Tatuaggio in estate: come curarlo

Il tatuaggio, in estate, va trattato in modo adeguato: scoprite come curarlo per averlo sempre perfetto e dai colori intensi e vividi.

Se avete dei tatuaggi, questo articolo è da leggere con attenzione! Infatti parliamo di come curare i tatuaggi in estate, con alcuni consigli da seguire per mantenere al meglio i tattoo anche in estate. Sapete prendervi cura dei vostri tatuaggi? Soprattutto in estate, vanno trattati in modo adeguato, per mantenere a lungo la brillantezza dei colori e la definizione dei dettagli.

Ecco alcuni semplici consigli per curare al meglio i tatuaggi

Per prima cosa, proteggete sempre il tatuaggio dal sole. Utilizzate una crema solare con fattore protettivo molto alto, perfetta quella con SPF 50+, per far sì che i colori rimangano sempre brillanti e vividi e i dettagli ben definiti. Applicatela spesso, l’ideale sarebbe ogni due ore e dopo ogni bagno in mare o piscina.

Pratico ed efficace il Sunny Side Stick di Tatoo Defender, lo stick ad alta protezione (SPF 50) specifico per proteggere i tatuaggi dagli effetti dannosi del sole. Si applica solo sulla zona interessata ed evita la formazione di aloni bianchi.

Tatuaggio in estate: come curarlo
Sunny Side Stick – Tatoo Defender – 12,90€, su www.tattoodefender.com

In città, proteggete il tatuaggio con i vestiti, scegliendo un abbigliamento comodo e leggero, in cotone o lino. In questo modo anche in città preserverete i colori e la forma del vostro tatoo.

Anche l’idratazione è molto importante, quindi applicate sempre, sul corpo e in particolare sulla parte con il tatuaggio, una crema idratante o un doposole lenitivo.

Ideale nel periodo estivo, perché ha una texture leggera che si assorbe velocemente, la Body Lotion della linea Pollution Free di Guudcure. È una lozione idratante che rinforza la barriera cutanea e crea un leggero film, permettendo alla pelle di reidratarsi e rimanere elastica.

Body Lotion Pollution Free – Guudcure: 31€, 200 ml; in esclusiva negli store Capello Point e sullo shop online shop.hsacosmetics.com

Intensamente reidratante e ricco di ingredienti pregiati, come erba cristallina, rosa canina, carota, cotogna, calendula e antillide, combinati a olio di mandorla e burro di karité e cera di rosa, il Latte Doposole di Dr. Hauschka, che lenisce e idrata la pelle, aiutandola a rimanere morbida ed elastica.

Latte Doposole – Dr. Hauschka – 20€, 100 ml

Una cura particolare va riservata anche alla detersione. La pelle in estate, con il caldo, si irrita più facilmente, va quindi trattata con gentilezza anche durante la detersione.

Deterge delicatamente la pelle il Gel Mousse Doccia di Dermon, la cui formulazione – a base di sostanze protettive ed idratanti, come la Vitamina F e sostanze antiossidanti, come la Vitamina E – è stata appositamente studiata per contribuire al ripristino del film idrolipidico cutaneo.

Gel Mousse Doccia – Dermon – 12,90€, 200 ml

Queste regole generali vanno bene per i tatuaggi ormai guariti, non per quelli appena fatti, che hanno bisogno di cure specifiche, perché possono infettarsi facilmente. Se il vostro tatuaggio è nuovo e deve ancora finire di cicatrizzarsi, evitate di frequentare ambienti polverosi e le spiagge, perché polvere e sabbia possono provocare irritazioni e infezioni.

Vietati anche saune e bagni al mare e in piscina, perché sia l’acqua salata che il cloro possono far sbiadire i colori del tatuaggio, oltre che infettare le ferite non ancora rimarginate.


Vedi Anche


Ti potrebbe interessare anche

Intensificatore di abbronzatura: i migliori
Skincare

Intensificatori di abbronzatura: i migliori

Skincare

Come abbronzare le gambe in modo uniforme e veloce

Skincare

Acqua di mare: i benefici su corpo e viso

Skincare

Le creme solari hanno la scadenza?

Abbronzatura gambe
Skincare

La ceretta toglie l’abbronzatura?

Skincare

Come evitare di spellarsi dopo una scottatura

Tempo di vacanze: i migliori epilatori da mettere in valigia
Skincare

Tempo di vacanze: i migliori epilatori da mettere in valigia

Skincare

Creme solari resistenti all’acqua: le migliori

Beauty routine ecosostenibile: ecco come riciclare i cosmetici
Make up

Beauty routine ecosostenibile: ecco come riciclare i cosmetici

Prima di buttare i cosmetici che non usate più (o che avete acquistato per errore), leggete qui, troverete utili idee per riciclarli.

Leggi di più