Fare in casa il burrocacao: semplice e veloce!

Fare in casa il burrocacao: semplice e veloce!

Facile, economico e veloce da preparare: il burrocacao fatto in casa è la soluzione ideale per labbra morbide e idratate tutto l'anno, specialmente d'inverno.

-
29/12/2015

Con l’arrivo dei primi freddi le nostre labbra risultano spesso secche e disidratate: usare un buon burrocacao è d’obbligo, meglio ancora se realizzato in casa con prodotti 100% naturali.

Ecco come realizzare una versione casalinga del burrocacao: una soluzione pratica ed economica!

I contenitori più adatti per conservarlo sono le scatoline metalliche, quelle in vetro (simili ai contenitori per creme viso) e gli stick usati di vecchi balsami labbra. Ovviamente, in questo ultimo caso lo stick deve essere lavato per eliminare ogni residuo. Quando realizzerete il vostro burrocacao potrete optare per la profumazione che preferite aggiungendo un po’ di olio essenziali e potrete conservarlo per circa 6 mesi (d’estate meglio riporlo in frigorifero).

Burrocacao classico

Ingredienti:

  • 1 cucchiaio di burro di karitè
  • 1 cucchiaio di burro di cacao (oppure 2 cucchiai di burro di karitè)
  • 1 goccia d’olio d’oliva o di mandorle (serve per rendere il burrocaco lucido) o di argan (dal potere nutritivo)

Procedimento:

Prendete un vasetto di vetro e al suo interno versateci dentro i due burri, scioglieteli a bagnomaria e quando il composto sarà diventato quasi liquido togliete il vasetto dal fuoco. A questo punto potete aggiungere le gocce d’olio mescolando tutto in modo energico. Dopo qualche minuto mettete il composto ottenuto in frigo per qualche ora, meglio se per una notte intera in modo che si rapprenda bene.


Leggi anche: Burrocacao fai da te: miele, rimpolpante o aloe vera

Questa è una soluzione ottima per ottenere un burrocacao in vasetto; se volete creare un burrocacao in stick basterà versare il composto liquido dentro ad uno stick usato di un vecchio rossetto o burrocacao, in modo che durante il riposo prenda la forma classica a “tubo”.

Per ottenere un burrocacao ancora più idratante e nutriente potete aggiungere al composto la cera d’api o il miele.
Infine, se non volete una profumazione particolare, vi consiglio di aggiungere al composto qualche goccia di olio essenziale in base alle vostre preferenze.

Burrocacao all’arancio

Ingredienti:

  • 2 cucchiaini di burro cacao
  • 2 cucchiaini di burro di karitè
  • 3 gocce di olio essenziale di arancio dolce

Procedimento:

Versate in un pentolino il burro di cacao e il burro di karitè e lasciateli sciogliere a bagnomaria. Mescolate ogni tanto per permettere ai due burri di amalgamarsi. Togliete il pentolino dal fuoco e versate l’olio essenziale di arancio, che darà una profumazione fantastica al vostro balsamo labbra. Quando il composto sarà ancora caldo versatelo all’interno del contenitore che preferite e lasciatelo riposare in frigo per una notte intera.

Arianna Trunfio
  • Scrittore e Blogger