Il trucco perfetto per i selfie

Scopriamo insieme quali sono i prodotti più gettonati da utilizzare prima del celebre autoscatto.

@jlo - Instagram
@jlo - Instagram
  • @jlo - Instagram
  • @GiseleBündchen - Instagram. Anche le supermodelle e le star hanno bisogno del make up giusto prima di un selfie.
  • @kyliejenner - Instagram
  • @ladygaga - Instagram
  • @jamielynnspears - Instagram
  • @ellenpompeo - Instagam
  • @jaime_king - Instagram
  • @selenagomez - Instagram
  • @rosiehw - Instagram
  • @kcprout - Instagram
  • @ninadobrev - Instagram
  • @karliekloss - Instagram
  • GLOWING POTION Perfecting Serum di Kiko
  • GLOWING POTION Perfecting Serum di Kiko
  • EYES POTION Perfecting Eye Serum di Kiko
  • EYES POTION Perfecting Eye Serum di Kiko
  • Luminous Silk Foundation  di Giorgio Armani
  • Luminous Silk Foundation  di Giorgio Armani - le tonalità
  • Luminous Silk Foundation  di Giorgio Armani
  • Cipria Surreale di Neve Cosmetics
  • Cipria Surreale di Neve Cosmetics
  • Full Lash Volume di Shiseido
  • Full Lash Volume di Shiseido
  • Full Lash Volume di Shiseido
  • Diorshow Pro Liner Waterproof di Dior
  • Diorshow Pro Liner Waterproof di Dior
  • Yves Saint Laurent Rebel Metal - Couture Kajal
  • Yves Saint Laurent Rebel Metal - Couture Kajal
  • I'M Matt Lip Fluid di Pupa
  • I'M Matt Lip Fluid di Pupa
  • Yves Saint Laurent Rebel Metal Collection Gloss Volupté - 51 Rose Lurex
  • Yves Saint Laurent Rebel Metal Collection Gloss Volupté - 52 Violet Sequins
  • Yves Saint Laurent Rebel Metal Collection Gloss Volupté - 53 Rose Strass

Con l’avvento dei più evoluti smartphone la moda dei selfie ha ormai spopolato in tutto il mondo. Se molte persone non prestano particolare attenzione all’autoscatto e vogliono solamente immortalare un particolare momento, altrettante sono veri e propri addicted del selfie, scattano e riscattano la stessa foto fino a ottenere la giusta inquadratura e/o espressione.

Molto spesso i selfie non sono così naturali come sembrano, ma frutto di un’elaborata e sapiente “preparazione”. Vediamo insieme quali sono i prodotti indispensabili utilizzati dalle selfie addicted.

Incarnato perfetto

Se è vero che esistono diversi programmi per minimizzare le imperfezioni del viso una volta scattata la foto, perché non agire comunque d’anticipo e realizzare una buona base? L’effetto finale sarà sicuramente più naturale.

Per ottenere una buona pelle nelle foto è importante utilizzare il primer per donare radiosità senza però eccedere. Una base perlescente è l’ideale per minimizzare le imperfezioni e rendere il viso più luminoso ma senza eccessi; un prodotto ottimo a questo scopo è per esempio il nuovo Glowing Potion Perfecting Serum di Kiko (collezione Rebel Romantic), un siero perfezionatore con acido ialuronico, aiuta a risvegliare il colorito rendendo la pelle più levigata e compatta. Anche per il contorno occhi è bene utilizzare un prodotto illuminante, come l’Eye Potion Perfecting Eye Serum di Kiko (collezione Rebel Romantic), aiuta a nascondere le occhiaie rendendo il viso più fresco e riposato.

Sopra la base luminosa è possibile uniformare l’incarnato con un fondotinta leggero, non completamente opaco per non togliere freschezza al volto. Per esempio si può utilizzare il fondotinta Luminous Silk Foundation di Giorgio Armani, ha una texture particolarmente leggera che aiuta a nascondere i piccoli difetti della pelle rendendola più levigata. Si adatta a tutte le tipologie di pelle in quanto non contiene oli grazie alla tecnologia Micro-fil e risulta allo stesso tempo nutriente ed idratante.

Infine, per fissare il trucco, meglio optare per una cipria altamente performante come la Surreale di Neve Cosmetics; è realizzata con ingredienti completamente naturali, ha una texture soffice e morbida e aiuta a minimizzare le imperfezioni della pelle rendendo superflui eventuali ritocchi simil-Photoshop post-scatto!

Sguardo magnetico

Ogni ragazza sa come rendere il proprio sgaurdo magnetico, vuoi con un colore particolare di ombretto, un tocco di kajal nero oppure semplice mascara. In linea di massima quello che risulta più evidente in un selfie è una linea di kajal/eyeliner nero e tanto mascara. Contornando l’occhio con il colore nero si ottiene immediatamente uno sguardo più profondo ma è importante abbinare questo trucco ad un ombretto luminoso o comunque chiaro per dare luce al viso e non appesantire troppo lo sguardo. Il mascara deve essere volumizzante ed allungante, come il nuovo Full Lash Volume di Shiseido, mentre il kajal o eyeliner a lunga tenuta. Un ottimo compromesso fra kajal ed eyeliner sono i Diorshow Pro Liner Waterproof di Dior: hanno un tratto deciso e scrivente simil-gel e una formula a lunga tenuta resistente all’acqua.

Labbra da baciare

Sulle labbra le possibilità possono essere davvero tante, tutto dipende dai propri gusti. Chi ama i rossetti accesi può optare per finish opachi ad effetto velluto, come le tinte I’M Matt Lip Fluid di Pupa, pigmentate e ultra resistenti; chi predilige colori nude e in generale chiari può scegliere di applicare un gloss che, grazie al finish lucido, permette di rendere le labbra otticamente più voluminose. I nuovi gloss di Yves Saint Laurent Rebel Metal Collection Gloss Volupté, per esempio, sfoggiano preziosi riflessi luminosi e metallici per labbra sensuali ed estremamente brillanti.

Dopo questi suggerimenti è però importante scegliere il proprio stile affinché il selfie sia davvero uno scatto personalizzato e… il più vero possibile!


Vedi altri articoli su: Make up |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *