Guida alla scelta del fondotinta per la primavera 2015

Guida alla scelta del fondotinta per la primavera 2015

Scegliere il fondotinta adatto alla propria tipologia di pelle non è facile... Scopriamo insieme quali sono le novità in materia per la primavera 2015!

-
27/04/2015

Le novità in fatto di fondotinta per questa primavera 2015 sono veramente parecchie: si passa infatti dai brand più lussuosi come Lancome a brand di medio costo come Kiko: che sia liquido, compatto o cushion, il fondotinta è uno dei più grandi alleati delle donne. Scopriamo insieme le nuove uscite e come scegliere il migliore per il proprio tipo di pelle.

Tecnologia Cushion: la vera novità

Ebbene sì, ne abbiamo sentito parlare in lungo e largo: il fondotinta indiscusso per questa primavera è sicuramente il Miracle Cushion di Lancome (43,65 €), il fondotinta cuscino fluido inserito all’interno di una confezione compatta caratterizzata da una spugnetta interna inumidita di prodotto. La stesura avviene con la spugnetta in dotazione e presenta un spf 23. Si tratta di un fondotinta molto leggero, poco coprente e luminoso adatto principalmente alle pelli normali e secche, a chi non presenta molte imperfezioni sul viso e a chi non necessità di eccessiva coprenza. L’effetto sul viso è molto naturale, in certi casi può anche sembrare di non avere nulla grazie alla sua impalpabilità. Sconsigliato invece alle pelli miste e grasse perchè l’effetto idratante potrebbe essere eccessivo e quindi, soprattutto se non opacizzato per bene con una cipria, far lucidare il viso in pochissimo tempo.


Leggi anche: I migliori fondotinta dell’estate 2016

Anche Kiko ha realizzato un fondotinta con la stessa tecnologia, la CC cream cushion system (15,90 €), un fondotinta perfezionatore di pelle con caratteristiche simili a quello Lancome ma un prezzo inferiore.

Il fondotinta mat: la scelta migliore per le pelli miste e grasse

Le pelli miste e grasse, per la peculiarità di produrre sebo in quantità più elevate rispetto a una pelle normale o secca, necessitano quasi sempre di una buon cipria opacizzante. L’Oreal ha lanciato per questa primavera un nuovo fondotinta che presenta di suo una texture opaca e duratura, l’Infaillible 24 h mat (15-18€), che sta riscuotendo un enorme successo. La coprenza è alta e l’effetto è completamente opaco, adatto quindi a coprire imperfezioni come brufoli e macchie e a una pelle mista o grassa.

Urban Decay ha lanciato il suo nuovo fondotinta compatto, il Naked Skin Ultra Definition Powder (34€), che può essere usato, a seconda delle esigenze, asciutto o bagnato. Il pregio di questo fondotinta è sicuramente il fatto che, essendo compatto e in polvere, uniforma l’incarnato senza la necessità di una cipria in quanto il risultato appare già fresco e mat alla prima applicazione. Rappresenta anch’esso un’ottima scelta per pelli miste e grasse.

Effetto luce sulla pelle

I fondotinta illuminanti sono un must per questa primavera: chi non desidera una pelle uniformata e luminosa (ma non lucida) al tempo stesso? E’ quello che promette il nuovo fondotinta di Kiko, il Liquid Skin Foundation (18,90€), effetto seconda pelle: assicura un incarnato naturale ma coprente senza risultare pesante sul viso.


Potrebbe interessarti: Fondotinta: le migliori marche

Un simile risultato è dato dal nuovo All Day Luminous Weightless Foundation di Nars (43€) che illumina il viso per una durata fino a 16 ore, ha una buona coprenza e risulta impalpabile al tatto.

Entrambi sono pensati per tutte le tipologie di pelle, anche per quelle più mature.

Angela Pirri
  • Scrittore e Blogger