per garantire all’organismo un buono stato di salute e benessere, approfondite il tema con i consigli di Starbene su: fonteessenziale.starbene.it

Articolo sponsorizzato


Vedi altri articoli su: Salute |

Commenti

  • Teresa

    Scusate ma bevendo acqua essenziale io ho fatto le anali del’urine mi è uscita una infezione urinaria

  • Loredana

    chi soffre di carenza g6pdh favismo può bere l acqua eessenziale..urgente grazie..

  • Rosaria

    Buongiorno soffro di stitichezza peggiorata dopo la menopausa con feci dure .ho iniziato a bere acqua essenziale da circa 3 settimane senza avere nessun miglioramento del prob ..grazie ros

  • raniero manzi

    ho trovato di buon aiuto per la stipsi l’acqua essenziale.
    mi hanno detto 400 gr al giorno per 15gg e poi riprendere dopo 15gg.
    posso prenderla tutti i giorni ?la trovo piu’ efficace invece che smettere.
    HA COTROINDICAZIONI PER IL SISTEMA URINARIO?
    ho subito un anno fa un intervento alle coronarie.
    grazie
    manzi raniero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *