Frangia lunga alla francese: sì o no?

La frangetta lunga in perfetto stile Brigitte Bardot, sfilata sul lati per uno stile sensuale alla francese che non tramonta mai. Scopri come portarla e lasciati ispirare dalla nostra gallery!

  • L'icona di bellezza che ha ispirato il tipo di frangetta alla francese
  • Anche la splendida Sienna Miller non resiste alla sperimentazione: eccola con la frangia alla francese
  • Emma Stone: frangia sfilata con carrè lungo che tocca le spalle
  • Anche la deliziosa Lauren Conrad è una bang-addicted
  • Jessica Alba sfoggia una frangia sfilata, leggera e sottile
  • La cantante in versione bionda e frangia alla francese
  • La frangia di Heidi Klum
  • La frangia portata dalla bella modella britannica
  • La frangia ciuffo di Taylor Swift
  • La versione frangia alla francese della bella attrice comica
  • la frangia portata sui capelli corti come Reese Witherspoon
  • la frangia sui capelli ondulati come Emma Stone
  • L'eleganza della frangia portata dalla it girl inglese
  • La frangia impeccabile della bella Jessica Biel
  • Frangia sfilata per la super top Kate Moss, vera icona di stile
  • La frangia sensuale della protagonista di 50 sfumature di grigio
  • La frangia
  • La frangia leggermente bombata della protagonista di Glee
  • La frangia a tendina di Nicole Richie

Frangia sì o frangia no? Un hairstyle versatile e super femminile, da declinare sia sui capelli corti che sui tagli medi.
Scopri come indossare la frangia lunga e abbinarla al tuo viso per valorizzarlo al top.

Grow out fringe

Quasi un un ritorno ai mitici sixties, una coiffure “pesante” che ricorda l’icona della bellezza di quegli anni, da cui nasce la celebre frangia alla Brigitte Bardot. In francese è chiamata dentelé che applicato al mondo della bellezza si traduce in una frangia piena e decisa ma scalata sui lati per accompagnare il volto senza indurire i lineamenti. Un ritorno al passato, rivisitato in chiave moderna con un taglio molto attuale per essere al passo con la moda.

Come si realizza?

Questo tipo di frangia è molto femminile e come sempre prima di “darci un taglio” e cambiare pettinatura conviene sempre affidarsi ad un parrucchiere di fiducia. Se vuoi sbizzarrirti senza stravolgere il tuo look puoi provare una frangia finta, da applicare in pochi secondi e rimuovere altrettanto velocemente. La nostra preferita, comodissima e dall’effetto naturale è di HairDo, disponibile in moltissime tonalità.

Se invece siete determinate al taglio, sappiate che la frangia lunga è molto versatile, viene realizzata con una tecnica chiamata parallel cutting che permette all’hair stylist di togliere il peso interno e poter lavorare la frangia senza cambiare la forma in modo che possa diventare anche un semplice ciuffo laterale.

Una frangia leggera ma piena proprio come vuole il trend, un hairstyle che può cambiare ogni giorno e soprattutto comodo perché l’asciugatura è facile e si può facilmente portare anche con una pettinatura raccolta di sera quando si preferisce un’acconciatura più glamour.

A chi sta bene?

Ti sei mai chiesta se la frangia ti dona? La bella notizia è che questo tipo di frangetta sta bene proprio a tutte, non importa quindi se avete un viso ovale, squadrato, rotondo o a rombo, la frangia definita si adatta a tutte le fisionomie perché tende ad addolcire i lineamenti del viso grazie alla forma morbida ma piena e all’effetto “a tendina” ovvero aperto al centro che dona un tocco di romanticismo e sensualità allo stesso tempo, proprio come la stupenda attrice francese a cui si ispira il trend di stagione.

Frangia da star

Tutte le star hanno adottato questo tipo di frangia alla francese, da Kate Moss alla cantante Rihanna, perché è un evergreen, un tipo di pettinatura che sta bene su ogni tipo di capello e di colore e una donna può davvero sbizzarrirsi con i tanti tipi di frangia e decidere quale look fa per lei e adottare sia di giorno che di sera.

Come prendersi cura della frangia?

La frangia richiede sempre una cura particolare, bisogna scegliere i giusti prodotti per avere sempre ottimi risultati ed essere impeccabili. Per una chioma tendente al crespo è utile un prodotto leggero che non appesantisca i capelli, mentre un consiglio per chi ha i capelli grassi è quello di spruzzare, direttamente sulla frangia, uno shampoo secco qualche minuto prima di pettinarla. In generale optate sempre per shampoo e balsamo leggeri e delicati.


Vedi altri articoli su: Hairstyle |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *