Guida alla scelta del fondotinta per la primavera 2015

Scegliere il fondotinta adatto alla propria tipologia di pelle non è facile... Scopriamo insieme quali sono le novità in materia per la primavera 2015!

La principale novità nei per questa primavera 2015 è stata quella lanciata da Lancome...
La principale novità nei per questa primavera 2015 è stata quella lanciata da Lancome...
  • La principale novità nei per questa primavera 2015 è stata quella lanciata da Lancome...
  • ... il fondotinta Miracle Cushion: un fondotinta leggero e fresco che sfrutta la presenza di una spugnetta incorporata di prodotto...
  • ... che viene prelevato direttamente dalla spugnetta già imbevuta di prodotto.
  • Appare come un fondotinta compatto ma in realtà si tratta di un fondotinta liquido.
  • L'effetto è naturale e luminoso come ci mostra Lisa Eldridge
  • Adatto alle pelli normali e/o secche
  • Anche Kiko ha realizzato un fondotinta simile...
  • ... si chiama CC cream cushion system ed è in edizione limitata.
  • La tecnologia è identica a quello di Lancome.
  • Facile da stendere, coprenza leggera e prezzo un po' più basso.
  • Un'altra novità targata Kiko è il Liquid Skin Foundation
  • Un fondotinta liquido, effetto
  • Dotato di dosatore contagocce e con la protezione spf 15.
  • L'effetto è luminoso, la coprenza media e si stende in maniera agevole, uniformando il viso senza il classico effetto mascherone.
  • L'Oreal invece ha proposto un fondotinta liquido effetto mat e a lunga durata.
  • Si chiama Infaillible 24 h Mat...
  • ... e promette un viso mattificato fino a 24 ore.
  • Effetto matt, a lunga durata e leggero sul viso.
  • Un'altra novità per questa primavera è firmata Nars...
  • Si tratta del fondotinta All Day Luminous, ancora una volta un fondotinta liquido e luminoso...
  • Una volta steso sulla pelle diventa un po' più polveroso e mattificante.
  • Infine, l'ultima novità è firmata Urban Decay, il fondotinta compatto
  • Un fondotinta in polvere che può essere utilizzato asciutto o bagnato
  • Scelto dal gruppo musicale HAIM, dona alla pelle un effetto abbastanza coprente e ben mattificato.

Le novità in fatto di fondotinta per questa primavera 2015 sono veramente parecchie: si passa infatti dai brand più lussuosi come Lancome a brand di medio costo come Kiko: che sia liquido, compatto o cushion, il fondotinta è uno dei più grandi alleati delle donne. Scopriamo insieme le nuove uscite e come scegliere il migliore per il proprio tipo di pelle.

Tecnologia Cushion: la vera novità

Ebbene sì, ne abbiamo sentito parlare in lungo e largo: il fondotinta indiscusso per questa primavera è sicuramente il Miracle Cushion di Lancome (43,65 €), il fondotinta cuscino fluido inserito all’interno di una confezione compatta caratterizzata da una spugnetta interna inumidita di prodotto. La stesura avviene con la spugnetta in dotazione e presenta un spf 23. Si tratta di un fondotinta molto leggero, poco coprente e luminoso adatto principalmente alle pelli normali e secche, a chi non presenta molte imperfezioni sul viso e a chi non necessità di eccessiva coprenza. L’effetto sul viso è molto naturale, in certi casi può anche sembrare di non avere nulla grazie alla sua impalpabilità. Sconsigliato invece alle pelli miste e grasse perchè l’effetto idratante potrebbe essere eccessivo e quindi, soprattutto se non opacizzato per bene con una cipria, far lucidare il viso in pochissimo tempo.

Anche Kiko ha realizzato un fondotinta con la stessa tecnologia, la CC cream cushion system (15,90 €), un fondotinta perfezionatore di pelle con caratteristiche simili a quello Lancome ma un prezzo inferiore.

Il fondotinta mat: la scelta migliore per le pelli miste e grasse

Le pelli miste e grasse, per la peculiarità di produrre sebo in quantità più elevate rispetto a una pelle normale o secca, necessitano quasi sempre di una buon cipria opacizzante. L’Oreal ha lanciato per questa primavera un nuovo fondotinta che presenta di suo una texture opaca e duratura, l’Infaillible 24 h mat (15-18€), che sta riscuotendo un enorme successo. La coprenza è alta e l’effetto è completamente opaco, adatto quindi a coprire imperfezioni come brufoli e macchie e a una pelle mista o grassa.

Urban Decay ha lanciato il suo nuovo fondotinta compatto, il Naked Skin Ultra Definition Powder (34€), che può essere usato, a seconda delle esigenze, asciutto o bagnato. Il pregio di questo fondotinta è sicuramente il fatto che, essendo compatto e in polvere, uniforma l’incarnato senza la necessità di una cipria in quanto il risultato appare già fresco e mat alla prima applicazione. Rappresenta anch’esso un’ottima scelta per pelli miste e grasse.

Effetto luce sulla pelle

I fondotinta illuminanti sono un must per questa primavera: chi non desidera una pelle uniformata e luminosa (ma non lucida) al tempo stesso? E’ quello che promette il nuovo fondotinta di Kiko, il Liquid Skin Foundation (18,90€), effetto seconda pelle: assicura un incarnato naturale ma coprente senza risultare pesante sul viso.

Un simile risultato è dato dal nuovo All Day Luminous Weightless Foundation di Nars (43€) che illumina il viso per una durata fino a 16 ore, ha una buona coprenza e risulta impalpabile al tatto.

Entrambi sono pensati per tutte le tipologie di pelle, anche per quelle più mature.


Vedi altri articoli su: Make up | Skincare | Tutto sul fondotinta |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *