Armocromia come truccarsi con i colori giusti

Armocromia: come truccarsi con i colori giusti

L’armocromia ci insegna anche come truccarsi con i colori giusti per la propria carnagione e il proprio colore di capelli. Ecco cosa c’è da sapere.

Negli ultimi anni lo studio dell’armocromia si è molto diffuso, portando alla condivisione del sapere da parte di veri e propri addetti ai lavori specializzati in questa disciplina con chi non è un esperto ma ha ugualmente voglia di apprendere e saperne di più. L’armocromia insegna, tra le altre cose, come truccarsi con i colori giusti.

Il rapporto tra armocromia e make up, infatti, è stretto tanto quanto quello dell’armocromia con la moda: trucco e armocromia devono andare di pari passo se si desidera enfatizzare la propria bellezza naturale e valorizzarla scegliendo make up in palette, preferendo ombretti, rossetti, blush e chi più ne ha più ne metta nei colori che più si addicono alla nostra carnagione e al nostro colore di capelli.

Prima di addentrarci nel favoloso mondo di come truccarsi con l’armocromia, facciamo un riepilogo su cos’è l’armocromia e su cosa sono e quali sono le stagioni dell’armocromia. Dopodiché, ci concentreremo nel dettaglio sul trucco per ogni stagione, dal make up per le donne inverno al make up per le donne estate, passando per le donne autunno e per le donne primavera.

Cos’è l’armocromia

Si sente sempre più spesso parlare di armocromia, ma cos’è nello specifico? Volendo semplificare, l’armocromia è una disciplina che, attraverso l’analisi dei colori, ci consente di individuare una palette di riferimento con le nuance cromatiche che più ci valorizzano. Oggetto dell’analisi sono i colori della pelle, degli occhi e dei capelli, attraverso la quale si determinano le stagioni armocromatiche di appartenenza.
Le stagioni dell’armocromia sono quattro: autunno, inverno, primavera ed estate. Ognuna include dei sottogruppi, che si possono riassumere in questo schema:

  • Autunno: Deep, Warm, Soft, Puro
  • Inverno: Deep, Cool, Bright, Puro
  • Primavera: Light, Warm, Bright, Puro
  • Estate: Light, Cool, Soft, Puro

Si può provare a individuare la propria stagione anche da sole, ma un’analisi approfondita e ben ponderata condotta da un professionista del settore è di certo più attendibile e più accurata. Vengono organizzate vere e proprie sessioni di consulenza armocromatica: avvicinando al viso drappi in tessuto di vari colori e studiando le caratteristiche di ogni donna, i consulenti riescono a indicare la stagione precisa di appartenenza.
Se volete provare con il fai da te, quantomeno per individuare il vostro sottotono (caldo o freddo), un metodo molto semplice è quello che prevede l’accostamento con il viso di gioielli in color oro e argento. Questo escamotage serve a determinare per l’appunto il sottotono: le stagioni con colori caldi risultano più valorizzate dall’oro giallo, mentre quelle con colori freddi dall’oro bianco e dall’argento.

Il trucco per la donna inverno secondo l’armocromia

Cominciamo dalla donna inverno che, secondo l’armocromia ha colori freddi e intensi con un alto contrasto. Proprio per questo se vi state chiedendo come truccarsi secondo l’armocromia, sappiate che i contrasti strong donano molto a tutte le donne inverno. Per quanto riguarda i colori da preferire, funzionano benissimo il nero, il rosso freddo, il lampone, il grigio, il blu, il viola, il fucsia e il borgogna. Un make up di grande effetto è quello rappresentato da eyeliner nero, tanto mascara e labbra molto accese. Anche i blush intensi donano alle donne inverno, sempre da scegliere in colori freddi e in palette ovviamente.

Il trucco per la donna estate secondo le stagioni armocromatiche

Passiamo adesso alla donna estate, vicine all’inverno per i colori freddi ma dal contrasto molto meno evidente. In questo caso, il make up da preferire è quello tono su tono, senza grossi sbalzi cromatici. I colori che meglio si abbinano alla donna estate sono tutti i toni leggeri e delicati del rosa, dal malva al rosa candy, passando per lilla e rosa antico. Valorizzano le donne estate anche i toni del grigio e del tortora, perfetti da applicare sugli occhi. Uno smokey eyes grigio con sfumature malva e un rossetto rosa nude, per esempio, costituiscono un ottimo esempio di make up quotidiano per la donna estate secondo l’armocromia.

Il trucco per la donna primavera in armocromia

Come truccarsi se si è una donna primavera? Se per l’armocromia fate parte delle donne primavera, la vostra caratteristica dominante è la capacità di reggere molto bene i colori brillanti e di avere colori chiari e luminosi per pelle e capelli. Via libera, per esempio, al trucco occhi nude e ai rossetti vibranti, nei toni del corallo e del fucsia. Ma anche a tutte le nuance come il bronzo, l’arancio e il pesca o toni neon come turchese e rosa shocking.

Il trucco per la donna autunno secondo le stagioni armocromatiche

La donna autunno ha colori caldi e presenta un basso contrasto. Inutile dirlo, i colori che più le donano sono quelli che ricordano proprio la natura in autunno. Quindi, tutta la gamma dei rossi caldi, dei marroni e dell’arancio sono da preferire, per esempio, per il trucco delle labbra e la scelta del rossetto. Parlando di make up in generale, i toni del marrone, il bronzo, il color terracotta, il rosa corallo, il rosso mattone, l’arancione, il pesca e tutti i marroncini caldi donano particolarmente alle donne autunno. Il bronzer è il migliore amico della donna appartenente a questa stagione dell’armocromia.

L’esito di una consulenza armocromatica fatta da un professionista del settore potrebbe davvero sorprendervi: potreste scoprire, infatti, di aver indossato per anni abiti e make up che non vi donano affatto, evitando invece nuance che sono in grado di valorizzarvi al meglio e di farvi apparire semplicemente radiose, nella migliore versione di voi stesse.

L’armocromia, pur avendo dei criteri ben precisi, non è ovviamente legge assoluta. Ognuna di noi è libera di truccarsi come vuole, adoperando i colori e i prodotti che più le piacciono. Questa disciplina non fa altro che suggerirci la strada giusta da percorrere, quella che – per convenzione – riesce a valorizzarci al meglio servendosi del giusto make up. Nulla ci toglie, però, la libertà di esprimere il nostro essere e il nostro senso estetico con il make up nel modo che più ci piace, a prescindere dalle stagioni e dalle regole. Non è forse questa la parte più divertente del truccarsi?



Pennelli trucco, usi e forme
Make up

Pennelli trucco, usi e forme

Makeup leggero per coprire l'acne
Make up

Makeup leggero per coprire l’acne

I colori dell'autunno nel make-up
Make up

I colori dell’autunno nel make-up della stagione

Rossetto a prova di mascherina, quali scegliere
Make up

Rossetto a prova di mascherina, quali scegliere

Trucco semipermanente, pro e contro
Make up

Trucco semipermanente, pro e contro

Come mi trucco per andare a scuola
Come mi trucco

Come mi trucco per andare a scuola

Come truccarsi con la mascherina
Come mi trucco

Come truccarsi con la mascherina

Come mi trucco con l'abbronzatura
Come mi trucco

Come mi trucco con l’abbronzatura

Microneedling cos'è, costo e controindicazioni
Lifestyle

Microneedling: cos’è, costo e controindicazioni

Aghi sottilissimi che aiutano a combattere numerosi inestetismi, dalle rughe alla cellulite. Ecco cosa c’è da sapere sul microneedling.

Leggi di più