Skincare e mascherina: consigli per combattere la maskne

Skincare e mascherina: consigli per combattere la maskne

Pelle e mascherina non vanno molto d’accordo e dopo ore di utilizzo è sempre più comune avere a che fare con la maskne, l’acne da mascherina. Ecco come combatterla e prevenirla

La mascherina sta diventando ormai una costante nella nostra vita quotidiana. Indispensabile per proteggerci, tuttavia non sempre è ben accetta dalla nostra pelle. Cosa succede quando la indossiamo?

La scarsa ossigenazione, abbinata all’inevitabile sudorazione e allo sfregamento, crea un ambiente sfavorevole, caldo umido, che stimola la produzione di radicali liberi, con conseguente incremento del processo invecchiamento cutaneo, e si trasforma in un terreno fertile per i batteri ed è causa di pori occlusi, rossori, irritazioni, brufoletti e colorito spento, fino a sfociare in maskne, un neologismo coniato per indicare l’acne causata dall’utilizzo della mascherina.

Le aree maggiormente interessate sono le guance e il ponte nasale. Nei soggetti predisposti possono, altresì, manifestarsi altre problematiche dermatologiche: dermatite seborroica, da irritazione, allergica da contatto, nuovi pattern di rughe e rosacea. Quasi sempre queste reazioni sono dovute ai materiali con cui sono realizzate le mascherine.

Ecco allora che la pelle del viso richiede nuove attenzioni e una corretta ed efficace beauty routine purificante e trattante.

Qui trovate alcuni consigli e prodotti per prevenire e combattere la tanto temuta maskne.

1. Cambiate spesso la mascherina

La prima regola per prevenire la maskne è cambiare spesso la mascherina, così da limitare il contatto con germi e batteri che si annidano sulla superficie dopo ore di utilizzo.

In caso di mascherine in tessuto, inoltre, è importante lavarle regolarmente in lavatrice ad alte temperature, anche se usate sopra quelle chirurgiche.

iMask2

Per abbinare agli standard di sicurezza un maggior comfort e una migliore respirabilità potete anche provare iMask2.

Il corpo principale della mascherina che copre naso e bocca è sottile e leggero; il bordo di tenuta interno dello spessore di appena 0,01 cm (ossia 0,1 mm) flettendosi come un ammortizzatore assicura una più adeguata aderenza al volto, creando al tempo stesso una camera d’aria che migliora notevolmente l’attività respiratoria e il passaggio dell’aria.

I fori di traspirazione si estendono ora sul 90% della superficie ricalcando la forma del copri-filtro interno alla conchiglia, anch’esso modificato per bloccare al meglio l’elemento filtrante.

Prezzo: da 19,50 euro

©iMask2

2. Usate poco make-up

Quando si usa la mascherina è importante non appesantire la pelle, applicare poco make-up e, magari, puntare sullo sguardo, valorizzandolo con ombretti, mascara e matita.

In caso di necessità, però, l’importante è evitare prodotti in crema che, penetrando nei pori dilatati dal calore che si forma sotto la mascherina, favoriscono l’insorgenza delle impurità. Sì al make-up, quindi, ma leggero e traspirante.

Maria Galland Paris Fondotinta Minerale con attivi idratanti

Dall’unione tra il make-up ed il trattamento nasce questo fondotinta minerale con attivi idratanti, la soluzione perfetta per un incarnato opacizzato e uniforme. Grazie al mix di acido ialuronico e oli polinesiani, l’idratazione e il nutrimento della pelle sono assicurati. Le imperfezioni sono nascoste e l’incarnato ha un aspetto naturale senza apparire appiccicoso.

Applicarlo è semplice: si versa un quantitativo sufficiente di polvere nel coperchio del contenitore e si affonda il piumino applicatore. Ricordate di sfumarlo delicatamente anche verso il collo per evitare stacchi visibili. Per una copertura perfetta è possibile ripetere l’applicazione più volte.

Prezzo: 45 euro

©Maria Galland Paris

Chanel Ombre Première Poudre

Non potendo puntare sulle labbra per ovvi motivi, gli occhi diventano il vero fulcro del viso e il make-up può essere impreziosito da nuance scintillanti come quelle proposte dai nuovi Ombre Première Poudre della collezione Holiday 2020 di Chanel.

Declinati in quattro nuance sontuose, riflettono tutte le sfumature dell’oro. Che si tratti di oro scintillante o antico, rosa o bianco, ognuno richiama il gusto per l’opulenza che caratterizza le feste. Grazie all’intensità del risultato, alla consistenza morbida e setosa e all’effetto sfumato con cui rivestono la palpebra, donano una luminosità delicata o radiosa e disegnano uno sguardo audace e ipnotico.

La consistenza morbida e modulabile degli ombretti Ombre Première Poudre scorre facilmente sulle palpebre e si applica in modo uniforme sia sulla pelle nuda sia sulla pelle precedentemente preparata con un correttore o una cipria trasparente.

Prezzo: 34 euro cad.

©Chanel

3. Detergete il viso mattina e sera

La detersione, alla base di ogni beauty routine, è ancora più importante se si utilizza la mascherina per molte ore. Per farla si possono utilizzare l’acqua micellare, indicata in particolare per rimuovere il trucco da occhi e labbra, oppure una crema o un latte detergente seguiti da un buon tonico, entrambi idratanti e adatti per le pelli più secche o sensibilizzate dall’effetto maskne.

Clinique All About Clean

Latte detergente micellare cremoso che rimuove il make-up da viso e occhi. La sua formula delicata e addolcente, arricchita con ingredienti idratanti, è ideale per la tipologia di pelle da molto arida a normale.

Rimuove delicatamente e completamente ogni residuo di makeup, eccesso di sebo e impurità – anche quelle causate dalla maskne – senza irritare o tirare la pelle grazie alla combinazione di agenti struccanti e umettanti che preservano l’idratazione cutanea, contrasta e rimuove l’eccesso di sebo, impurità e agenti inquinanti e ha una texture leggerissima che, sia se risciacquata via o rimossa con una velina, lascia la pelle morbida e vellutata.

Prezzo: 29 euro

©Clinique

Latte detergente idratante lenitivo di Ebrand

Latte che pulisce e idrata con delicatezza la pelle lasciandola morbida e nutrita. Sfrutta al meglio le caratteristiche di sostanze di origine naturale per ottenere una detersione completa ma allo stesso tempo gentile e che dona alla pelle morbidezza.

Con Aloe Vera biologica dalle proprietà idratanti, Olio di Girasole, estratto di foglie di rucola, estratto di fiori di Fico d’India, vitamine E e C, per una forte azione antiossidante. L’idrolato di Rosa Damascena e quello di elicriso, poi, aiutano a lenire, tonificare e rigenerare l’epidermide, mentre l’inulina, derivato della cicoria, aiuta a riequilibrarla.

Prezzo: 6 euro

©Ebrand

Clean-Up di Rougj

Clean-Up è la linea Rougj per detergere viso e collo in modo equilibrato ma profondo. Si compone di due referenze: lo Struccante Bifasico Micellare e il Latte Detergente Viso.

Lo Struccante bifasico micellare per una pulizia profonda ma delicata, rimuove tutte le impurità e le tossine dal viso. Le sostanze funzionali sono l’Estratto di Calendula, dalle proprietà lenitive, idratanti e protettive della pelle e l’Olio di Noce Brasiliana, ricco di acidi grassi insaturi e dalle notevoli proprietà antiossidanti e protettive.

Il Latte detergente è invece una emulsione struccante che pulisce efficacemente il viso da trucco e impurità, lasciando la pelle morbida e vellutata. Non lascia alcun film grasso. Qui le sostanze funzionali contenute sono l’Olio di Mandorle dolci, che svolge un’azione emolliente e addolcente sulla pelle e il Bisabololo, un alcool naturale che si ottiene per estrazione dall’Olio Essenziale di camomilla e vanta notevoli proprietà lenitive e antibatteriche.

Prezzo: rispettivamente 12,90 euro e 10,90 euro

©Rougj

4. Scegliete un siero o un prodotto anti-imperfezioni

Una volta pulita la pelle, per prendersene cura e combattere le imperfezioni ci si può affidare a sieri in grado di nutrirla, purificarla e illuminarla al tempo stesso.

I migliori sono a base di acido salicilico, un antibatterico e disinfettante naturale che aiuta a velocizzare la guarigione delle piccole lesioni, a combattere infiammazioni e infezioni e a liberare i follicoli piliferi combattendo l’acne alla radice.

Trattamento Anti Imperfezioni SOS all’Acido Salicilico

Pro Salicylic Immediate Blemish S.O.S di Avant Skincare è un potente trattamento di cura locale arricchito con ingredienti che mirano a eliminare le imperfezioni che possono essere causate dalla maskne, mentre aiutano a calmare la secchezza e l’irritazione, per lasciare la pelle liscia e confortevole.

Dotato di proprietà anti-macchia, l’acido salicilico purifica la pelle grassa sbloccando i pori ed eliminando il sebo in eccesso, mentre la sarcosina riduce la lucidità, riducendo al minimo i pori e donando tono alla pelle.

Infine, ricca di proprietà antiossidanti, la Papaya Papains leviga l’epidermide contrastando le imperfezioni e prevenendone l’invecchiamento precoce.

Prezzo: 59,50 euro su Abiby.it

©Abiby

MagicStripes Deep Detox Tightening Mask

La combinazione di particelle di argilla ultrasottili e di tessuto in microfibra di questa maschera detox, non solo assicura una pulizia profonda, ma aiuta a rimodellare e a rassodare la pelle.

La maschera purifica in profondità, rassoda la pelle e riduce i pori dilatati, oltre a donare idratazione e rendere il viso più luminoso.

Tra gli ingredienti chiave: argilla bianca dell’Amazzonia e caolino purificanti, diossido di titanio, protettivo e olio di nocciolo di albicocca nutriente.

Prezzo: 39 la confezione contenente 3 maschere

©MagicStripes

M2 di Marianna Miola

Per evitare la cosiddetta maskne, M2 di Marianna Miola, brand giovane e all’avanguardia, propone dei prodotti ad hoc da inserire nella nostra skincare quotidiana.
La Crema Purificante viso, a base di acido azelaico, va applicata ogni sera e rimossa con una mousse detergente al mattino: ad azione sebo-regolatrice, la crema limita la proliferazione batterica, combattendo efficacemente i fenomeni infiammatori col conseguente miglioramento degli inestetismi acneici.

Da applicare una volta a settimana invece, la Maschera Dermopurificante viso a base di alghe e argilla, contiene microcaptatori di sebo che assorbono ogni traccia di untuosità in eccesso, purificando la pelle e mantenendone l’idratazione naturale.

Infine, per contrastare il possibile effetto secchezza dovuto all’azione purificatrice di questi due prodotti, per le pelli più delicate e reattive si consiglia di applicare ogni mattina uno strato di Crema Pelli Sensibili Viso, a base di vitamina E e burro di karité dalle proprietà calmanti, protettive e rigeneranti.

Prezzo: rispettivamente 25 euro, 19 euro e 30 euro

©M2 di Marianna Miola

Funziona Risil A

Se già la vostra pelle ha la tendenza a essere mista o grassa e l’effetto maskne ne accentua il problema, potete affidarvi a questo prodotto che trovate in farmacia.

Risil A crema è indicata per pelli a tendenza acneica, la sua formula contiene una combinazione tra acido mandelico e una innovativa sostanza naturale ad azione simil acido retinoico.

Questo prodotto svolge un’azione cheratolitica, riduce l’ostruzione dei follicoli pilosebacei e tiene sotto controllo lo sviluppo dei batteri e i processi infiammatori. In confezione airless, si consiglia di utilizzarla una volta al giorno, preferibilmente la sera.

Prezzo: 34 euro

©Funziona

5. Utilizzare una crema viso leggera e lenitiva

Per far respirare la pelle del viso anche sotto la mascherina è buona regola applicare creme idratanti dalla texture leggera, in grado di nutrire l’epidermide senza appesantirla.

Per combattere le imperfezioni, le migliori alleate sono quelle a base di vitamina E e di acido ialuronico, che aiuta ad attenuare anche i segni del tempo.

ISDIN Fusion Water Urban

La formula di Fusion Water Urban contiene un complesso di attivi antiossidanti che agisce contro la sintesi della melanina riducendo visibilmente le macchie solari, il livello di melanina indotta dalla luce blu e l’iperpigmentazione causata dall’inquinamento urbano. 

Fusion Water Urban apporta, inoltre, un’idratazione intensa fino a 12 ore, e una protezione UVA/UVB con SPF30. È perfetto per contrastare il photo-aging, migliorare i segni di affaticamento, apportare luminosità e regalare un aspetto più sano alla pelle del viso.

Grazie alla sua texture ultraleggera ad assorbimento immediato, si può facilmente applicare come ultimo step della routine di bellezza ed è adatto a tutte le tipologie di pelle, anche atopica. 

Prezzo: 24,90 euro

©ISDIN

Defence Life Crema Viso Lenitiva di Beauty Life Cosmetici

Crema specifica per pelle sensibile e arrossata dall’effetto maskne. Rinforza gli strati superiori epidermici, aumenta la capacità di difesa della pelle e favorisce l’idratazione dei tessuti.

A base di pantenolo, cera d’acacia, estratto d’orzo, attenua gli arrossamenti e protegge le pelli soggette alle irritazioni cutanee.

Prezzo: 45 euro

©Beauty Life Cosmetici

Ecooking Anti Redness cream

Crema emolliente e lenitiva che riduce le irritazioni, mentre neutralizza i rossori. L’ingrediente chiave è la Camomilla, che ha un’azione antinfiammatoria che la rende particolarmente adatta per le pelli sensibili e inclini a sviluppare acne o maskne.

Inoltre, contrasta i danni causati dai radicali liberi e l’invecchiamento prematuro. Gli estratti attivi ottenuti da funghi e piante calmano i rossori e i pruriti della pelle, riequilibrando il colorito; simultaneamente, idratano e rinforzano l’epidermide dall’interno.

Prezzo: 39 euro

©Ecooking

Crema SOS comfort intenso di Terme di Comano Skincare

La Crema SOS comfort intenso della linea AQUA+TECH grazie all’azione sinergica di acqua termale e dell’innovativo Prebiotic System, riequilibra il film idrolipidico cutaneo, donando idratazione e riducendo gli arrossamenti, specie dopo una giornata passata per la maggior parte del tempo indossando la mascherina.

Prezzo: 35 euro

©Terme di Comano Skincare

L’accessorio must have

Quando i batteri e le cellule di pelle morta trattengono un eccesso di sebo neri pori, la pelle diventa rossa e infiammata, causando imbarazzanti sfoghi. Coprirli non sempre funziona e altri trattamenti potrebbero provocare effetti collaterali indesiderati. Il trattamento con luce blu di Espada di Foreo, elimina i brufoli prima che abbiano occasione di manifestarsi in superficie.

Il dispositivo è una vera e propria terapia per la cura dell’acne, sfrutta la luce BLU che agisce proiettando luce LED nei pori, attaccando i batteri che causano la comparsa delle imperfezioni, mentre gli impulsi T-Sonic™ dei dispositivi FOREO, diffondono le onde di luce blu in profondità, per un effetto amplificato. Un’infallibile arma per combattere la famigerata maskne.

Prezzo: 149 euro

©Foreo


Skincare

Laser & co: tutte le potenzialità dei raggi

Sostenibile, genderless e clean
Skincare

Sostenibile, genderless e clean: ecco la nuova beauty routine

Acne da mascherina: rimedi e prodotti da usare
Skincare

Acne da mascherina: rimedi e prodotti da usare

Ceretta brasiliana, kit da avere per farla in casa
Skincare

Ceretta brasiliana, kit da avere per farla in casa

Prodotti beauty routine biodegradabili
Skincare

Prodotti beauty routine biodegradabili, quali scegliere

Skincare

I prodotti viso per iniziare con sprint il 2021

Radiofrequenza viso: costi e danni a lungo termine
Skincare

Radiofrequenza viso: costi e danni a lungo termine

Double cleansing, la doppia detersione coreana per una pelle al top
Skincare

Double cleansing, la doppia detersione coreana per una pelle al top

Come mi trucco in base al mio segno zodiacale
Come mi trucco

Come mi trucco in base al mio segno zodiacale

Anche le stelle influenzano le nostre scelte relative al make-up. Dall’Ariete fino ai Pesci, scoprite come mi trucco in base al segno zodiacale.

Leggi di più