Capelli: le tinte must per l’autunno 2018

Quali colori di capelli andranno di moda per il prossimo autunno-inverno 2018?

Tendenze tinte capelli autunno 2018
Tendenze tinte capelli autunno 2018.

Se siete indecise se cambiare o meno la tinta di capelli per il prossimo autunno-inverno, dovete assolutamente sapere quali sono i colori must da sfoggiare.

Le nuances che andranno di moda soddisfano tutti i gusti, da quelli più semplici a quelli più originali. Il biondo ed il castano nelle sfumature naturali, tornano di grande tendenza. Anche il balayage continuerà a spopolare così come ha fatto negli anni scorsi. Ci sarà comunque anche spazio per colori accesi e vibranti, adatti alle più estrose.

· Capelli castani: la nuance soprannominata tiger eye, con una base castano scuro o castano caramello e delle mèches bionde luminose, va di gran moda, così come il color moka, un castano scuro intenso e luminoso dall’effetto molto naturale, adatto ad essere sfoggiato in ogni occasione.

· Capelli biondi: saranno di gran moda il biondo sia freddo che caldo. Le tonalità più fredde andranno bene per i coloriti più chiari, mentre quelle più calde e tendenti al caramello saranno più adatte a chi ha una carnagione meno diafana.

Di gran moda anche il biondo platino quasi bianco che regala un fascino elegante e raffinato. Un’altra nuance di biondo intramontabile è il biondo miele, delicato, discreto e molto sexy.

· Balayage: le radici più scure e le lunghezze via via più chiare fino alle punte, creano contrasti cromatici che regalano movimento alla chioma. Tantissime le varianti possibili, dal castano scuro alle radici in contrasto col rosso mogano delle lunghezze, dal caramello alle radici al biondo chiaro sulle punte, effetto capelli schiariti dal sole, dal biondo cenere alle radici al biondo più chiaro sulle lunghezze. Questo tipo di tinta capelli può essere esaltato da una piega mossa sulle lunghezze e liscia alle radici.

· Capelli biondo rosa: variante originalissima e molto d’effetto dei capelli biondi, è la tinta biondo rosa. Si dà così vita ad un colore rose gold molto particolare. Per le più estrose esiste una variante cosiddetta blorange, ovvero un biondo con sfumature arancio, che crea un delizioso color pesca.

· Capelli rossi: capelli ramati, ciliegia, l’intramontabile mogano, saranno colori di gran tendenza per chi predilige colori più vivaci per la propria chioma.

Insomma, come potete vedere, la scelta tra le tinte di capelli da sfoggiare per l’autunno-inverno 2018 è davvero molto ampia ed in grado di soddisfare tutti i gusti. C’è solo l’imbarazzo della scelta.


Vedi altri articoli su: Capelli colorati | Hairstyle |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *